Amici: Valerio Scanu riparte con Silvia Olari e Ivana Spagna

By on dicembre 1, 2012
Valerio Scanu

text-align: justify”>Valerio ScanuDopo l’ultima partecipazione ad Amici, nella categoria Big non proprio felicissima, Valerio Scanu prepara il suo concerto a Roma, in programma il 17 dicembre al Parco della Musica, e lo fa in compagnia di una sua cara amica Silvia Olari, e una veterana della musica come Ivana Spagna. Messi da parte, quindi, i duetti con Alessandra Amoroso e le solite accoppiate con “i figli” di Maria de Filippi come Emma, Pierdavide e company. Una scelta che gli fa onore soprattutto per quanto riguarda Silvia Olari che a detta di molti ha, fino ad ora, raccolto meno di quanto meriterebbe, offuscata dalla troppa pubblicità e promozione alle sue colleghe Emma e l’Amoroso. Una scelta, forse, avvenuta un po’ in ritardo ma giusta visto il talento di entrambi espresso, proprio, nell’ottava edizione di Amici.

silvia-olari-copertina

I due hanno sempre manifestato la loro amicizia anche dopo la partecipazione al talent e, soprattutto, c’è una reciproca stima tra i due pupilli di Luca Jurman.  Ora Valerio l’ha voluta fortemente al suo prossimo concerto di Natale a Roma. Un concerto intitolato “Valerio Scanu… and so this is Christmas” dedicato, interamente, alle festività natalizie: oltre alle canzoni di Natale, Valerio Scanu proporrà molto altro, i suoi successi, editi accompagnato da Silvia Olari e Ivana Spagna con pezzi già decidi, ma per ora non è trapelato nulla. Intanto si registra, già, il tutto esaurito per il concerto tanto atteso dai fan e dalla critica perchè è, sicuramente, l’occasione per dare uno schiaffo morale a tutti coloro che lo hanno criticato durante l’ultima edizione di Amici e soprattutto per un’artista come Silvia Olari che, nonostante, il talento riconosciuto da tutti ha dovuto abbandonare, anche quest’anno, il sogno di calcare il palco di Sanremo a detta di molti ingiustamente. Una partecipazione svanita pochi giorni fa quando è uscita la lista dei 60 ammessi alla selezione finale per Sanremo Giovani. La speranza di molti è che il pezzo “Niente di me” composto dalla stessa cantante parmigiana venga pubblicato e mandato in rotazione su tutte le radio nazionali. Per ora non resta che ascoltare i due talenti a Roma il 17 dicembre

About Federico Ranauro

Nato e residente in provincia di Salerno ma da cinque anni vive a Parma. Ha conseguito la laurea triennale in Scienze della Comunicazione e la specializzazione in Giornalismo e cultura editoriale presso l’Università di Parma. Ha la passione per la scrittura e lavora come giornalista da circa tre anni, in particolare nel settore sportivo e televisivo.

18 Comments

  1. Irene

    dicembre 1, 2012 at 19:03

    Ho letto, Federico, che ritieni che per un cantante non sia sufficiente avere una bella voce. Sono perfettamente d’accordo. Un cantante degno di questo nome deve anche saper gestire lo strumento voce, essere intonato, arrivare al cuore di chi lo ascolta e… cantare dal vivo. Valerio è tutto questo. Ha una voce straordinaria con la quale “gioca” a suo piacimento senza avere limiti, è intonato, è in grado di regalare emozioni e non canta mai in playback. Archiviamo la parentesi “Amici Big”, troppe cose hanno remato contro perché Valerio riuscisse ad essere veramente se stesso… Il vero Valerio, quello che ti ho appena descritto, lo sentirai live a Roma… e sono certa che realizzerai finalmente che lui non è “solo una bella voce”… Scommettiamo? 😉

  2. dani

    dicembre 1, 2012 at 19:28

    in realtà sapendo chi ha scritto l’articolo e leggendolo sotto le righe si capisce che l’unica intenzione è quella di esaltare silvia olari. non vorrei che come al solito si sfruttasse valerio x altro stai attento vale non ti fidare (non parlo di silvia che magari non ne sa niente) ma del solito mondino di internet che ti si attacca come un parassita x succhiarti pezzi della vitalità giovinezza e talento che la natura ti ha donato a piene mani e che fa invidia al mondo intero

  3. gabry

    dicembre 1, 2012 at 19:58

    Aggiungerei che Valerio, oltre ad avere una potenza vocale incredibile e una tecnica pazzesca si sta dimostrando anche un ottimo imprenditore di se stesso, perchè oltre alla voce c’è di più e ce ne siamo accorti fin da Amici allorchè gli è stata scippata ingiustamente la vittoria! Infatti questo concerto è stato organizzato a sue spese e fortemente voluto da lui come regalo di Natale a tutti i suoi fans! Oltre ad aver fatto una lunghissima gavetta iniziata a soli 8 anni, ad aver vinto Bravo Bravissimo del compianto Mike Buongiorno, essersi esibito per tanti anni nei piano bar de La Maddalena, ha un bagaglio musicale di tutto rispetto e una intelligenza acutissima oltre ad un’ironia e a una tenacia notevoli uniti a tanta umiltà e sensibilità! La partecipazione di Silvia Olari è la dimostrazione della lealtà e serietà di questo ragazzo, non incline ai compromessi e ai voltafaccia ricevuti purtroppo da alcune sue colleghe ingiustamente e sproporzionatamente osannate! Ovviamente sarò il 17 dicembre all’Auditorium della Musica per godermi uno spettacolo Unico e Fantastico!

    • ritavs

      dicembre 1, 2012 at 21:01

      Gabry condivido anche le virgole!! e chi di musica ne capisce (e non chi si improvvisa esperto musicale)…… l’ha capito bene!!!!!!!!

  4. chiara

    dicembre 1, 2012 at 20:06

    Il concerto è stato fortemente voluto da Valerio che l’ha anche autofinanziato alla faccia di chi avrebbe dovuto credere in lui e non l’ha fatto. Il talento di Silvia ad Amici è stato calpestato, così come quello di Valerio, Karima ed altri, per dare risalto alle uniche due “pupille” sulle quali case discografiche e Fascino avevano fatto cospicui investimenti. Spero che pian piano chi vale veramente riesca ad emergere anche se boicottato dai media o se si parla di lui/lei solo in relazione ai capelli che porta ecc.Auguro a tal proposito alla bravissima Giulia Ottonello di andare avanti nelle selezioni di Sanremo giovani. Valerio ha una voce meravigliosa, questo concerto sarà speciale.

  5. Raffaella

    dicembre 1, 2012 at 21:40

    Anche io il 17 sarò all’Auditorium perché penso che Valerio abbia doti vocali e interpretative eccellenti, live fanno la differenza confronto a molti altri colleghi super osannati e sostenuti da grossi investimenti ma non per questo più meritevoli di lui, anzi ! Pur così giovane è stato capace di dare lezioni di stile, di pacatezza, di generosità, di carattere e di arte a molti e si è conquistato il suo pubblico !
    Dover però constatare che oggi in Italia il prezzo e il valore di un artista purtroppo non dipendono dal talento, dalla sua cultura musicale più o meno raffinata, dalla sua tecnica lirica più o meno sofisticata ma bensì dalla sua visibilità mediatica è davvero cosa assai triste. Deprimente direi ! Possono essere “ciofeche” ma se passi in radio e in tv e se ti fanno entrare tra gli eletti …funzioni !!!
    Quello che conta veramente alla fine è … avere amici in paradiso !
    Intanto però Valerio, benchè privo di promozione, di visibilità, di un adeguato supporto finanziario e organizzativo beh…. se la sta giocando da solo e si è letteralmente “divorato” la Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica di Roma che dopo le prime sole 48 ore di prevendita aveva visto sfumare in un battibaleno l’intera platea e parte della Galleria.
    Chi lo ama è perchè lo conosce artisticamente, umanamente anche, e sa benissimo …perchè lo ama ! Sono tanti i buoni motivi … Ascoltalo davvero, vivilo live e te e accorgerai !
    Di certo questo concerto vedrà sul palco un Valerio “unpublished” …
    non solo per i brani natalizi che si andranno ad aggiungere alle sue numerose e straordinarie cover…
    non solo perché è indubbiamente una grande emozione a 22 anni ritornare su quel palco dove già hai potuto godere di un primo prestigiosissimo sold out il 12.3.2011….
    ma anche perchè arricchendo il palco di “ospiti artisti amici “con i quali ha vissuto esperienze e con i quali ora desidera condividere l’emozione di un palco così importante … Valerio racconterà una nuova traccia di sé, un qualcosa di inedito, intimo e molto personale !

    • Raffaella

      dicembre 1, 2012 at 21:59

      *Per correttezza devo correggere : non sarà la Santa Cecilia, Valerio si esibirà sul palco della Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica di Roma il 17.12.2012

  6. luigia

    dicembre 1, 2012 at 22:04

    per me Valerio poteva anche non invitare nessuno , con tutto il rispetto per Silvia , ma questo e’ il concerto di Valerio non solo voluto ma anche autofinanziato e quindi ……………….ma tu non eri lo stesso che gia’ tempo fa decantava lodi lodi lodi su silvia ? mi spiace ma questo non e’ un suo concerto ! in bocca al lupo prima di tutto a Valerio e d anche a silvia

  7. said

    dicembre 2, 2012 at 00:14

    Buonasera Ranauro

    Entro solo per ricordare che tu avrai nel cuore Silvia Olari, ma sono in tanti ad avere nel cuore Valerio Scanu e qui, c’è una piccola rappresentenza, e i motivi ti sono stati spiegati, in parte. Questo blog non è chiaramente pro-Scanu ed è risaputo.pertanto è facile capire che l’articolo nasce dall’esigenza di evidenziare l’ospitata di Silvia e infatti il titolo lo dimostra. I fan di Valerio, leggono anche fra le righe, è risaputo pure questo, e non è facile intortarli, come non è facile “intortare” Valerio. Sarai al concerto? beh, finalmente sentirai cosa vuol dire “cantare” ! Valerio tiene molto all’amicizia e l’invito esteso a Silvia lo dimostra, speriamo che questa amicizia si tenga salda e non venga “messa in pericolo” da manovre oscure di un certo sottobosco defilippiano.
    Comunque bell’articolo!
    Saluti.

  8. said

    dicembre 2, 2012 at 00:22

    Un’altra cosa Ranauro, Valerio non “riparte”… Valerio non si è mai fermato! Basta informarsi.Ti risaluto.

  9. Marinella Meloni

    dicembre 2, 2012 at 00:38

    Bravo Valerio… sta andando avanti anche senza “favori” e se la cava benissimo….gentile anche per aver invitato la sua cara amica Silvia,la loro è una bella amicizia,spero che nessuno si metta di traverso tra loro!
    Ci si vede il 17 a Roma .

  10. marinella

    dicembre 2, 2012 at 01:36

    Premesso che personalmente sono felice che ci siano degli ospiti ma con tutto rispetto per chiunque sia stato invitato non vado da Milano a Roma per loro ma ci vado ESCLUSIVAMENTE per Valerio. Sign. Ranauro dopo aver letto (e commentato) la sua battuta poco felice su twitter mi sono meravigliata nel vedere un’articolo scritto da lei poi leggendo bene il contenuto mi è stato tutto più chiaro il suo intento non è promuovere Valerio ma Silvia, nulla contro la ragazza che ritengo che abbia una voce migliore delle “pupille” di Maria ma vorrei ricordarle che non è il suo concerto e che i biglietti sono stati venduti prima di sapere della partecipazione di altri artisti. Se come ha scritto sarà presente al concerto mi auguro che possa cambiare idea nei confronti di questo giovane artista che non ha solo una bellissima voce ma è riuscito a conquistare tanti fans perchè emoziona, sò che a lei e a tutti i detrattori di Valerio potrà sembrare strano ma basterebbe leggere i messaggi su facebook, quando sono triste arrabbiata delusa mi metto le cuffiette e ascolto la sua voce che ha il potere di rilassarmi, ho un lavoro marito e tre figli (un cane e un gatto) non penso di avere una vita monotona eppure ogni sera mi ritaglio del tempo per entrare in pagina ufficiale per scoprire se ci sono delle notizie e guardare i riguardare i video delle sue esibizioni. Spero in futuro di poter leggere articoli che mettano in evidenza esclusivamente il talento di questo ragazzo perchè di critiche ingiuste e cattive ne ha ricevute tante da poter ammazzare un toro ma per sua fortuna ha una grande passione per il canto e carattere da vendere ,questo lo aiuta a continuare in un mondo dove avere una bella voce per un cantante sembra diventato un difetto e si esalta chi strilla o chi mette in bella mostra sul palco le parti intime CHE TRISTEZZA !!!!!

  11. Patry

    dicembre 2, 2012 at 03:16

    @ Sig Ranauro, prima di tutto le volevo ricordare che @ Valerio non riparte …come lei scrive, dal momento che non si è mai fermato!! @ Andro al concerto a @ Roma solo per sentire la bellissima voce dell’unico artista che mi faccia emozionare, e non certo per @ Silvia….Con tutto il rispetto questo è il concerto di @ VALERIO e mi sembra che nel suo articolo abbia tralasciato molte qualità e pregi di @ Valerio scrivendo solo dell’Olari che è solo un’ospite!

  12. Giusy

    dicembre 2, 2012 at 12:34

    Sigr Ranauro, forse ancora non le è chiaro che il concerto del 17 dicembre all’Auditorium, lo terrà Valerio e non Silvia Olari che è solo un ospite. (Naturalmente,niente contro la ragazza che è sempre piaciuta anche a me).
    Penso che da parte sua ci vorrebbe un pò più di coerenza. Non si può prima scrivere ” che non becca una nota” e poi per rimediare: ” Visto il talento di entrambi espresso proprio nell’ultima edizione di Amici”.E’ logico che Valerio che non è stupido, risponde a tono
    Forse avrebbe fatto più bella figura se avesse detto che sarebbe andato a Roma esclusivamente per Silvia.
    Comunque le consiglio di ascoltare attentamente anche Scanu, vedrà che non rimarrà deluso

  13. carmen65

    dicembre 2, 2012 at 17:22

    Ragazze/i, ho scorso i vostri commenti, anch’io conosco Scanu e mi piace, ora però state un tantino esagerando, ho piacere che il Sig. Ranauro intervenga alla serata di Roma del 17 dicembre p.v., qualunque cantante rientri nelle sue preferenze, sia la Olari, siano altri e mi farebbe ancora più piacere leggere le sue opinioni all’indomani del concerto, purchè autentiche, scaturite dalle emozioni vissute e non faziose, quindi attendo sviluppi, salutando, naturalmente l’autore del “post”.

  14. Patry

    dicembre 3, 2012 at 00:05

    @ Cara Said, condiido parola per parola ciò che hai scritto e se fossi il sig Ranauro mi VERGOGNEREI per la BISCHERATA detta e chiederei scusa…sicuramente sarebbe più apprezzato e più credibile come “giornalista”!!!

  15. Luisa

    dicembre 5, 2012 at 18:45

    Buon giorno, io fan di Valerio, sono contenta di rivedere e riascoltare Silvia Olari. Ho sempre tifato per lei, quando era alla “scuola” di Amici nella edizione 8, con Valerio! Valerio ha sempre avuto stima artistica verso Silvia e ricordo benissimo che ha pianto quando Silvia è stata eliminata…inoltre è stato uno dei pochi che voleva riammettere Silvia nella scuola….grande stima per Valerio per la sua coerenza, ciò che non hanno avuto altri suoi colleghi e all’epoca “amici” 😀 Silvia mi ha commosso quando alla finale ha cantato al piano è stata fantastica, talento e voce cristallina…mi piace molto vederli duettare insieme, bella pasta di voci 😉

  16. said

    dicembre 12, 2012 at 18:02

    Valerio Scanu ha ricevuto, in occasione della 42esima edizione della Giornata D’Europa, in Campidoglio, il premio “Personalità Europea”, alla presenza di Autorità di Stato e di esponenti della Stampa e della Cultura. Bella notizia, premio autorevole, consegnato da chi sta al di fuori di certi giochetti televisi. Com’è che non vi siete precipitati a ribattere la notizia? Sono convinta che se ne fossero state “insignite” la Marrone o l’Amoroso il web sarebbe invaso da articoli di blogger nati anche solo per l’occasione. Saluti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *