X Factor 6, le pagelle della sesta puntata: Chiara continua la sua ascesa, Davide il peggiore

By on novembre 23, 2012
Foto di Chiara Galiazzo X factor 6

text-align: justify”>Foto di Chiara Galiazzo X factor 6X FACTOR 6, LE PAGELLE DELLA SESTA PUNTATA. La prossima settimana sarà il giorno della semifinale, attesissima visto che i cantanti in gara presenteranno per la prima volta i loro inediti che saranno fondamentali per l’ inizio della loro carriera. La puntata di ieri sera si è chiusa con le polemiche dopo l’ eliminazione dei Frères Chaos contro Davide, sicuramente meno preparato e originale del gruppo di Arisa. La polemica si è scatenata durante l’ Xtra Factor, il programma che va in onda subito dopo la diretta. Simona Ventura è stata attaccata prima dai due fratelli che l’ hanno chiamata ‘falsa‘ stesso termine usato poi dalla loro giudice.

X Factor 6, la sesta puntata si chiude con le polemiche. Una lite così nella versione di Skyuno non si era mai vista. Il gruppo appena eliminato ha lanciato accuse contro Elio, ma anche contro la vocal coach degli under uomini che scriverebbe alla Ventura su quali punti attaccare gli altri cantanti in gara. Arisa poi esagera e accusa tutto il sistema del televoto: secondo lei i voti tornano indietro e quando si va in tilt stranamente gli under uomini sono sempre sorridenti. Alla fine tutta la polemica si è spenta e sono arrivate le scuse di Arisa che si era fatta prendere un po’ troppo dalla gara. Ma ora passiamo alle pagelle delle esibizioni di ieri sera. La manche dance si è rivelata sicuramente inferiore e sotto le aspettative. Fateci sapere i vostri voti nei commenti.

X Factor 6, le pagelle della sesta puntata in ordine di esibizione:

Ics – “Malarazza” – voto 6,5: il pezzo scelto per la manche dance è finalmente un brano dove Ics non deve rappare e questo forse fa perdere al cantante proprio un po’ di quel carisma visto nelle precedenti esibizioni. Così l’ esibizione risulta sicuramente meno d’ impatto rispetto a quelle delle scorse settimane, lui alla fine tiene bene il pezzo e si muove come al solito bene sul palco. Nel cantato però la sua voce non è nulla di eccezionale.

Davide – “Apologize” – voto 5-: il cantante voleva dimostrare di essere capace di saper cantare anche una canzone dance, invece da questa esibizione abbiamo capito esattamente il contrario. Tralasciando l’ inglese pronunciato piuttosto male, il ragazzo cerca di interagire con la ballerina durante l’ esibizione, questo però lo distrae, perde concentrazione, voce e anche un po’ di intonazione. Poi si riprende, ma l’ esibizione finale risulta essere quasi disastrosa. Il ragazzo è poi stato giustamente mandato al ballottaggio.

Frères Chaos – “Pensiero stupendo” – voto 6-: dopo la terza canzone ci chiediamo perché per la manche dance non siano state scelte canzoni realmente dance e se ne siano stravolte altre. I fratelli del Caos comunque si comportano bene, sono originali e armonici come sempre, ciò che non convince è proprio la canzone e il nuovo arrangiamento che fa storcere il naso. I due comunque sono riusciti a cavarsela nonostante le poche possibilità di far risaltare le proprie qualità.

Cixi – “La solitudine” – voto 6: anche in questo caso la scelta del brano convince poco. La cantante, ultima rimasta nelle under donne, comunque si comporta bene, anche se si lascia andare a qualche errore sparso qua e là nella canzone. Anche in questo caso siamo di fronte a un pezzo poco dance e di certo il modo di cantare della ragazza non aiuta. Sul finale sbaglia anche una piccola parte del testo, errore però che le va perdonato in quanto non ha fatto notare nulla.

Daniele – “Sei nell’ anima” – voto 6,5: che il giovane cantante della squadra di Simona Ventura è bravo lo sappiamo già, ma dopo questa ennesima esibizione possiamo dirlo quasi ufficialmente: ha poca duttilità. La sensazione quando si ascolta Daniele è che canti tutte le canzoni allo stesso modo che sia una ballad di Amy Winehouse o una canzone dance non fa differenza. E’ questo il limite del cantante che lo rende poco pronto per un futuro nel mondo della musica.

Chiara – “Alabama song” – voto 8: di Chiara ormai rimane poco da dire, canta tutto bene e non fa un passo falso che possa far ricredere chi ha creduto in lei puntata dopo puntata. La scelta di canzoni un po’ troppo alternative forse può anche non piacere, anche se è bello ascoltare canzoni un po’ diverse. Il pubblico dimostra ancora una volta di apprezzare, ma la voglia di sentirla cantare in italiano è tanta. Con una canzone così difficile comunque la cantante ha tirato fuori la grinta e l’ incredibile leggerezza con cui esegue i brani la rende una vera artista.

Daniele – “Walk” – voto 7-: quando canta un genere di canzoni adatto a lui, il ragazzo sicuramente fa meglio. In questa esibizione tira fuori la grinta e convince coinvolgendo nella sua esibizione. Come già detto in precedenza il suo limite è proprio questo si deve esibire solo in determinate canzoni per poter convincere. Riuscirà a conquistare la finale, nonostante questo suo limite? L’ inedito potrebbe giocare un ruolo fondamentale.

Cixi – “Right to be wrong” – voto 7: si ritorna al soul anche questa settimana e la ragazza se la cava bene. Siamo d’ accordo con Morgan che la ragazza dovrebbe trovare nuove strade interpretative perché anche in questo caso siamo di fronte a una canzone troppo uguale a se stessa un po’ in tutte le canzoni. La canzone era sicuramente più adatta a lei, rispetto a quella della prima manche, così la giovanissima di questa edizione ha superato facilmente la puntata.

Chiara – “You do something to me” – voto 8,5: è incredibile come la ragazza riesca a cambiare volto in ogni canzone che va ad interpretare. Dopo la manche dance eccola trasformarsi e cantare questa canzone con molta eleganza e senza commettere come al solito nessun errore. Morgan continua a rischiare, ma ha capito bene che alla ragazza si può far cantare davvero di tutto. Ora tutta l’ attesa è concentrata sull’ inedito della ragazza che sarà fondamentale per il lancio della sua carriera.

Frères Chaos – “Inside world” – voto 7: Arisa lo sapeva che rischiare ancora in questa puntata sarebbe potuto rivelarsi fatale. Il gruppo più originale di questa edizione così dopo questa bella esibizione perfettamente nelle loro corde è stato eliminato, nonostante in gara siano rimasti cantanti meno pronti al lancio per una carriera discografica. Questo il volere del pubblico con il quale però ci troviamo in disaccordo perché i due fratelli meritavano almeno di arrivare alla puntata degli inediti.

Ics – “Vengo anch’io” – voto 5,5: che lui sia uno dei cantanti più originali di questa edizione è fuori discussione, questa esibizione però è difficile da digerire. Va bene cercare di fare un percorso alternativo, ma proporre questa canzone ancora una volta rivisitata non convince affatto. E’ un peccato perché sappiamo che il rapper può fare meglio, ma solo con canzoni più adatte a lui.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

One Comment

  1. mario

    novembre 23, 2012 at 16:19

    Sto per andare a vedere i i Frères Chaos al Punto Enel Sharing di Milano! Live!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *