Berlusconi da Giletti: “Se mi interrompe, me ne vado”

By on dicembre 24, 2012
Foto di Berlusconi e Giletti

text-align: justify”>“Se mi interrompe, me ne vado” Lo urla Silvio Berlusconi . No, non stiamo più nel salotto di Domenica Live. E’ passata solo una settimana da quando l’ex premier faceva l’intervista monologo da Barbara D’Urso, nel corso di questi sette giorni ha spaziato nei più diversi programmi televisivi da Porta a Porta a Pomeriggio 5 ma Domenica 23 Dicembre ha deciso di scendere nell’ Arena. Sì, non quella dei leoni ma quella di Giletti. L’ex premier si è trovato a rispondere a domande sicuramente più incalzanti di quelle dei giornalisti Mediaset, trovandosi spesso in difficoltà. E il nervosismo è stato palpabile in numerosi momenti dell’intervista. Ad un certo punto, dopo la quarta volta che a suo dire Giletti lo aveva interrotto, Berlusconi si è alzato dicendo: “Se lei mi interrompe me ne vado. Sono leader di quella che voi definite opposizione inutile e lei non mi fa parlare. Vuole che me ne vada?“. Questo momento è già diventato un tormentone sul web, ed in poche ore è diventato cliccatissimo. Dopo la sfuriata Berlusconi si è riseduto, continuando a rispondere alle domande, anche se come gli ha detto lo stesso Massimo Giletti “Lei è abituato alla D’Urso, ma io non sono lei” 

berlusconi-giletti-arena

Berlusconi ieri ha parlato della sua campagna elettorale, dell’agenda Monti e di tutte le novità che porterà in campo qualora diventasse nuovamente premier ma si è trovato a farlo in uno studio dove si è manifestato anche un “contraddittorio” forse assente nelle ultime occasioni e questo non è andato a genio al presidente del Milan, che appunto ha dato origine a quel siparietto che stamattina spopola su tutti i canali (qui il video nel canale de Lanostratv.it ) “Me ne vado? Vuole che me ne vada? Lei sta facendo disinformazione”. E’ certamente un Silvio Berlusconi notevolmente alterato quello che si è presentato di fronte agli spettatori e c’è da chiedersi quali effetti abbia avuto questa sceneggiata. Ieri, oltretutto, l’ex premier ha confermato tra le righe una probabile partecipazione al programma Servizio Pubblico dove, sicuramente, non si troverà di fronte persone propriamente concilianti con lui. Dobbiamo aspettarci nuove scintille? Vedremo…

About Dario Ghezzi

Dario Ghezzi nasce il 28 Giugno 1988. Fin da bambino matura la passione per la scrittura e il mondo dell’arte. Dopo il Liceo Classico si iscrive alla facoltà di Letteratura musica e spettacolo dell’Università la Sapienza di Roma laureandosi nel 2011. Nel 2012 si iscrive alla magistrale di Cinema Televisione e Produzione Multimediale dell’università Roma 3 e nello stesso anno ha frequentato una scuola di recitazione. E’ autore di tre romanzi usciti con ilmiolibro.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *