Colorado chiude l’edizione 2012 con la polemica razzista: Fabrizio Casalino e la nube di ricchioni

By on novembre 21, 2012
fabrizio casalino colorado omofobo

text-align: justify”>fabrizio casalino colorado omofobo

COLORADO, Fabrizio Casalino e il monologo omofobo – Lunedì scorso è stata annunciata la fine dell’ultima edizione di “Colorado”, lo show comico di Italia1 condotto da Belen Rodriguez e Paolo Ruffini. Ma proprio l’ultima puntata ha lasciato a bocca aperta visto lo spettacolo non esattamente etico tirato fuori dal comico Fabrizio Casalino che, nel suo ultimo monologo di quest’edizione del programma, ha tirato fuori delle gag verbali abbastanza razziste scatenando l’ira della categoria presa in considerazione: gli omosessuali. A pochi minuti dalla messa in onda della sua performance, il web si è scatenato.

Questo, in breve, è stato il pezzo incriminato recitato dal comico Fabrizio Casalino: “Belen è irraggiungibile. E’ perennemente circondata da una nuvola di ricchioni. Ovunque lei vada, ci sono ricchioni che le ronzano intorno. Ma se gli insetti fanno un ronzio, i ricchioni emettono moine femminili. Insomma, uno sciame di ricchioni. Per un etero, Belen è irraggiungibile. O ti infiltri tra i ricchioni, ma lì c’è da stare attenti perché è pericolosissimo: quelli ti beccano in un attimo e ti crocifiggono in un atelier di Dior. Ragazzi non è facile vivere 24 ore al giorno in una nuvola di ricchioni. Noi la vediamo su una moto, attaccata al manzo di turno, ma dietro ci sono dodici ricchioni che la rincorrono. In quei pochi secondi che Belen riesce a liberarsi dai ricchioni, lei ha proprio bisogno di ricordarsi cosa è un maschio…“.

Fabrizio Casalino ha in poco tempo ricevuto una marea di insulti e critiche via Facebook e, ad uno di questi, ha avuto l’ardire di giustificarsi asserendo che quel monologo era stato addirittura revisionato ed autorizzato anche da parte dello staff che si occupa della Rodriguez. Proprio la stessa Rodriguez che ha deciso di mollare le registrazioni della prossima edizione del programma comico per seguire al meglio la gravidanza.

Fra le proteste più moderate arrivate sulla pagina non ufficiale del comico, vi riportiamo frasi come “Caro Casalino, le parole sono importanti. Che autogol! Che pochezza intellettuale!“, oppure “comico fallito“, ma anche “È inammissibile che in televisione venga accettato un linguaggio del genere; in altri Paesi nessuno ti avrebbe mai dato il permesso di fare certe battute ignoranti e basate su stereotipi vecchi un secolo. Per cosa poi? Per esaltare le tanto famose doti di Belén?“… e così via.

Speriamo che Fabrizio Casalino si scusi quanto prima con tutte le persone che si sono sentite offese.  Se ciò non accadesse, merita l’appellativo di pessimo uomo di spettacolo.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

One Comment

  1. Alessandro

    novembre 27, 2012 at 00:33

    Il programma è demenziale di per sè…lo zelig dei poveri come scrive qualcuno, ma è innegabile che questo essere (chiamarlo comico è troppo)dovrebbe imparare alla sua veneranda età che certi termini oltre che offensivi sono anche demodè…non sentivo “ricchione” da secoli…nemmeno nell’ultima osteria dimenticata chissà dove….comunque casalino non è omofobo…è ignorante e volgare…parla di cazzo e di chiavare donne come fossero oggetti: l’estrazione sociale dev’essere ai minimi storici: italia 1 è messa proprio male per raccattare sta gente!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *