Centovetrine, anticipazioni di oggi 21 Dicembre: il confronto tra Ettore e Maddalena

By on dicembre 21, 2012

text-align: justify”>centovetrineCENTOVETRINE – Quella di oggi sarà la puntata con cui Centovetrine chiuderà il 2012 per dare l’appuntamento a tutti i suoi fan a partire dal 7 Gennaio con il ritorno del daytime, e dal 13 Gennaio con il prime time, dal momento che la soap si è aggiudicata la domenica sera di Canale 5. Si prevedono comunque delle repliche il 27 e 28 Dicembre e, stando a quanto riportato da TvSoap, è possibile che gli ultimi episodi andati in onda siano nuovamente trasmessi nei primissimi giorni del nuovo anno. Centovetrine tornerà comunque subito dopo le vacanze natalizie con tutte le novità della tredicesima stagione tra cui, finalmente, il ritorno dei naufraghi. Viola (Barbara Clara) e Damiano (Jgor Barbazza) potrebbero infatti rientrare a Torino proprio in occasione della prima puntata serale, ma intanto i due se la stanno vedendo davvero brutta sull’isola dispersa nelle acque del Pacifico: durante la puntata di oggi vedremo infatti che i ragazzi dovranno fare i conti con una minaccia inaspettata. Ma chissà che non riescano a rigirare la situazione a proprio vantaggio…potrete trovare tutte le anticipazioni della puntata odierna di Centovetrine subito dopo il breve riassunto di quanto accaduto ieri.

CENTOVETRINE, IL RIASSUNTO DEL 20 DICEMBRE – A Villa Castelli suonano i rintocchi prossimi alla mezzanotte e Maddalena (Annamaria Malipiero) dà l’ultimo addio a Ettore (Roberto Alpi): manca ormai poco all’esplosione. Ma all’ultimo Ivan (Pietro Genuardi) riesce a risolvere la situazione e a salvare tutti i partecipanti alla festa del matrimonio di Diana (Daniela Fazzolari) e Jacopo (Alex Belli). Ferri è furioso e decide di portare via dalla villa Maddalena, perciò saluta sua figlia e con una scusa abbandona la festa assieme alla donna. Intanto Carol (Marianna De Micheli) – che ha scoperto il piano della Sterling – è sopraggiunta in villa, trovando però ormai tutti fuori pericolo. Ivan domanda alla Grimani che fine abbia fatta Yuri (Andrea Bullano) e la donna, dal canto suo, gli dice che ormai Vetel sarà fuggito e non è più un problema per loro: Bettini nota lo strano atteggiamento di Carol ma non può di certo immaginare che Yuri in questo momento sia legato nella cantina di casa sua, lasciato senza cibo né acqua. Cecilia (Linda Collini) e Margot (Gaia Messerklinger) si confrontano riguardo a Thomas (Brando Giorgi): la poliziotta cerca di spiegare alla ragazza che suo padre non ha mai avuto cattive intenzioni e che le vuole bene davvero. Intanto tra Serena (Sara Bassani) e Brando (Aron Marzetti) scoppia la passione e i due passano la notte assieme, mentre sull’isola dispersa Viola avvista finalmente un motoscafo. Nel frattempo Ettore porta Maddalena sulla barca per il confronto finale.

CENTOVETRINE, LE ANTICIPAZIONI DI OGGI – Damiano e Viola, nonostante il pericolo iniziale, hanno finalmente trovato il modo di tornare a casa. Intanto Ettore profondamente deluso a causa delle notizie scoperte sul conto di Maddalena, e furioso con la Sterling per via dell’attentato fissato proprio durante la festa per le nozze di Diana e Jacopo, reputa una soluzione troppo facile quella di denunciare Maddalena: la donna ha messo in pericolo le persone a lui care, e per questo merita di peggio. E mentre Francesco (Alberto Brosio) sta per lasciare sua moglie con l’intento di avvicinarsi nuovamente a Carmen (Emanuela Tittocchia), Margot continua a tramare alle spalle di Laura (Elisabetta Coraini) e Sebastian (Michele D’Anca).

About Vanessa Colella

Nata a Roma nel 1989, ha conseguito la laurea triennale in Scienze Statistiche presso la “Sapienza”, e sta proseguendo i suoi studi con la laurea specialistica in “Statistica, assicurazioni e finanza”. Si è inoltre diplomata presso l’accademia di Roma “La maschera in soffitta”, prendendo successivamente parte ad alcuni spettacoli teatrali. Ama leggere i gialli e soprattutto d’estate…altrimenti lo studio passa totalmente in secondo piano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *