Anticipazioni Uomini e Donne: Tina schiaffeggia Diego e Martina è delusa

By on dicembre 29, 2012
Ciaramella

text-align: center”>Ciaramella

E’ ormai certo che Diego Ciaramella ha lasciato il Trono Blu di Uomini e Donne. Il motivo? Il trentaquattrenne ha dato una spiegazione molto poco convincente e per questo si è tirato addosso l’ira del pubblico e degli opinionisti. In particolar modo Tina Cipollari avrebbe reagito con violenza alla sua decisione e, convinta del fatto che le motivazioni che hanno spinto Diego a lasciare il Trono non sono reali, avrebbe dato all’ormai ex-tronista uno schiaffo. Tina infatti,come tutto lo studio, non ha creduto a Diego che ha affermato di lasciare il Trono essendosi improvvisamente innamorato di una ragazza che ha conosciuto attraverso Facebook e che ha visto una sola volta. Una giustificazione non credibile che tuttavia non sarebbe sufficiente a motivare lo schiaffo di Tina che ha sempre mostrato una ostilità aperta nei confronti di Diego Ciaramella. Il giovane,che subito dopo il gesto avrebbe abbandonato lo studio senza dare ulteriori spiegazioni, ora avrebbe deciso di procedere per vie legali contro l’opinionista.

La delusione ha però toccato in modo particolare Martina Giuffrida che sembrava la preferita di Ciaramella. La giovane corteggiatrice oggi ha lasciato un messaggio sulla sua pagina Facebook in cui esprime il suo rammarico e la sua profonda delusione. Ecco le sue parole: “Certamente non ero innamorata però ci credevo sul serio e fino alla fine pensavo fosse uno scherzo. Ho creduto molto in Diego e che potesse nascere qualcosa di bello. Mi aspettavo di tutto ma non avrei mai potuto immaginare una cosa del genere, la vita è ricca di sorprese e negli ultimi anni ho imparato che non bisogna mai dare nulla per scontato. Sono molto delusa ma non morirò per questo. La vita va avanti[…]”. La giovane è decisa a cambiare pagina e l’unica che ha tratto beneficio da questa situazione è Eleonora, corteggiatrice di Eugenio, che aveva detto di aver perso interesse nei confronti di Diego a causa della poca sincerità che quest’ultimo le mostrava. Cosa pensate dello schiaffo di Tina? Le parole di Martina sono sincere?

About Eleonora Sospetti

Nata nel 1994 ad Ascoli Piceno, studia Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Bologna.

One Comment

  1. Rossella

    dicembre 29, 2012 at 18:24

    Non concordo con il punto di vista di Tina e posso comprendere lo smacco delle corteggiatrici! Ma che ha fatto di male questo ragazzo? Il vincitore dal punto di vista mediatico non può sempre coincidere con colui che regala l’happy end. Sotto le feste saltano molti fidanzamenti e si formano nuove coppie. Tra ragazzi è normalissimo soprattutto perché chi è innamorato sente l’esigenza di stare con la persona che ama e al giorno d’oggi invece lo stare in coppia diventa un pretesto per fare vita mondana. Io avrei agito come lui e comunque non avrei scelto per dare vita a qualcosa in cui non c’ero.
    Questo è il caso di Diego Ciaramella ma diventa emblematico di molte storie d’amore in cui un ragazzo e una ragazza comprendono che il loro legame non ha nulla di esclusivo e che piuttosto che ritrovarsi soli tra la gente di un locale più o meno alla moda preferiscono ritrovarsi tra amici (in questo caso di Maria!) per non sentire un senso di estraneità che li spingerebbe a prendere atto della realtà.
    Personalmente trovo normale che un ragazzo si ponga delle domande a ridosso del Natale. Mica ha fatto un voto? Ormoni, sentimenti, emozioni: si vive anche di queste cose quando ci si libera dalle incombenze della vita pubblica! L’amore è un fatto d’identità e non di forma! Il pubblico se ne farà una ragione: “il cuore è altrove!” Uomini e Donne è un programma che riporta l’attenzione sul tema del corteggiamento e ci dice che ipoteticamente siamo in coppia ma la coppia è altrove e il corteggiamento comincia quando l’interesse è reale: non esistono tronisti anaffettivi e corteggiatrici ambigue. Ci sono cose che non puoi organizzare sulla base di qualche affinità! Questo tronista lascerà un segno nella storia del trono.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *