X Factor 6, le pagelle della terza puntata: Chiara sopra tutti, Daniele delude

By on novembre 2, 2012
Foto di Daniele a X Factor 6

text-align: justify”>Foto di Daniele a X Factor 6X FACTOR 6: LE PAGELLE DELLA TERZA PUNTATA. Ieri sera terzo appuntamento con il talent show di Skyuno che la scorsa settimana ha visto l’ eliminazione degli Akmé, gruppo della squadra di Arisa e l’ ingresso di Alessandro nella squadra di Simona Ventura. La puntata di ieri sera è stata ricca di ospiti con il gruppo degli Scissor Sister e il gruppo idolo delle teenager One Direction. Tanto spettacolo quindi anche nella terza puntata grazie alle coreografie di Luca Tommasini e al tema della serata ‘Let’s band‘. I cantanti in gara, infatti, si sono cimentati esclusivamente in canzoni portate al successo da gruppi musicali e non da cantanti solisti.

X Factor 6 continua la sua ricerca al successore di Francesca Michelin, vincitrice della prima edizione targata Sky. Mentre su internet sembra esserci già una favorita per la vittoria finale, nella trasmissione ogni settimana cambiano i concorrenti che vanno a rischio di eliminazione. Dalla prossima settimana per due puntate, inoltre, si entrerà nell’ Hell Factor: una fase che durerà due puntate e durante la quale ci saranno due eliminazioni per ogni appuntamento. In questo modo ad accedere alle ultime tre puntate saranno solo i 6 concorrenti più bravi che si sfideranno per accedere alla finale del 6 dicembre 2012. Chi è quindi il vostro preferito di questa edizione di X Factor? Fatecelo sapere nei commenti, intanto vi lasciamo alle pagelle delle esibizioni di ieri sera, chi sarà migliorato e chi peggiorato rispetto alla scorsa settimana?

X Factor 6, le pagelle della terza puntata in ordine di esibizione:

Chiara – voto 7,5: continua a macinare consensi ed esibizioni al limite della perfezione la candidata numero uno alla vittoria finale. Ha cantato ‘I want to hold your hand‘ dei Beatles e l’ ha fatto senza sbagliare praticamente nulla. Morgan già gongola e pregusta la vittoria, gli altri giudici non possono far altro che farle i complimenti, il pubblico le regala ovazioni. Canzone sicuramente meno conosciuta rispetto a quella della scorsa settimana, ma questo non toglie nulla alla sua bravura. Siamo d’ accordo però con Simona Ventura: vogliamo sentirla cimentarsi anche in un brano italiano.

Daniele – voto 6: il pupillo di Simona Ventura questa settimana non convince. Si è esibito in ‘Tutti i miei sbagli‘, ammicca troppo alla camera e si concentra troppo sulla coreografia che sull’ esibizione vera e propria. Al ragazzo non è piaciuta questa assegnazione e purtroppo lo dimostra anche durante il live di ieri sera: canta poco convinto e non da il giusto peso al testo della canzone. Ieri sera sembrava stesse cantando solo perché obbligato dalla competizione, delude alla sua prima prova in italiano, peccato.

Frères Chaos – voto 6,5: Arisa ha scelto di cambiare completamente rotta puntando su un brano esplosivo e sicuramente più frizzante rispetto a quelli delle scorse settimane. Per la prima volta i due componenti non cantano vicini, ma fanno qualche errore che si poteva evitare. La loro esibizione in ‘Little Talks‘ alla fine risulta comunque ampiamente sufficente e chissà che non saranno proprio loro il gruppo-sorpresa di quest’ anno, la ragazza comunque è sembrata più precisa rispetto alla componente maschile del duo.

Nice – voto 6,5: tanto per cambiare la ragazza non era contenta del brano assegnato da Elio. Ha cantato ‘L’ eternita‘ di Ornella Vanoni: canzone che ha messo ancora una volta in luce le sue ormai conosciute doti vocali, ma la sua esibizione è sembrata un po’ troppo simile a quella della prima puntata. E’ forte, fortissima sulle note alte, ma nel complesso tutta la sua esibizione non ha convinto fino in fondo. Perché scegliere dei brani piuttosto conosciuti e non esaltare magari altre qualità, se ci sono? Vorremmo vederla in qualcosa di diverso, promossa comunque.

Alessandro – voto 7-: lui è stato eliminato, forse ingiustamente considerando altre esibizioni peggiori della sua. Bisognava considerare che questo era il suo esordio nella competizione vera e propria e l’ emozione ci stava. La sua interpretazione di ‘Name and number‘ è parsa comunque buona, il suo timbro sicuramente lo aiuta, nonostante qualche errore. Sicuramente è risultato piuttosto goffo sul palco, ma questa è una caratteristica su cui si sarebbe sicuramente lavorato. La Ventura ha parlato di ‘Porcata‘ in riferimento alla sua eliminazione, siamo d’ accordo.

Ics – voto 6: si è esibito in ‘21st century skizoid man‘. La sua esibizione è risultata nel complesso interessante, ma sentirlo cantare sempre nello stesso modo e sempre le stesse cose un po’ stanca. La canzone questa volta era molto rock, ma le pochissime parti cantate erano mascherate grazie all’ uso della tecnologia. Sarebbe interessante capire se oltre alla componente rap, Ics può anche cantare altro perché fino ad ora ha dimostrato di essere molto bravo nel suo mondo.

Cixi – voto 6,5: questa settimana finalmente convince con ‘Sing it back‘. Lei personalizza la canzone, anche se la sensazione che può fare di meglio è sempre presente. Cixi comunque se la cava bene, dimostra una grande duttilità nei vari brani assegnati in queste prime tre puntate, ma non siamo ancora una volta d’ accordo con il brano scelto da Elio. Siamo convinti che Cixi possa dimostrare ancora di più e questa è una cosa sicuramente positiva.

Romina – voto 6-: il voto però non è sulle sue capacità che sono chiare, ma la scelta di ‘Rio‘ dei Duran Duran non ha purtroppo aiutato. Lei ha cercato di ribellarsi a questa scelta, ma Morgan è stato irremovibile. Il risultato è stata un’ esibizione che non convince soprattutto all’ inizio con le note basse, ma che si riprende pian piano. Il look che ricorda Lady Gaga va bene e potrà anche funzionare, ma non basta per farla arrivare alla piena sufficenza. Alla fine è andata a rischio di eliminazione, un segno per il suo giudice che qualcosa questa volta non ha funzionato.

Donatella – voto 6: sono la scommessa di Arisa e se sull’ immagine funzionano già dalla prima puntata, ieri sera hanno fatto un piccolo passo in avanti per quanto riguarda la qualità vocale. Questa volta convincono di più, ci sono ancora errori, ma tutta l’ esibizione nel brano ‘Rocket‘ risulta comunque essere migliore rispetto alle altre. Il loro giudice afferma che non ci sono altre Donatella in Italia, ma ne abbiamo davvero bisogno?

Yendry – voto 7: questa volta ha pienamente convinto. La scelta azzeccata di farle cantare ‘Don’t speak‘ si è rivelata vincente, mettendo in risalto le sue qualità e il suo bel timbro vocale. La ragazza finalmente sembra essersi sciolta e questa volta ha superato tutte le paure confezionando una delle migliori performance della serata. E’ stata sicuramente la sorpresa di ieri sera.

Davide – voto 5,5: che noia. Ormai abbiamo capito che canterà sempre lo stesso genere di canzoni e la sua esibizione in ‘Vieni da me‘ è stata praticamente uguale a tutte le altre. Non convince nelle note basse, migliora in quelle alte anche se a volte sembra perdere un po’ di intonazione, ma vogliamo che si osi di più. La Ventura vuole conquistare le ‘brufolose‘ come le definisce lei stessa, ma il pubblico italiano è molto più vasto.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *