Uomini e Donne:Cristian Galella piange per Tara Gabrieletto

By on novembre 3, 2012
Cristian piange per Tara

text-align: center”>Cristian piange per Tara

Nell’ultima registrazione del Trono Blu di Uomini e Donne si è parlato principalmente del presunto tradimento di Cristian nei confronti di Tara. Così’ ora dopo la crisi tra Francesco Monte e Teresanna Pugliese anche Cristian e Tara sono in crisi. Recentemente durante una serata Cristian, con tono triste e dimesso, ha parlato alle sue fan e ha detto che questo non è un buon momento per la sua relazione con la giovane con la quale convive da ormai qualche mese. Subito dopo la registrazione della scorsa puntata la coppia è stata seguita dalla redazione nella loro abitazione e lì i due sono rimasti in due stanze separate. Alcune redattrici del programma hanno confidato ad alcune fan della coppia che, una volta tornati al loro appartamento, Cristian è scoppiato in lacrime per paura di perdere la sua dolce metà. Questo e molto altro sarà mandato in onda nelle prossime puntate del Trono Blu di Uomini e Donne.

Quest’anno il Trono Blu non convince ed anche Tina Cipollari è insoddisfatta dei nuovi tronisti e del loro modo di comportarsi. Gli ascolti del programma infatti stanno calando vertiginosamente e sono tenuti piedi solo dalle scenate delle coppie nate lo scorso anno. E’ per questo che in molti è sorto il dubbio che tutte queste liti e questi tradimenti siano preparati a tavolino per una questione di ascolti. Tra tutti questi presunti tradimenti c’è però anche una coppia che è tornata insieme; è quella formata da Manfredi Ferlicchia e Giorgia Licini che dopo alcuni mesi di separazione hanno deciso di riprovare a far funzionare il loro rapporto.Il Trono Blu tornerà la settimana prossima su Canale5 e certamente avremo maggiori dettagli sulla difficile situazione che si è creata tra Tara e Cristian.

About Eleonora Sospetti

Nata nel 1994 ad Ascoli Piceno, studia Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Bologna.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *