Servizio Pubblico, la puntata di stasera 15 novembre ospita Flavio Briatore

By on novembre 15, 2012
locandina-servizio-pubblico

text-align: center”>Flavio Briatore ospite a Servizio Pubblico

SERVIZIO PUBBLICO torna stasera giovedì 15 novembre su La7 alle ore 21.10  per una nuova puntata che si intitolerà Ricchi e poveri, ponendo l’accento sulla forte sperequazione sociale che sembra avere la meglio, in cui la forbice tra chi detiene un alto reddito e chi uno piuttosto basso si è notevolmente allargata (come già sottolineato nella puntata di Ballarò di questa settimana). E’ trascorso un anno dall’insediamento del Governo Tecnico di Mario Monti per la guida del Paese, un anno piuttosto difficile in cui si è assistito ad una forte imposizione fiscale che ha colpito in primo luogo la popolazione con un redditto più basso intaccando l’economia e i consumi degli italiani.

SERVIZIO PUBBLICO si occuperà dunque, nella puntata stasera, di analizzare la situazione attuale del Paese: Italia è un Paese più ricco o più povero? Effettivamente gli indicatori economici sono piuttosto allarmanti, così come i consumi degli Italiani così bassi solo nel dopoguerra. E in questo clima esasperante in cui il Paese è rimasto fermo a 20 anni fa, l’unica cosa che è veramente cresciuta è la sfiducia degli italiani nei partiti politici facendo crescere l’astensionismo (e l’esempio siciliano in tal caso è estremamente calzante) e i sentimenti antipartitici della vecchia politica, premiando nuove realtà che si stanno sempre più stabilizzando nel nostro Paese come i consensi al Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo. E proprio per rimarcare questa forte disuguaglianza sociale stasera Michele Santoro ospiterà Flavio Briatore, da poco uscito dall’esperienza di The Apprentice insieme all’esponente della Fiom-Cgil  Maurizio Landini.

gianni-dragoni-servizio-pubblico

Poca speranza nel futuro e tante domande senza risposta quelle che gravitano nell’attualità italiana: il nostro sistema fiscale è davvero equo oppure privilegia chi già gode di ampi privilegi? Perché nell’opinione pubblica la ricchezza è, spesso, considerata una colpa? Si può uscire da una situazione di povertà? E in vista delle primarie del centrosinistra che eleggeranno il proprio leader che guiderà la coalizione alle prossime elezioni,  la politica partitica saprà riscattarsi e risollevare il Paese senza più dover ricorrere a un Governo tecnico? Queste le domande a cui si tenterà di rispondere stasera nello  studio di Servizio Pubblico su La7 visibile anche in streaming  su serviziopubblico.it.

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

One Comment

  1. Giacomo's

    novembre 15, 2012 at 11:17

    legassi: sberle in faccia a briatore e pubblico deridens

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *