Emma Marrone: in offerta su Groupon i biglietti del concerto ad Eboli

By on novembre 16, 2012
emma marrone concerto groupon

text-align: justify”>emma marrone concerto groupon

EMMA MARRONE, concerto a biglietti scontati – La notizia è tanto curiosa quanto simpatica. Per lo meno, diciamo che scatena un po’ di ilarità. Da oggi, e solo per oggi, sul noto sito di offerte online Groupon, è possibile acquistare un biglietto per la prossima tappa del tour di Emma Marrone ad un prezzo scontato: il biglietto non costerà più 30 euro ma 20 euro, con uno sconto del 33%. La notizia ha fatto già il giro della rete e, al momento, sono stati già venduti la bellezza di 126 biglietti.

L’offerta, raggiungibile a questo link, ha le seguenti indicazioni: il biglietto è velido solo per il concerto di Emma Marrone “Sarò Libera Tour 2012in scena al Palasele di Eboli del 20 novembre 2012. Orario spettacolo: ore 21:00. Il ritiro dei biglietti si svolgerà presso la biglietteria fino ad un’ora prima dall’inizio del concerto. Il posto verrà assegnato dalla biglietteria al momento della presentazione del coupon. Tipologia: posto unico in piedi non numerato

Annunciata anche la scaletta: Sarò Libera, Tra Passione E Lacrime, Senza Averti Mai, Non Sono Solo Te, Ti Capita Mai, Dove Finisce La Notte, Acqua E Ghiaccio, Maledetto Quel Giorno, Cercavo Amore, Da Quando Mi Hai Lasciato Tu, Un Attimo, Protagonista e Scusa Se Vado Via.

Insomma una vera e propria offerta e, la questione, oltre suscitare un certo interesse porta con sè degli interessanti spunti di riflessione. Come mai lo staff di Emma Marrone ha desico “mettere in offerta” i biglietti della loro artista tutt’ora nel pieno dell’attività? Sarà stata la voglia di sperimentare nuove forme di e-commerce oppure è la dura legge della Crisi? Mistero. Nel bene o nel male, in ogni caso, noi siamo qui a raccontarvelo: questo e l’altro per la figlia di Maria e i suoi Amici!

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

26 Comments

  1. Mah

    novembre 16, 2012 at 15:11

    Ma l signorina, con tutta la sua umiltà, non si fa chiamare “miss sold-out” dai fan? Ma come, ha bisogno dei saldi sui biglietti per venderli?
    Per non parlare dei biglietti regalati (una mia amica ne ha ricevuti due e li ha ceduti a due bimbette)!

  2. pary77

    novembre 16, 2012 at 15:46

    biglietti regalati?? c’è un concorso vodafone sponsor del tour di emma che ha messo in palio una decina di biglietti e allora?? è una cosa del tutto normale e si fa ovunque! dopo 36 date estive tutte sold out le prime due tappe del tour invernale sold out a cui di aggiunge,roma, napoli e pesaro già sold out c’è da stupirsi che i SUOI E SOTTOLINEO SUOI fans la omaggino del titolo di miss sold out giocando con la loro artista preferita?? la data di eboli è stata aggiunta da pochissimo nelle date già note del tour, il palasele è il palazzetto più grande del sud italia ed inoltre eboli è abbastanza vicino a napoli in cui fa una data già sold out molto ravvicinata a quella di eboli quindi viste le premesse era quasi impossibile riempirlo non è mica vasco rossi! ha sbagliato la live nation ad aggiungere questa data troppo tardi e comunque detto questo il 70% dei biglietti sono già stati acquistati. il tuo commento al vetriolo è proprio fuori luogo ma guarda caso sono proprio quelli a cui non piace emma sempre i più informati su tutto ciò che la riguarda l’invidia è proprio una brutta bestia! seguite i vostri artisti preferiti e non scassate!

  3. commissario politico Danilov

    novembre 16, 2012 at 16:05

    Sono stato uno sciocco Vassili. L’uomo resterà sempre l’uomo,non esiste l’uomo nuovo.Con tanta fatica abbiamo cercato di costruire una società che fosse giusta,dove regnasse la meritocrazia e venisse premiato il talento.E invece ci saranno sempre i RICCHI e i POVERI: ricchi di raccomandazioni,poveri di raccomandazioni, ricchi di protezioni altolocate, poveri di protezioni altolocate.

  4. jenny

    novembre 16, 2012 at 17:21

    è una cosa normale si tratta di pochi biglietti infatti su ticketone la data di eboli è esaurita disponibile solo nei punti vendita, ma se si tratta di Emma sputare veleno non da voi giornalisti ma da commenti al vetriolo è normale vorrei dirvi che ha fatto MILANO PADOVA IERI E PESARO SOLD OUT NONCHE’ ROMA SOLD OUT DA UN MESE. Tutto il resto raccontatevelo da soli noi fans di Emma facciamo i fatti.

  5. USER

    novembre 16, 2012 at 18:58

    Che articolo stupido, queste cose dipendono dalle organizzazzioni dei concerti, mica da Emma o il suo Staff, queste sono promozioni speciali che ci sono per tutti i concerti, per Emma sia con la VODAFONE che in ogni tappa puoi vincere dei PASS ,sia con queste associazioni che per avere richiamo e attenzione si impegnano nella gestione di una piccola parte dei biglietti(infatti si parla di poche centinaia), è semplicemente un occasione per chi non può pagare cifre alte, invece di 30 o più, a 20.
    A differenza di altri artisti a cui regalavano i biglietti a 5euro in posti prestigiosi per rimepirlo in parte

    Tra l’altro i biglietti per il PALASELE di Eboli, che ha una capienza massima di 8.000 posti, sono rimasti solo nei rivenditori da 2 giorni, su Ticketone sono ESAURITI.

    • Mah

      novembre 16, 2012 at 19:17

      C’è chi riempie il Palasele con biglietti da 40 euro! Fatevi qualche domanda!

      Altro che sold out, la marrone è solo pompata a dismisura e fanno servizi tv, fatti nemmeno per concerti di lady gaga, per aver riempito posti piccoli come l’alcatraz facendola passare da star!

      Puah

      • USER

        novembre 19, 2012 at 12:10

        Peccato per te che Emma in date a a pagamento ha raggiunto anche 10.000 persone questa estate e gratis 30.000, se vuoi farti smentire anche con gli articoli te li posto

        Peccato anche che anche con Emma ad Eboli le tribune numerate costano 40euro,idem a Roma(sold out da 1 mese prima),Firenze,Napoli e sia in estate che in inverno in molte date i biglietti costano anche dai 35 euro ai 40.
        Dipende dai luoghi

        Puah

  6. patyc

    novembre 16, 2012 at 19:45

    forze se lho faceva insieme alla amoroso il concerto riempivano in pocchi giorni…

  7. pary77

    novembre 17, 2012 at 01:06

    se avessero messo la data di eboli insieme alle altre e non due mesi dopo sarebbe esaurito come gli altri! è più grande palazzetto del sud italia non lo riempi in poco tempo quando fa un concerto 2 giorni dopo a pochi kilometri di distanza cioè napoli già sold out. e comunque ha venduto più di 7000 biglietti nonostante il poco tempo dalla pubblicazione della data. una che ha fatto 42 sold out su 50 (e altri se ne aggiungeranno) non ha bisogno dell’amoroso e di nessun’altro! fa tanto e tutto da sola! in italia poche donne raggiungono certi risultati!
    maH fattela tu qualche domanda! perchè rosico tanto e sparo cavolate? tra napoli ed eboli in due giorni farà più di 14000 persone a 40 euro! dopo che in campania ci ha fatto 5 date estive (cioè fino a 2 mesi fa) tutte sold out! renditi meno ridicola rosicando per il fallimento di chi ti piace tanto e solo quello il problema siete sgamabili come pochi! tipica mentalità amiciana!

    • Mah

      novembre 17, 2012 at 11:40

      Ma non inventare ahahah eboli è stata messa insieme alle altre, altro che dopo!
      E non millantare tutti sti sold out inesistenti e i prezzi inesistenti!tu stai male, ma quale 14.000??ti devi internare!
      Napoli è piccola la location come quella di milano, roma ecc!conta 3.500 posti sommati ad eboli riempito a metà con i biglietti in saldo non arriva nemmeno a 10.000! la matematica non è un opinione

      • pary

        novembre 17, 2012 at 13:50

        eboli e’ stata inserita tra le date 6 settimane fa le altre fate erano note da agosto. napoli contiene circa 6000 posti i prezzo variano tra i 25 ( posti in piedi) e i 45 euro. prezzi in linea con i costi di questi luoghi. i dati sui sol out dei concerti sono noti ma tu continua pure a negare l’evidenza non cambia la realta’ dei fatti. ti rendi solo ridicola! se la cosa ti fa stare meglio e ti consola va bene ti dico che non se la fila nessuno chi i doppi platino dei suoi dischi, le certificazioni dei suoi singoli la quasi vittoria del suo primo sanremo e la vottoria del secondo sanremo, le migliaia e migliaia di persone ai suoi concerti sono frutto di allucinazioni collettive ti fa stare meglio?? fai tenerezza nel tuo accanimento frustrato.

  8. Boh..

    novembre 17, 2012 at 17:59

    Ma perchè inventate i numeri? Forse sono i primi e unici concerti che vedete e quindi sparate numeri..ma il Palapartenope con l’assetto e i posti seduti che ha Emma, non può contenere più di 3500 persone. Basta vedere la differenza di assetto con Biagio Antonacci ad esempio, lui si che ha l’assetto per 6000 persone. E basta controllare le piantine che sono presenti sul sito del Palapartenope per rendersene conto.

    Idem il palazzetto dello sport di Eboli. 8000 persone le può contenere per una partita quindi con tutte le tribune aperte. Mi pare chiaro che mettendo il palco metà del palazzetto viene chiuso altrimenti la gente pagherebbe per vedere il retro del palco. Anche lì, esagerando, per un concerto ci saranno 4/5000 posti disponibili, parterre compreso. Infatti alcuni (vedi Antonacci che c’è stato a Maggio e Ottobre) di solito al Palasele raddoppiano la data e fanno sold out rapidamente altri invece si fanno in Campania sia il Palamaggiò sia il Palasele, sia il Palapartenope…tutto sold-out ovvio. Emma invece deve mettere in offerta i biglietti per il parterre per riempirlo. E non ci sarebbe niente di male sia chiaro. E’ comunque all’inizio della sua carriera. Ma basta che la finisse lei e i suoi fans di gonfiare i numeri e di definirla miss sold-out. L’Amoroso è andata e ha sbancato tutti i più grandi palazzetti d’Italia e non si è definita così, lei dall’alto della sua arroganza estrema pensa di essere la Nannini. E i fan le danno corda inventandosi numeri che non esistono assolutamente.

    Inoltre su Ticketone dovete sapere (sempre per il fatto che evidentemente biglietti lì sopra prima di Emma non li avete mai presi) che una settimana/dieci giorni prima, alcune tappe le chiudono alla vendita on line e le mettono “non disponibili” o “disponibili solo nei punti vendita”, non perchè sono finiti, ma perchè essendoci la possibilità di farseli spedire i biglietti, non arriverebbero in tempo. Inoltre Ticketone non è l’unico rivenditore, quindi quando esce “non disponibile” spesso è perchè sono finiti i biglietti a sua disposizione, ma ciò non vuol dire automaticamente sold out. Quando è Sold out mettono la scritta “Sold Out” e solo in quel caso lo è. In presenza di qualsiasi altra scritta, non si può dichiarare sold out così come fate voi.
    Francamente Emma sta facendo buoni numeri per una semi-esordiente quindi non vedo perchè i suoi fan debbano gonfiarli così come fanno. Fanno pessima figura loro e la fanno fare a lei, che già da sola autodefinendosi in certe maniere che nemmeno la Pausini fa, ci riesce benissimo.

    • USER

      novembre 18, 2012 at 13:09

      In realtà non è sempre cosi, per molte date Ticketone dà i biglietti fino a 2 giorni prima, le vendite chiuse 1 settimana prima non succede quasi mai, perchè un biglietto non ci mette 7 giorni ad arrivare, ma prima.

      Poi non c’è stato nessun biglietto svenduto, parlare di svenduti solo per un offerta per 1 giorno a 20 euro è esagerato. Per alcuni artisti negli ultimi giorni alcuni biglietti gli hanno venduti a 5 euro,anche Big , questo si chiama svendere.

      Tu devi considerare tutti posti in piedi non numerati, che alla fine fanno i numeri che diciamo noi, come fai a sapere quanta gente possa entrare nei posti ‘non numerati’? Il Palapartenope ha una capienza di 6.000 posti ,massimo 6.500 a sedere,ma c’è anche il Parterre in Piedi, quindi togliendo lo spazio del palco e aggiungendo quelli in piedi, è come diciamo noi.

      Questo discorso vale per tutti quanti gli altri posti

      • Boh..

        novembre 18, 2012 at 15:22

        Ma cosa stai dicendo? Ma vai contro ogni regola di buon senso e della fisica!

        Se ci metti una sedia, facendo le file e i corridoi, togli automaticamente spazio! Ma ai concerti ci andate figli miei o li vedete solo su you tube? Vuoi mettere uno spazio in cui ci possono entrare persone in piedi TUTTE e uno spazio invece occupato da sedie, file e corridoi tra una platea e l’altra?
        Con solo sedie ci entrano 2436 persone al Palapartenope! Ora tu mi vorresti venire a dire che dietro le sedie (perchè lì si devono mettere quelli in piedi con l’assetto che ha il Palazzetto per la Marrone, ovvaimente, visto che il biglietto costa meno e la gente che ha pagato di più non può avere la visuale impallata da chi sta in piedi pagando meno!) ci vanno 4000 persone? Ma come si mettono uno sopra le spalle dell’altro? LOL Allora se non ci arrivate con la logica, che vi difetta evidentemente, domattina quando andate in classe, provate a togliere le sedie e vedete quanta gente ci va in piedi, e poi confrontate con le sedie e notate la differenza enorme!

        Per quanto rigurada il funzionamento di Ticketone, ripeto, probabilmente lo aprite solo per vedere i concerti della Marrone…ma funziona da sempre così. Senza considerare che NON è l’unico rivenditore, quindi SOLO quando mette sold-out è sold-out, non come dite voi!Altrimenti non ci sarebbero scritte differenti no? Pure qui, è logica! I rivenditori Ticketone hanno gli stessi biglietti che si vedono on-line…non è che se li chiudono on line sono finiti…ahahah! Li chiudono appunto per una questione di spedizione! I tempi dierivano dagli accordi vari (possono essere due come sette/otto giorni). Ma ci siete mai andati a comprare un biglietto?

        E ripeto, io dico che la Marrone sta facendo bei numeri, quindi non ho bosgno di articoli e cacchiate varie che lo mostrano, ma come la coprite di ridicolo voi gonfiandoli, nessuno al mondo!
        E al Palaolimpico lei non ci va…va al Foyer! Che è l’ingresso! Quindi non il palazzetto! La finite di dire che va al palazzetto a Torino (state spammando il web dicendo che è va al palazzetto più grande d’Italia) quando invece lei si ferma all’ingresso di Via Sebastopoli? Sono queste le cose che vi coprono di ridicolo! La mania di ingrandire tutto! !Quando comunque lei farà bei numeri a Torino…ma non quelli che spacciate voi per veri!

        No davvero ora mi fermo perchè mi sembra come rubare le caramelle ai bambini…più continuate a replicare e più ad una persona con un briciolo di lucidità appare chiaro il tutto. Robe fuori dal mondo! LOL

        • USER

          novembre 19, 2012 at 12:04

          Senza che ti scaldi come una bimba, volevo semplicemente dire che tu non puoi sapere con certezza quanta gente possa entrare nei posti in piedi,perchè non sono numerati, quindi è inutile che ti sforzi cercando di passare per quello esperto del settore.
          Poi a te cosa importa, stai a leggere tutte le cose che scrivono in Fan? spreca il tuo tempo in modo migliore. Poi scusa una che mi scrive LOL non credo sia molto grande d’età, di solito la parola LOL la usano i bambini da 6 a 14 anni, è un termine talmente infantile che brucia tutta la parte d’adulto che volevi fare credere fino adesso.

          Sei veramente triste, insisti cosi tanto come se fosse una questione di vita o di morte, ma cosa te ne frega? non hai di meglio da pensare nella tua vita?

          Io ho parlato di FoyerPalaolimpico(cosi si chiama) non Palaolimpico nel commento sotto,sò benissimo cosa è, leggi bene e non ripetere sempre le stesse cose a pappagallo. Ma poi cosa centra, nel mio commento qui sopra non l’ho nemmeno nominato

          • Boh..

            novembre 19, 2012 at 19:03

            Tu hai buttato il Foyer Palaolimpico nel mezzo dei palazzetti, cosa che NON è perchè è un INGRESSO!!!!!

            Ho fatto una risposta cumulativa perchè non posso mettermi a replicare una per una a tutte le cavolate che scrivi. E replico perchè voi scrivete su un blog pubblico. Ti piacerebbe potre scrivere indisturbato cavolate su cavolate eh? Ebbene se non vuoi contraddittorio ti posso suggerire il fans club della Marrone. Lì sicuro troverai pure chi ti dice che il Palapartenope tiene 10000 persone…manco Assago un altro po’!

            Io replico perchè voi scrivete cavolate e non c’è bisogno di essere esperti del settore…basta un po’ di logica per capire che in uno spazio in cui in piedi vanno 6000 persone se ci metti sedie, con corridoi e spazi per potersi sedere, non ce ne possono andare lo stesso numero. Logica ripeto…logica…quale esperto del settore sarei? Semplicemente uno per cui due più due fa quattro e non cinque come per voi. Semplicemente più di due concerti in vita mia li ho visti. Non vado su wikipedia e metto la capienza dei palazzetti per le partite di basket spacciandola come quella per i concerti. Il termine LOL è un modo per mettere una faccina sorridente su Internet, visto che qui non prende l’HTML per le faccine. Vedo comunque che siamo in due a non aver niente di meglio da fare dalla vita, visto che pure tu sei a scrivere qui con me. Mi manca nel repertorio da perfetto fanatico il “sei invidioso”…ti aspetto al prossimo commento così hai fatto un bel quadretto del perfetto fan esaltato della Marrone.

          • USER

            novembre 20, 2012 at 13:09

            MAH/BOH,gli altri lo sono palazzetti e teatri.Il termine ingresso non significa niente, non è una definizione adatta, mica è un corridioio, è una struttura chiusa da 3/4 mila persone

            Peccato che al Palapartenope non fanno partite, ed i posti sono tutti frontali, ed è scontato che i posti non sono tutti in piedi, è un Teatro, in quella cifra sono compresi sia posti in piedi che seduti, cosa credi che in un teatro non ci siano poltroncine???è normale che ci siano, è un mix di posti numerati seduti e posti in piedi non numerati(posti non numerati in piedi che non puoi quantificare tu)

            LOL è un espressione usata dai bambini. Sei un essere fanatico ancora peggiore.Ho fatto concerti allo stadio Olimpico e San Siro, evita di fare l’esperta di concerti

  9. Boh..

    novembre 17, 2012 at 18:14

    Inoltre, visto che sono andato su Ticketone dato che di quello che scrivono i fan non mi fido e faccio bene, a Torino ho notato che lei non fa il palazzetto proprio, ma il foyer, cioè l’ingresso. Saranno 3500 persone a voler essere buoni e sperando che non abbia un palco molto grande. Perchè se già ha un palco con passerella, una band da più di 6 elementi, e magari qualche schermo o led dietro i numeri sarebbero ancora più bassi.
    Alcatraz sono 2700 persone sempre considerando un palco non grande, altrimenti anche qualche centinaia meno. Il Gran Teatro a Roma è il teatro più grande di Roma è vero…ma non è un palazzetto, quindi la capienza massima è di 3000 persone. Il fatto che faccai sold-out anche con 20 giorni di anticipo a Milano e Roma con queste capienze, data la sua notorietà non mi pare una cosa così straordinaria tanto da definirsi da sola “miss sold out”. Infatti se il sold-out fosse stato immediato in queste date avrebbero sicuramente duplicato. Quando ho letto Tour nei palazzetti pensavo Assago e Palalottomatica a Roma. Quelli sono i palazzetti a Roma e Milano. L’Alcatraz è una ex discoteca e il Gran Teatro lo dice la parola stessa.

    Che poi sono bei numeri sia chiaro…ma sta mania di esaltare, gonfiare, pompare la trovo stucchevole.

    • Valentina

      novembre 17, 2012 at 20:36

      Ma secondo me voi vi bevete qualcosa di pesante AHAHAHAHAH il Foyer ha una capienza di 5mila, sei molto ben informato vedo 😉
      Inoltre il palapartenope di Napoli è il secondo palazzetto più grande del sud Italia e l’assetto per il concerto è di 6500 (capienza vista dal sito ufficiale del palapartenope!) dato che è un teatro già dotato di un palcoscenico che non ha le sediette dietro, nasce per eventi del genere. Prima affermazione smentita
      Il palasele con il palco di emma potrebbe arrivare a 6.000 o minimo 5.000 di capienza. Smettetela di dire cazzate, con il cuore.

      • Boh..

        novembre 17, 2012 at 23:10

        Aridaje…ma al Foyer al Palaolimpico ci siete mai stati? Ha capienza di 5000 persone senza palco semmai…ma nemmeno. Quella non è una struttura che nasce per concerti. E’ una struttura adattata. Si usa di solito per convention e solo in quel caso avrebbe una capienza del genere. Ma con il palco di un concerto e il back si tolgono una marea di posti. I Modà due anni fa c’hanno fatto sold-out un mese prima e c’erano 3500 persone come riportato da tutti gli articoli in Internet.

        Sito Palapartenope dite? Bene…eccolo http://www.palapartenope.it/swf/index.php E’ facile vedere che 6500 posti ce li ha con la soluzione 7, ovvero tutti posti in piedi e solo una tribunetta in fondo. Ora visto che gli occhi ce li ho sono andato a vedere su TicketOne e per Emma ci sono le sedie in platea. Quindi la capienza è ridotta. Vedete invece per Antonacci su Ticketone, dove c’è il posto unico e si capisce la differenza.

        Le cazzate le dite voi. Col cuore almeno mettetevi gli occhiali che fate figure barbine. Posa il fiasco Valentina! E girate per concerti invece di andare su Wikipedia che riportate i numeri della capienza dei palazzetti per le partite…roba che lo sanno pure i muri che le capienze per i concerti sono ridotti, che la gente non si mette dietro al palco a vedere i concerti! Robe da matti!

        • USER

          novembre 18, 2012 at 13:21

          Il Paladozza,Palasele,Palafiera,Foyer Palaolimpico,105Stadium,Foro Italico(fatto in estate),Polo Fieristico, sono palazzetti o cosa sono?? questo è il loro nome

          I teatri gli ha fatti e riempiti quasi tutti, Gran Teatro di Roma,Teatro dei Templi di Paestum, Gran Teatro Geox,Palapartenope(considerando la capienza è come un Palazzetto),Teatro Obihall, Teatro Gabriele d’Annunzio, Teatro Verde

          Anche altre Location dove si fanno concerti come l’Arena della Regina,Alcatraz, Arena Villa Dante, Arena Sferisterio, Arena Beach, Area Magna Grecia, Arena LIve,Anfiteatro le Ciminiere, senza considerare i molti concerti in Stadi Comunali e piazze che ha svolto in estate

          In date a pagamento ha raggiunto le 10.000 persone questa estate, mentre Gratis 30.000, ci sono gli articoli se vuoi te li posto

      • valentina

        novembre 21, 2012 at 12:08

        Posa la cocaina <3

  10. Lidia

    novembre 17, 2012 at 21:46

    Per la Cronaca su Ticketone i Biglietti NON SONO PIU’ DISPONIBILI Da Giorni quindi questo Vuol dire che non va per Niente Male…anzi…Si pero’ mica lo dite che nelle Prime tre Date cioe’ quelle di MORBEGNO, MILANO E PADONA SONO STATE SOLD OUT…Dite solo quello che vi fa’ comodo…CHE SCHIFO!!!! i soliti Giornalisti da quattro Soldi che credono di aver Trovato la Notiziona…

  11. pary

    novembre 19, 2012 at 02:07

    trovatemi voi un’artista emergente che ha fatto un megatour di 50 date strapieno di gente ovunque, in meno di 4 mesi (dal 10 luglio al 24 settembre,38 date, dall11 novembre al 1 dicembre altre 11) poi se dobbiamo stare a fare le pulci pur di non ammettere il grande risultato perche’ rosicate va bene. ma siete ridicoli.

  12. Luisa

    novembre 21, 2012 at 16:07

    Sarà la crisi???? O sarà che le figlie di Maria hanno proprio stufato!!! Io opto per la seconda, non se ne può più….il troppo storpia, non bastano le radio e i programmi della De Filippi…….la gente comincia a pensare con la propria testa 😉

    • salento

      novembre 22, 2012 at 17:53

      Hanno stufato chi?I fan non di certo, l’album di emma dopo 61 settimane è ancora in top 25, per più di 1 anno e 3 mesi consecutivi in classifica, i fatti dicono tutt’altro.
      Uno sconto di 10 euro su una tappa può capitare,i posti seduti tutti esauriti a 40 euro,solo il parterre hanno scontato a 20 euro per gli ultimi biglietti, per alcuni big negli ultimi giorni in alcuni concerti gli hanni svenduti anche a 5 euro. Emma in 2 giorni fà Palasele e Palapartenope nella stessa regione, di cui la prima è stata vicina al sold out e la seconda lo è.

      Da luglio a dicembre 50 concerti in giro per l’Italia,quasi tutti sold out, in 3 anni 450.000 dischi venduti e 230.000 singoli,9 dischi di platino,2 multiplatino e 1 oro, 3 Tour e 80 concerti totali,senza considerare le varie vittorie e riconoscimenti.
      Pensa al tuo Scanu che vende 2 copie e 2 biglietti in croce invece di preoccuparti di cantanti molto più affermati e di successo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *