Ballottaggio primarie, risultati in diretta e commenti negli speciali targati Rai

By on dicembre 2, 2012
Rai, speciale primarie

text-align: justify”>Rai, speciale primarieIl ballottaggio delle primarie terrà inchiodati alla televisione o al pc milioni di cittadini, interessati a conoscere l’esito di una contesa decisiva per i futuri assetti della politica italiana. Pierluigi Bersani e Matteo Renzi non hanno lesinato energie fino agli sgoccioli della campagna elettorale, coinvolgendo i rispettivi comitati di sostegno in una battaglia a tutto campo, con tanto di coda polemica dell’ultima ora. L’indiscusso successo a livello di partecipazione popolare al primo turno ha rilanciato l’azione politica del Partito Democratico, ma non ha allo stesso tempo impedito la netta contrapposizione tra le diverse “anime” del centrosinistra nazionale.

Il ballottaggio di oggi chiuderà le primarie con un’altra prova di democrazia partecipata, riproponendo quel modello americano di scelta dei candidati alla premiership che in questi anni era spesso stato caldeggiato da leaders e “pensatori” di area progressista. Per l’intera giornata di oggi, dalle 8 alle 20, sarà possibile per tutti gli elettori/simpatizzanti regolarmente iscritti attraverso le apposite (e peraltro contestate) procedure formali, votare all’interno dei seggi dislocati su tutto il territorio nazionale. I due rivali alla fine hanno scelto di tendersi reciprocamente la mano, stemperando in extremis la tensione pre-elettorale ed evitando il rischio di una degenerazione del clima a ridosso del voto finale.

Una “festa da non rovinare”, per citare le parole rivolte dal segretario democratico al suo competitor poco convinto della correttezza delle regole stabilite in sede di organizzazione dalla direzione nazionale del partito. Ogni attimo del “post-ballottaggio”, comunque, sarà seguito in diretta dalle tre reti Rai, con diversi speciali messi in campo ad hoc per garantire un’adeguata copertura dell’evento, come già accaduto domenica scorsa durante il primo round delle primarie. Subito dopo la chiusura delle urne saranno i telegiornali a rendere noti i primissimi dati (parziali), mentre dalle 21 alle 22,30 su Rai Due andrà in onda lo Speciale Tg2 Primarie Centrosinistra, seguito con un’ora di stacco dall’approfondimento in studio sui risultati (forse) definitivi a cura del Tg3.

Per tutto l’election day sarà attiva a pieno regime la macchina organizzativa dell’informazione di Rai News, coadiuvata dall’Istituto Piepoli nel lavoro di realizzazione di sondaggi e proiezioni di voto in tempo reale, con un metodo già collaudato domenica scorsa in occasione del primo turno delle consultazioni. Giornalisti, opinionisti ed esponenti politici di vario orientamento forniranno “a caldo” impressioni, spunti e commenti al dibattito sul voto, in attesa dell’incoronazione ufficiale del nuovo candidato-premier di centrosinistra. Tra i “fuori programma” più auspicati, la stretta di mano tra Matteo Renzi e Pierluigi Bersani, simbolico gesto di fair play che metterebbe a tacere ogni residua polemica sulla legittimità del risultato.

About Marco Franco

Il giornalismo come "cane da guardia" della democrazia, scrivere per diffondere idee e creare coscienza: queste sono le stelle polari che lo guidano. Studi classici, laurea in Giurisprudenza in arrivo, Marco non ha mai smesso di coltivare i suoi interessi, primo tra tutti la lettura. Libri, riviste e tanti quotidiani sempre al suo fianco, in una continua ricerca delle "verità scomode". Idealista, spesso "controcorrente" e attivo nel volontariato, ama la politica e l'informazione di antica scuola. Riccardo Iacona e Milena Gabanelli i punti di riferimento, per coraggio e professionalità dimostrati sul campo. Esperienza come web writer su diverse piattaforme e come redattore in bollettini d'informazione politica locale. Natura, sport e la musica rock le altre passioni, anzi il carburante per andare avanti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *