Festival di Sanremo 2013, parte il toto-vallette: Bianca Balti o Barbara Gonzalez?

By on novembre 17, 2012
foto modella bianca balti

text-align: center;”>foto modella bianca balti

 

FESTIVAL DI SANREMO 2013: non è ancora cominciato e già da mesi si parla di lui. Sanremo è Sanremo e ormai da tempo si sprecano le notizie sulla kermesse musicale più importante della stagione televisiva italiana. Se da una parte viene dato grande risalto a quelli che potrebbero essere i partecipanti nella categoria big (ne abbiamo parlato qui e qui) e dall’altra ai concorrenti per Sanremo Giovani, non si può tralasciare certamente quello che concerne la presenza femminile che affiancherà Fabio Fazio dal 12 al 16 febbraio 2013. Come ogni anno, anche stavolta il toto-vallette sta lasciando alla fantasia dei telespettatori e dei nostri lettori la possibilità di immaginare il volto (e il corpo) più adatto a calcare il palco del Teatro Ariston.

Il FESTIVAL DI SANREMO ha più volte nel corso degli anni deciso di lanciare i personaggi femminili più svariati. Ci sono state cantanti trasformate in vallette, e attrici, modelle, showgirl, tutte con le loro caratteristiche. Qualcuna ha lasciato il segno, altre – molte in realtà – terminato il Festival sono finite nel dimenticatoio. Il 2013 potrebbe essere di nuovo nel segno di una modella, soprattutto dopo il forfait di Penelope Cruz a causa dell’alto budget richiesto. Dopo il nome di Luciana Littizzetto se ne è fatto soprattutto un altro. Ma di chi si tratta?

BIANCA BALTI è il primo personaggio venuto fuori dal cilindro. La top model italiana potrebbe essere davvero l’accompagnatrice ideale di Fabio Fazio, maison Missoni permettendo. A fare il suo nome, insieme a quello della modella ed ex sportiva olimpionica di ginnastica ritmica spagnola Barbara Gonzalez, è il settimanale Di Tutto, il quale si è divertito ad annunciare qualche possibile nome per il Festival di Sanremo. Il giornale ha rivelato che la decisione di scegliere la Balti sarebbe stata presa da direttore generale della Rai Luigi Gubitosi e dalla presidente Anna Maria Tarantola, convinti che sia necessario portare come simbolo di bellezza nel mondo proprio una donna italiana. Questo, naturalmente, favorirebbe anche le casse della Rai, che potrebbe così risparmiare sul budget da offrire alla modella lodigiana. Da non sottovalutare, comunque, la candidatura della Gonzalez, seconda in lizza. La modella è la nuova testimonial del marchio Martini e potrebbe essere il volto giusto per affiancare Fabio Fazio nella sua nuova avventura. Ma queste, al momento sono soltanto voci non confermate.

FESTIVAL DI SANREMO 2013: il toto-vallette è appena cominciato.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

2 Comments

  1. Rossella

    novembre 17, 2012 at 19:42

    Le vallette di Sanremo hanno sempre catalizzato l’attenzione della gente.
    Basta sfogliare le riviste o seguire i servizi alla televisione.
    Di solito vengono selezionate artiste affermate nel loro settore: dalla moda al cinema passando per il piccolo schermo.
    Forse in questo momento storico bisognerebbe riscoprire la figura del talent scout proprio per ribadire ai giovani che il talento si coltiva ma non s’insegue come il successo. Passerebbe un bel messaggio se venissero scelte ragazze che mai avrebbero pensato di apparire in video.
    Tutta la comunicazione ruoterebbe intorno a delle sconosciute che potrebbero essere tutto e il contrario di tutto e la loro importanza diventerebbe metafora dell’importanza della persona in quanto tale. Poi gli artisti potrebbero essere ospiti e testimoni della loro ricerca nelle discipline che li hanno portati al successo!

    • Luca Mastroianni

      novembre 17, 2012 at 19:54

      Bella idea Rossella! 🙂

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *