Francesca Cipriani picchiata da Lele Mora? La verità: sviene e sbatte la testa a terra

By on novembre 15, 2012

text-align: center;”>Francesca Cipriani in Ospedale

Francesca Cipriani è stata picchiata da Lele Mora? Per la soubrette e il suo avvocato, sì; per l’ex talent scout, no: afferma di non averla sfiorata nemmeno come un dito. Ieri, comunque, la maggiorata siliconata è stata ricoverata d’emergenza, con un codice giallo, al Policlinico di Milano, dopo una lunga discussione avvenuta con il suo amico Mora. “Ecchimosi al braccio sinistro e tumefazioni al viso, con conseguente perdita di sensibilità tattile e formicolio”: questi gli effetti negativi che il litigio le ha provocato, un litigio che sarebbe sfociato in una zuffa violenta, in cui l’ex detenuto avrebbe colpito più volte, con calci e pugni, la povera ragazza, sfogando su di lei una rabbia repressa inimmaginabile. Ma le cose sono andate veramente così? La soubrette abruzzese, dopo essersi ripresa dallo shock, così ha parlato per bocca del suo avvocato Marco De Gregorio:

francesca-cipriani-lele-mora

“Sono preoccupata come cittadina perché un pregiudicato che stava espiando una lunga pena sia stato scarcerato a distanza di un anno, dopo avere convinto i giudici circa la revisione critica dei suoi precedenti errori esistenziali e per il modello di vita esibito, per dare poi sfoggio di mondanità al Parioli, ristorante milanese in voga, in compagnia di giovani indossatori e aggredire una donna inerme e indifesa”.

Al ristorante Parioli, quindi, è accaduto il fattaccio, visto da non pochi testimoni, tra cui la titolare del locale, Francesca Leggieri; la quale alla domanda “La Cipriani è stata menata da Lele Mora?“, ha dato una risposta che va decisamente contro la biondona:

“Questi qua sono tutti matti! Lei era a terra e diceva di sentire dolore al braccio. Non ho visto Mora picchiarla. Devono aver avuto una discussione, questo sì. Poi lei ha avuto una crisi, è caduta perché non si sentiva bene e ha battuto la testa. Poi qui ci sono le telecamere, quello che è successo veramente potrà essere verificato”.

Lele Mora giura di essere innocente e non capisce il perché Francesca si sia inventata una storia così assurda: per infangarlo? Lele non se ne capacita proprio, perché ad unirli c’è stato sempre un bel rapporto di amicizia. Lei, tra l’altro, è stata una delle prime a fargli visita dopo che è stato scarcerato.

L'”amico di Costantino e Daniele”, poi, spiega anche perfettamente come sarebbero andati i fatti: si sono incontrati al ristornante milanese per una chiacchierata tra amici, e appena è arrivato ha trovato una inferocita Cipriani inveire contro il suo fidanzato. Il battibecco è durato per diversi minuti, e Lele è stato sempre in disparte, senza intromettersi mai. Ad un certo punto, Francesca, fuori di sé dalla rabbia, barcolla e cade a terra velocemente, sbattendo con violenza la testa sul marciapiede. Una versione dei fatti ben diversa rispetto a quella di Francesca Cipriani. Chi ha ragione? E intanto si danno battaglia usando avvocati esperti. Che bella, la vita dei nip!

Pascal Ciuffreda

About LaNostraTv Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *