Double swing: stasera on line l’episodio pilota della serie tv web a budget zero

By on dicembre 18, 2012
foto serie tv web double swing

text-align: center;”>foto serie tv web double swing

DOUBLE SWING è la serie tv web nata da un’idea dello sceneggiatore e attore Tommaso Sacco il cui episodio pilota è stato presentato in anteprima lo scorso 4 dicembre a Torino, durante una manifestazione dedicata alla scrittura web organizzata da Film Commission Torino Piemonte. “Conosci davvero chi ami?” è la domanda da cui partono i protagonisti della serie per raccontare le loro avventure: da una parte la coppia di trentenni dalla doppia vita Vittorio (Tommaso Sacco) e Cristina (Mara Sciuto), dall’altra Lorenzo (Francesco Ripa), migliore amico di lui, ed Amily, manager di lei, interpretata dall’icona della commedia sexy anni 70 Barbara Bouchet.

DOUBLE SWING è un mixage di generi che si fondono per dare vita a una serie tv un po’ glamour, un po’ irriverente, sicuramente non convenzionale e dedicata per lo più a un pubblico giovanile che si vede raccontato in tutte le sue sfaccettature. Con i suoi pregi e con i suoi difetti, le contraddizioni e il confronto con la società attuale.

DOUBLE SWING ha l’intento di trasportarci nelle atmosfere di alcune notissime serie tv quali Sex & the city, Hung e Shameless, andando ad affrontare alcune tematiche moderne in maniera delicata, come l’escorting e andando a scavare nei confini tra il giusto e l’ingiusto, la realtà e la menzogna, l’ironia e il cinismo. I protagonisti, insomma, non sono quelli che in realtà ci fanno credere di essere.

L’episodio pilota di DOUBLE SWING dal titolo Io e lui verrà proiettato al Capri Hollywood il 1° gennaio, ma potrà essere visto in esclusiva oggi 18 dicembre alle 22 sul sito www.doubleswingtv.com. Il cast della serie si augura in questo modo di riuscire a trovare alcuni finanziatori che li aiutino a realizzare e produrre gli altri episodi. Finora, infatti, gli attori hanno lavorato a budget zero.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

2 Comments

  1. Rossella

    dicembre 18, 2012 at 15:08

    Conosci chi ami? Che roba è? Scusa ma perché lo ami se non lo consci? Per conoscere un uomo basta comprendere il rapporto che ha con il sesso. Non ho mai sentito parlare di questo prodotto comunque lo tengo d’occhio anche per vedere quanto è contemporaneo. Si parla di pornografia? Sarebbe bello far emergere il rapporto tra i giovani e questo genere. In televisione non si parla mai di pornografia anche quando ci si ferma a parlare di film hard e sex toys. Non emergono mai le motivazioni: curiosità o necessità? Non ho mai sentito qualcuno argomentare negativamente senza che qualche altro lo definisse bigotto. Magari proprio perché non sono tanto bigotta mi pongo delle domande. Forse ci sarà stato qualche programma e me lo sono perso! Beh, sta di fatto che molti ragazzi, non più giovanissimi, vorrebbero portare questa realtà nella loro vita di coppia! Pensavo che gli uomini, per cultura e non solo, ci tenessero di più al loro protagonismo: sono felice di sapere che esistono anche questi nuovi generi televisivi! Immagino che in contenitori di questo tipo si possa parlare di sesso senza morbosità. Vorrei che se ne parlasse seriamente e non buttando tutto in caciara.

    • Luca Mastroianni

      dicembre 18, 2012 at 17:20

      cara rossella, in realtà la frase è “Conosci DAVVERO chi ami?”. Uno degli intenti della serie è quello di analizzare la coppia moderna. In fondo quante volte è capitato di sentir dire – anche dopo anni – di avere scoperto delle cose del partner che non immaginava! La serie parla anche di erotismo, ma il tutto condito da una buona dose di leggerezza e humour. Se ti riesce vedere la puntata fammi sapere cosa ne pensi! I tuoi commenti sono sempre da me graditi!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *