Intervista esclusiva a Dr Feelx, voce del Chiambretti Night: dall’ep Love in Jamaica al prossimo cinepanettone con De Sica

By on novembre 21, 2012
foto dj dr feelx

text-align: center;”>foto dj dr feelx

DR FEELX: deejay, conduttore radiofonico, produttore discografico e vocalist di una delle trasmissioni più amate e seguite del palinsesto Mediaset. Parliamo infatti del Chiambretti night che per questa stagione non è stato confermato a causa di problemi di budget. Abbiamo raggiunto Dr Feelx proprio oggi, nel giorno del suo compleanno, per un’intervista esclusiva a LaNostraTv in cui ci ha parlato dei suoi prossimi interessanti progetti. Il primo fra tutti è il suo nuovo ep Love in Jamaica, un pezzo dance con sfumature reggae (a lui carissime) realizzato in collaborazione con il musicista Stefano Di Carlo e la voce femminile di Taty Rossi, redattrice de LaNostraTv e inviata del programma Live in style in onda su 7 gold.

La collaborazione con il Chiambretti night è stata sicuramente un’esperienza interessante. In attesa di scoprire se il programma verrà rinnovato parlaci del tuo rapporto con Piero

Abbiamo un ottimo rapporto. Piero è una persona meravigliosa e anche un vero artista e un professionista che mi ha dato molto.

DR FEELX, come ti sei avvicinato al piccolo schermo?

Dopo aver fatto dei ruoli al cinema, la televisione è arrivata attraverso la musica. Ho partecipato a una vecchia trasmissione di Lino Banfi,  poi mi sono esibito a Tira e molla di Paolo Bonolis e successivamente è arrivato Chiambretti Night. E’ stata l’esposizione di Dr Feelx a livello televisivo, quello che facevo nelle serate nei locali l’ho trasferito in tv: in pratica è cambiato il contesto ma la situazione è rimasta la stessa.

Quali sono i tuoi prossimi progetti in radio?

Tutti i sabato notte dalle 22.00 alle 01.00 sono in onda con la disco music degli ultimi 30 anni a Disco 101, mentre il venerdì dalle 03.00 alle 05.00, e in replica la domenica dalle 22.00 alle 00.00, c’è Black notes con una selezione speciale della migliore musica black. Sono molto soddisfatto  perché è un programma bellissimo e diverso dagli altri,  e io cerco di dargli un tocco di internazionalità. I programmi sono seguitissimi, tra l’altro. E’ un periodo molto positivo per me. Vivo la tv come fosse un gioco, ma la musica è comunicazione e resta per sempre. Black notes, tra l’altro, è un progetto musicale a cui tengo molto. Lo pensavo da anni e così ho capito che con il passare degli anni avrei dedicato meno tempo alle serate in discoteca e più alla musica live. Per questo ho deciso di creare i Dr Feelx & The Black Notes, un gruppo formato da musicisti che hanno suonato con grandi artisti.

E da qui è partito il nuovo ep Love in Jamaica?

Assieme al mio amico musicista Stefano Di Carlo abbiamo realizzato alcuni brani house, disco e raggee. Per prima cosa abbiamo lanciato il remix pop-house del brano di Mina Se telefonando avvalendoci della collaborazione della giovane cantante Susy Stefanizzi, mentre Love in Jamaica sarà fatto in collaborazione con Taty Rossi. Poi ci sono altri progetti in vista: il brano Amica Chips che si rifà alla canzone dello spot televisivo, mentre nel 2013 è prevista l’uscita del progetto Free zone con sonorità prettamente inglesi.

Oltre alla musica, però, ti sei dedicato anche al cinema…

Sì, è un’altra delle mie passioni. Prossimamente prenderò parte al prossimo film di Natale di Neri Parenti con Christian De Sica. La pellicola uscirà il 13 dicembre. Mi diverto molto a girare. Per me è un modo di staccare dal mondo della musica e entrare in qualcosa di stimolante e nuovo. Nel film avrò un ruolo molto particolare, una specie di via di mezzo tra quello che sono ora e quello che vorrò diventare in futuro.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *