Amici: la scelta delle canzoni è troppo limitata per i candidati?

By on dicembre 13, 2012
Foto dello studio di Amici 12

text-align: justify”>Foto dello studio di Amici 12AMICI: SCELTA DELLE CANZONI TROPPO LIMITATA? A lanciare il dubbio è Luca Dondoni sul sito del quotidiano La Stampa. Il giornalista che spesso è stato chiamato come giudice esterno per quanto riguarda le sfide, lancia un dubbio per quanto riguarda il talent show di Maria De Filippi: le canzoni che possono scegliere i candidati cantanti sono troppo limitate? Abbiamo visto, infatti, come da anni ormai le canzoni che presentano i ragazzi ai casting siano più o meno le stesse e spesso nella stessa edizione si ripetono alcune esibizioni. Insomma il ventaglio nel quale scegliere la canzone per poter superare il provino è un po’ troppo limitato e lascia poco spazio a chi vuole provare a portare qualcosa di diverso nella scuola di Canale 5.

Amici: nel programma condotto da Maria De Filippi, come spiega il giornalista, alcuni generi sono praticamente esclusi dalla lista delle canzoni messe a disposizione dal talent show. Generi come l’ indie o l’ indie-rock non sono presenti nella lista e questo sicuramente limita un po’ il programma che inizia ad essere un po’ anacronistico a differenza di altri talent show. Abbiamo visto, infatti, come ad X Factor il ventaglio dei brani sia molto più ampio e che ogni cantante si può presentare con un brano che veramente valorizzi le proprie doti vocali. Spesso, invece, nel programma di Maria De Filippi i candidati si ritrovano a misurarsi con brani che non sono nelle proprie corde o che non apprezzano particolarmente.

Amici: l’ esclusione di determinati generi musicali limita un po’ tutto il programma. Il giornalista spiega anche che non sono visti di buon occhio i brani di cantautori italiani e internazionali. Insomma le canzoni presentate nel programma sono sempre le stesse, a parte qualche piccola incursione di soul e r ‘n’ b. Dondoni, infine, aggiunge che gli sembra chiaro che forse la scelta è quella di far misurare i giovani cantanti con mostri sacri come Aretha Franklin per poterli giudicare meglio e quindi capire al meglio quale sia il loro potenziale. Voi cosa ne pensate di questa scelta del programma di escludere determinati tipi di brani dal reperterio? Intanto i casting continuano ed è già stata registrata la quinta puntata di Amici 12.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *