Domenica Live, puntata del 9 dicembre: si torna di nuovo sul caso Scazzi. Tra gli ospiti Christian De Sica, Franco Califano e Luisa Ranieri

By on dicembre 9, 2012

text-align: center”>Barbara d'Urso foto

Decima puntata di Domenica Live, sesta per quanto riguarda la gestione d’Urso, in onda oggi dalle 14.00 alle 18.50 su canale 5, in diretta come di consueto dallo Studio 1 del Centro Palatino di Roma. Come ogni domenica è la cronaca ad aprire la trasmissione: si parla per l’ennesima volta dell’omicidio di Sarah Scazzi facendo riferimento ad un’intervista esclusiva rilasciata da Michele Misseri, indagato per il delitto della sedicenne fino a quando sono finite sotto accusa la moglie Cosima Serrano e la figlia Sabrina Misseri, tuttora indagate. L’uomo ha rilasciato di recente alcune dichiarazioni con le quali ha affermato ancora una volta di essere l’unico responsabile dell’omicidio della nipote e del successivo occultamento del cadavere. A tali dichiarazioni sono seguite le dimissioni del suo avvocato Armando Amendolito, perciò l’uomo è ora in attesa che le venga assegnato un nuovo difensore d’ufficio.

barbara-d-urso-domenica-live-canale-cinque

Spazio anche alla politica con un talk in cui si discuterà degli ultimi tagli e delle tredicesime a rischio, per poi passare a temi più leggeri con l’intervento in studio di una coppia di futuri genitori: trattasi forse di Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi ormai di casa nel salotto domenicale di Barbara d’Urso? Occhio puntato come sempre anche sullo spettacolo e tra i tanti ospiti della puntata odierna di Domenica Live ci sarà Franco Califano che attraverso le domande della conduttrice ripercorrerà la sua carriera e la sua vita privata. Interverranno inoltre Luisa Ranieri, Christian De Sica, Lillo e Greg per promuovere il film “Colpi di fulmine” che uscirà il 13 dicembre prossimo. Barbara d’Urso, che ieri è stata di nuovo ospite di Silvia Toffanin nel salotto di Verissimo, ha annunciato con orgoglio su Twitter che l’azienda per la quale lavora ha venduto tre nuovi spazi pubblicitari all’interno di Domenica Live. E pensare che finora si è sempre lamentata della troppa pubblicità che ritiene responsabile degli ascolti non proprio esaltanti

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

One Comment

  1. Rossella

    dicembre 10, 2012 at 18:16

    Il Califfo è un grande artista: ha scritto testi bellissimi, di rara malinconia! Mi è piaciuto perché è rimasto nel mondo dello spettacolo in maniera “dannunziana” . – Ogni poeta scrive eternamente la stessa poesia- quando leggi i suoi testi capisci che questa cosa che ti dicevano a scuola è vera: lo identifichi subito!
    La sua teatralità assolve anche ad una funzione sociale e porta i giovani a meditare sul mondo dello spettacolo. Nella nostra società manca il senso della scelta radicale. C’illudiamo che ci sia sempre tempo per tutto e sottovalutiamo il tempo e il peso delle nostre scelte. Quando entri nel mondo dello spettacolo non sei più una persona comune:questo non è un giudizio negativo! E’ una presa visione. Nella televisione dei reality la gente ha perso di vista questo dettaglio e forse nella nostra società si vuol vivere in maniera spettacolare. La crisi economica in parte si origina anche in questo: io la vedo così!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *