Beautiful shock: Sally Spectra “resuscita” per l’addio a Stephanie

By on novembre 27, 2012
Sally Spectra

text-align: justify”>Sally SpectraTutto questo è Beautiful. Si sa, l’espressione “è Beautiful” è spesso indice di situazioni surreali ma, stavolta, la soap l’ha combinata davvero grossa. Dopo relazioni ai limiti dell’incesto, innumerevoli matrimoni, surreali vicende, resurrezioni incredibili di personaggi morti e sepolti (Taylor in primis) ora la serie della Cbs punta a far rivivere perfino gli attori deceduti per davvero! In realtà probabilmente Bradley Bell non si aspettava che una sua scelta autoriale creasse così tanto scalpore. Stiamo parlando di un “fattaccio” avvenuto qualche tempo fa nelle puntate americane e al centro della polemica c’è il personaggio di Sally Spectra, o meglio la sua interprete Darlene Conley, morta nel 2007 a 72 anni. Al momento della disgrazia, gli sceneggiatori di Beautiful decisero di non inserire la morte della rivale per eccellenza della Forrester Creations da lei interpretato nelle vicende ambientate a Los Angeles ma di far partire per un viaggio attorno al mondo Sally, la quale in questi cinque anni è sempre stata citata in dialoghi o telefonate che la volevano su una spiaggia di Saint Tropez circondata da aitanti giovanotti.

darlene-conley-sally_

E, in effetti, è proprio così che la ritroviamo nella scena di una puntata in onda qualche settimana fa. Ma come è possibile visto che l’attrice è, appunto, deceduta? Semplice, utilizzando una controfigura con la parrucca, di spalle e con un vestito a fiori. Si è decisi per questa fugace apparizione della Spectra per inserirla in un momento cruciale delle vicende della soap, cioè Stephanie che scopre di stare per morire e che decide di salutare tutti i suoi cari con una festa d’addio. La Forrester e Sally Spectra sono state nemiche per tanti anni ma alla fine diventarono amiche. Come non ricordare la notte brava delle due ubriache che portò la “roscia” più famosa di Beautiful a tagliare i capelli a Stephanie e che permise così a Susan Flannery di smettere di recitare con la parrucca bionda e sfoggiare il suo look capelli ghiaccio con cui la vediamo da tempo? Così la matriarca Forrester telefonerà a Sally per invitarla al famoso party di addio. A rispondere al telefono sarà Fabio Lanzoni, un modello italiano, amato dal personaggio di Sally e con il quale si trova in vacanza nella località francese.

Stephanie capirà che Sally è felice, serena e deciderà di non dirle della sua imminente morte e chiederà a Fabio di salutarle l’amica, la quale risponderà con un “ciao bella” in italiano . E questo saluto è forse una delle trovate più macabre di tutta la faccenda, dato che sarà utilizzata la voce della Conley, estrapolata da vecchie scene. La trovata degli sceneggiatori non è affatto piaciuta ai telespettatori americani e sul web si sono sollevati movimenti di protesta. Addirittura è stato chiesto alla produzione di tagliare la scena incriminata per la versione estera della soap e quindi anche dalla messa in onda italiana e nel resto dei paesi dove Beautiful è trasmessa. Vedremo come si evolverà la questione, quello che è certo è che la soap nel corso degli anni ci ha abituati a scelte “infelici” a livello di storyliners e forse sarebbe stato meglio celebrare la Conley all’epoca della sua morte, come si sta facendo per l’uscita della Flannery, anziché inserire in modo estemporaneo queste scene discutibili…

About Dario Ghezzi

Dario Ghezzi nasce il 28 Giugno 1988. Fin da bambino matura la passione per la scrittura e il mondo dell’arte. Dopo il Liceo Classico si iscrive alla facoltà di Letteratura musica e spettacolo dell’Università la Sapienza di Roma laureandosi nel 2011. Nel 2012 si iscrive alla magistrale di Cinema Televisione e Produzione Multimediale dell’università Roma 3 e nello stesso anno ha frequentato una scuola di recitazione. E’ autore di tre romanzi usciti con ilmiolibro.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *