Rocco Casalino ai microfoni di Radio Kiss Kiss: “Vogliono attaccare Beppe Grillo”

By on novembre 18, 2012

text-align: center”>Rocco Casalino radio kiss kiss

Rocco Casalino ha deciso di rompere il silenzio e si è tolto qualche sassolino dalla scarpa. Il concorrente della prima edizione del Grande Fratello intervistato da Pippo Pelo e Francesco Facchinetti sulle frequenze di Radio Kiss Kiss si è lasciato andare ad un lungo sfogo definendo pretestuosa l’attenzione mediatica puntata su di lui che in questi giorni lo ha portato nell’occhio del ciclone, in seguito alla notizia della sua candidatura alle prossime Elezioni Regionali della Lombardia al fianco di Beppe Grillo. Ma l’ex gieffino non ci sta e ha fatto notare come la sua iscrizione al Movimento 5 Stelle, risalente a oltre un anno fa, non avesse suscitato nessuno scalpore prima che venisse divulgata la notizia della sua candidatura alle Primarie.“Vogliono attaccare Beppe Grillo” ha dichiarato. Nella sua voce tanta amarezza.

foto-rocco-casalino

 “So che non mi eleggerà nessuno” ha asserito poi, definendo la sua candidatura come qualcosa di inaspettato e arrivata per caso. “Lo faccio per mettermi in gioco” ha continuato, affermando con convinzione che l’accanimento da parte dei media verso di lui è mirato esclusivamente ad attaccare Beppe Grillo, “colpevole” di essersi affidato ad un ex concorrente del Grande Fratello che lui stesso ha definito “peggio della peste”.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *