Juventus – Chelsea, probabili formazioni e news dell’ultim’ora

By on novembre 20, 2012
Juventus in coppa

text-align: justify”>Juventus in coppaJUVENTUS – CHELSEA, CHAMPIONS LEAGUE. Un big match dai mille risvolti, atteso da milioni di appassionati di calcio in tutto il mondo. La sfida tra i campioni d’Italia ed i detentori della coppa promette scintille, come spesso accade quando si trovano a confrontarsi due scuole (italiana ed inglese) da sempre ai vertici del calcio internazionale. In palio non ci sono soltanto i 3 punti, ma una buona fetta della stagione per entrambe le squadre, in lizza per il passaggio del turno in uno dei gironi più “roventi” della Champions League 2012/2013, con la Juve indietro di una lunghezza rispetto alle capoliste Shaktar e Chelsea.

Juventus – Chelsea è la partita di cartello del quinto turno del gruppo E, caratterizzato da un equilibrio che potrebbe protrarsi fino agli ultimissimi minuti dell’ultima giornata. I bianconeri proveranno a tenere il pallino del gioco in mano, puntando sulla vena creativa di Pirlo e Marchisio, sulla solidità della difesa e sulla ritrovata concretezza di Quagliarella, per mettere alle corde dai primi minuti gli avversari e affrontare di petto la furia agonistica dei “Blues”. Fiducia confermata in attacco a Sebastian Giovinco, indiscusso talento ancora non del tutto “esploso” ma difeso con convinzione da Angelo Alessio, dopo un’altra ondata di critiche di tifoseria e (parte della) stampa per le altalenanti prestazioni non solo in coppa.

Idee chiare, quindi, nello staff juventino, sull’assetto migliore in vista della fase clou della stagione, nonostante i campanelli d’allarme scattati in occasione delle sfide di campionato con Inter e Lazio: qualche battuta d’arresto, al cospetto di un ruolino di marcia ancora invidiabile soprattutto in ambito nazionale, può ritenersi fisiologica, ma contro il Chelsea sarà comunque vietato sbagliare. Dal canto suo, Roberto Di Matteo (vecchia conoscenza del calcio italiano e allenatore dei “Blues” dal 2012) non ha trascurato alcun dettaglio nella preparazione del match, tenendo a riposo diversi elementi di peso della squadra titolare proprio nell’ottica della “battaglia campale” con la Juventus.

Una motivazione in più per gli inglesi potrebbe arrivare dalle delusioni in patria per l’infelice momento in campionato, con la fresca sconfitta contro il West Bromwich che ancora brucia. Juventus-Chelsea, diretta dall’arbitro turco Cuneyt Cakir, inizierà alle 20,45 e sarà trasmessa in diretta su Sky Sport e Mediaset Premium-Calcio. Ecco le probabili formazioni: (Juventus) Buffon, Barzagli, Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Pirlo, Vidal, Marchisio, Asamoah, Quagliarella, Giovinco. (Chelsea) Cech, Cahill, Azpilicueta, Cole, D.Luiz, Mikel, Ramirez, Lampard, Mata, Oscar, Sturridge.

About Marco Franco

Il giornalismo come "cane da guardia" della democrazia, scrivere per diffondere idee e creare coscienza: queste sono le stelle polari che lo guidano. Studi classici, laurea in Giurisprudenza in arrivo, Marco non ha mai smesso di coltivare i suoi interessi, primo tra tutti la lettura. Libri, riviste e tanti quotidiani sempre al suo fianco, in una continua ricerca delle "verità scomode". Idealista, spesso "controcorrente" e attivo nel volontariato, ama la politica e l'informazione di antica scuola. Riccardo Iacona e Milena Gabanelli i punti di riferimento, per coraggio e professionalità dimostrati sul campo. Esperienza come web writer su diverse piattaforme e come redattore in bollettini d'informazione politica locale. Natura, sport e la musica rock le altre passioni, anzi il carburante per andare avanti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *