Sanremo Giovani 2013: nei 60 ammessi tanti ex talent tra cui Giulia Ottonello e Ottavio

By on novembre 23, 2012
Giulia Ottonello

text-align: justify”>Giulia OttonelloE’ finalmente uscita la lista dei 60, più le dieci riserve, ammessi alla selezione finale per accedere nella categoria giovani del prossimo Festival di Sanremo targato Fabio Fazio. Una lista che ha lasciato in molti con l’amaro in bocca ma con molte sorprese, perch, tra i selezionati ci sono molti ex talent, dati tra i più quotati a salire sul palco più prestigioso della musica italiana. Tra i nomi più conosciuti spiccano Antonella Lo Coco, I Moderni, Ilaria Porceddu, Elisa Rossi, Antonio Maggio, da X Factor e Giulia Ottonello e Ottavio De Stefano da Amici ma anche Bianca Atzei e Il Cile che non sono ex talent ma molto conosciuti e che stanno avendo molto successo negli ultimi mesi.

antonella-lo-coco

Sette ex talent se si aggiunge anche Valeria Romitelli selezionata nei 40 di Area Sanremo. Fazio, quindi, si sarà ricreduto sulla partecipazione al Festival di Sanremo di cantanti legati al talent show. Il 30 novembre i sessanta selezionati si esibiranno a Roma davanti la commissione che deciderà gli 8 giovani che verranno resi noti il 5 dicembre. La fida tra i due talenti, Amici e X Factor, però è stata vinta dal secondo con cinque concorrenti ammessi contro i due, figli di Maria de Filippi. C’e anche la delusione degli esclusi che, sicuramente, si farà sentire. Un nome tra tutti, quello di Silvia Olari che a detta di molti avrebbe meritato il palco di Sanremo, o almeno, di accedere alla fase finale che, dopo quattro anni dalla sua partecipazione ad Amici, avrebbe meritato il salto di qualità.

Ora, però, l’attenzione è tutta rivolta per i sessanta che hanno passato la selezione e non è detto che negli otto compariranno molti di questi ex talent.

Di seguito la lista completa dei 60:

60 FRAME – LONTANI PER SEMPRE

AIELLO – DOMANI E’ SABATO

ALBERTO BERTOLI – E COSI’ SEI CON ME

AMARCORD – I NOSTRI DISCORSI

ANDREA MAESTRELLI – COME NEL ‘53

ANDREA NARDINOCCHI – STORIA IMPOSSIBILE

ANTONELLA LO COCO – VIA

ANTONIO MAGGIO – MI SERVIREBBE SAPERE

BIANCA ATZEI – ARIDO

BLASTEMA – DIETRO L’INTIMA RAGIONE

CAPONORD – LE DIFFERENZE

CARLOT-TA – DODECANESO (PRIMA CHE SIA L’ALBA)

COCKOO – BABY

COLAPESCE – ANCHE OGGI SI DORME DOMANI

CORDEPAZZE – VIA

CROSSING – TI RICORDI

DANIEL RAYS – STAI

DISAKKORDO – TWELVE

DOMENICO IMPERATO – GIRA

ELISA ROSSI – OLTRE IL VETRO

FILIPPO GRAZIANI – NOVE MESI

FRANCESCO GABBANI – POSSO DIRE CHE AMO

GAETANO CIVELLO – GLI ASTRONAUTI

GIOVANNI CACCAMO – L’INDIFFERENZA

GIULIA LUZI – ORMAI

GIULIA OTTONELLO – CI SONO GIORNI

GIULIO MARIA GRILLO – L’ULTIMO ADDIO

GNUT – DIMMI COSA RESTA

I MODERNI – RIVOLUZIONARIO

IL CILE – LE PAROLE NON SERVONO PIU’

ILARIA PORCEDDU – IN EQUILIBRIO

JACOPO RATINI – COME MAI COME

JULIA – ODIAMORE

KUBE – SEI TU

LAURA GROGGIA – PER SEMPRE

LAYLA – L’AMORE INUTILE

LINDA D – ANIMA ROTTA

MANAGEMENT DEL DOLORE POST-OPERATORIO – L’OMINO TRISTE

MARCO FONTANA – EVAPORO

MARGHERITA VICARIO – NOTA BENE

MATTEO VALICELLI – MAI E PER SEMPRE

MIMI’ DE MAIO – NON ASCOLTARE UNO COME ME

MONRO’ – CHIARA

NAIF HERIN – 30 ANNI

NICCO VERRIENTI – DIMENTICAMI MOLTO LENTAMENTE

NIME – L’ABISSO

NUOVALCHIMIA – ESSENZA

OTTAVIO DE STEFANO – QUELLO CHE SARAI

PAOLA DONZELLA – GRAND HOTEL

PAOLO SIMONI – LE PAROLE

PARISSE – FRA POCO E’ GIA’ DOMENICA

PLUG – LA MUSICA PEGGIORA

POWER FRANCERS – SALTA

ROD – SONO NEGRO

SERENA SPILLO – BACIAMI

SILVIA ANGLANI – DOPPIOSOGNO

SIMONE PERRONE – SCURO

THE WONKIES – RICORDATI CHE DEVI MORIRE

TOMMASO DI GIULIO – PER FORTUNA DORMO POCO

TONY COLOMBO – SE TU LO VUOI

MARTINA CAMBI – LASCIAMI IN PACE

Ecco le 10 riserve:

FRAULEIN ROTTENMEIER – COME GLI ABBA E I DURAN DURAN

SILVIA MAZZA  – CONSAPEVOLE

MARTINO CORTI – CAVALLI CHAMPAGNE E CAPPELLI

TIZY – DISTRATTO AMORE MIO

GIACOMO ROGGERI – 110 E LODE

SILVIA PIRANI – ED IO HO PAURA DI TE

DIECIUNITASONANTI – UNA NUOVA DISTANZA

MARYDOLLS – UN ALTRO ME

MICHELE SIMONELLI – CIELO DA DIVIDERE

LORENZO – VIZZINI VIVERE

About Federico Ranauro

Nato e residente in provincia di Salerno ma da cinque anni vive a Parma. Ha conseguito la laurea triennale in Scienze della Comunicazione e la specializzazione in Giornalismo e cultura editoriale presso l’Università di Parma. Ha la passione per la scrittura e lavora come giornalista da circa tre anni, in particolare nel settore sportivo e televisivo.

6 Comments

  1. PAOLO

    novembre 23, 2012 at 23:46

    OTTAVIO NN MERITA STA SFRUTTANDO GUENDALINA TAVASSI DICENDO CHE CI E ASSIEME,CONTINUA A LASCIARE INTERVIST DI QUESTA COSA DI GUENDA…è UNO SFRUTTATORE!

  2. PAOLETTA GUENDA TVB

    novembre 24, 2012 at 00:05

    AI RAGIONE!GRANDEPAOLO!OTTAVIO LO ODIO..CERCA PUBBLICITA CON LA SUPER GUENDA..MA NN CI RIUSCIRà..X ME NON PASSA A SANREMO!SPERO

  3. PAOLETTA GUENDA TVB

    novembre 24, 2012 at 00:31

    FA SCHIFO OTTAVIO!X QUELLO CHE A DETTO DI GUENDA ANCHE DI PIU.,MA GUENDALINA LA SUPER NN LO CAGA MINIMAMENTE!

  4. GUENDALINA TAVASSI(quella vera!)

    novembre 24, 2012 at 15:10

    Cari lettori!OGGI AVRETE IL PIACERE DI LEGGERE UN MIO COMMENTO IN MERITO ALL’ARTICOLO SU SANREMO 2013…APRO UNA PARENTESI. DA ALCUNE SETTIMANE GIRANO VOCI SU UN MIO FIDANZAMENTO CON IL FINALISTA DI AMICI OTTAVIO DE STEFANO. A QUESTE VOCI RISPONDO CO’ ‘NA RISATA MALEFICA:MA QUALE OTTAVIO!MA FATEME IL PIACERE!PIUTTOSTO ME FIDANZO CO’VITTORIO SGARBI!.QUESTO PER DIRE CHE A MIO PARERE,OTTAVIO NON MERITA IL FESTIVAL.AVENDO VISTO IL SERALE,HO CAPITO CHE OTTAVIO È UN GRAN GIOCATORE,E NON IL RAGAZZINO INNOCENTE CHE CE VOLE FA CREDERE. LUI PUNTAVA ALLA VITTORIA PIU DI MOLTI ALTRI LA DENTRO.L’HA DIMOSTRATO USANDO DUE ATTEGGIAMENTI DIVERSI AD AMICI:SE DA UNA PARTE RECITAVA IL RUOLO DEL BUONO, SOPRATTUTTO APPARENDO COME LA VITTIMA SACRIFICALE DI RUDY ZERBI,GRAZIE AL QUALE HA POTUTO GODERE DI FACILI CONSENSI,CHE L’HANNO PORTATO DIRETTAMENTE IN FINALE,DALL’ALTRA,INVECE,HA OFFERTO UN RICCO PASTO AI TELESPETTATORI CON PERFORMANCE SGUAIATE E TEATRINI PREPARATI AD ARTE E CONDITI DA FRASI FATTE,CHE JE SO VALSE IL SOPRANNOME,MERITATO DI PARACULO,COME “SONO FELICISSIMO,MI VA BENISSIMO COSI,RINGRAZIO TANTISSIMO”.IO AGGIUNGEREI,PER UNO CHE ABUSA DI ISSIMO,LA SCONFITTA IN FINALE TE LA SEI MERITATISSIMA!IO NUN POTREI STA’ CON UNO COME OTTAVIO,SCAPPEREI A GAMBE LEVATE DOPO NEANCHE MEZZ’ ORA!NON POTREI NEMMENO AVERLO COME AMICO,GIA MENTRE LO ASCOLTAVO DAL DIVANO DI CASA,ME RIPETEVO:DATEME NA LAMETTA CHE ME TAJO LE VENE!.LO TROVO INCREDIBILMENTE NOIOSO.PENSO CHE NUN VINCERÀ MAI IL FESTIVAL,POCO MA SICURO!TRA POCO NUN SE NE RICORDA PIÙ NESSUNO.COMUNQUE,SE LUI AFFERMA DI AVERE NA STORIA CON ME JE DICO SUBITO DE METTERSE ER CUORE IN PACE PERCHÈ NUN FA PROPRIO PE’ME.CARO,SARAI CARINO,C’AVRAI GLI OCCHI AZZURRI,MA NUN BASTA PE’ CONQUISTARMI!GUENDA PUNTA IN ALTO! COMUNQUE OTTAVIO ME DEVE RINGRAZIÀ,PERCHÈ PÈ UN MOMENTO JE STO A FÀ PUBBLICITÀ,VISTO CHE NUN NE HA! SEMPRE VOSTRA GUENDA

  5. piero

    dicembre 1, 2012 at 00:45

    Molto bravi alcuni giovani cantanti, ma mi soffermo su un gruppo emergente a dir poco straordinario con il pezzo “lontani per sempre”carico di attualità e significato.
    Davvero stupendo !

  6. piero

    dicembre 1, 2012 at 00:47

    Dimenticavo il nome del gruppo ” 60 frame ” !!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *