Festival di Sanremo 2013: la scheda dei Marta sui Tubi

By on dicembre 16, 2012
Marta sui Tubi a Sanremo

text-align: center”>Marta sui Tubi a Sanremo

Festival di Sanremo 2013 – tra pochi mesi la kermesse musicale più importante della televisione italiana riaprirà i battenti. Questa settimana sono stati resi noti i nomi dei 14 artisti che si sfideranno sul palco dell’Ariston, con la supervisione di Fabio Fazio e della direzione artistica del Festival.

Fabio Fazio aveva promesso un “Festival che sorprenderà molti” e per ora il suo intento sembra andare nella direzione giusta: tra i big in gara infatti ci saranno anche i Marta sui Tubi, formazione sicula capitanata da Carmelo Pipitone e proveniente da quella parte della musica italiana dai più definita come “alternativa” o “indipendente”.

Sanremo 2013 – I Marta sui Tubi parteciperanno alla 63esima edizione del Festival con i due brani “Dispari” e “Vorrei” e hanno commentato così la notizia di essere stati confermati tra i fortunati 14 artisti in gara: ““Siamo orgogliosi di partecipare alla prossima edizione di Sanremo. Crediamo che anche grazie alla presenza di un direttore artistico come Mauro Pagani,  e la conduzione di Fabio Fazio, la musica possa liberare le diverse espressioni di cui l’Italia è ricca e che spesso trovano grosse difficoltà a collocarsi sulla ribalta del Festival.Noi ce la metteremo tutta per portare la nostra musica a quanta più gente possibile con un’esibizione al massimo delle nostre forze”.

In primavera la band pubblicherà un nuovo disco, sul quale saranno aggiunte anche le due canzoni sanremesi. Scopriamo qualcosa in più su questo gruppo, attivo artisticamente già da un decennio.

I Marta sui Tubi – nati come duo formato da Giovanni Gulino e Carmelo Pipitone – hanno esordito con il loro primo album intitolato “Muscoli e dei”nel 2003, cominciando ad esibirsi in giro per l’Italia. Ivan Paolini si è unito al gruppo suonando la batteria e il trio nel 2004 è stato proclamato “Miglior gruppo indipendente italiano” al MEI. Nel 2005 è stato pubblicato il secondo album “C’è gente che deve dormire”, e tre anni più tardi è arrivato il loro primo disco (e DVD con documentario on the road) dal vivo, “Nudi e crudi”. Nello stesso periodo, 2008, è stato dato alle stampe il terzo lavoro discografico dei Marta sui Tubi intitolato “Sushi & Coca”, grazie anche all’arrivo nella formazione di Mattia Boschi e Paolo Pischedda – rispettivamente al violoncello e al piano. Li abbiamo visti partecipare a vari importanti eventi live come “Il concerto del Primo Maggio” a Roma e l’Italia Wave Festival. Dopo essere stati inclusi nella colonna sonora della serie tv “Romanzo Criminale” con il brano “Il commissario”; nel 2001 è uscito il quarto album dei Marta denominato “Carne con gli occhi”.

“Dispari” e “Vorrei”, dopo aver partecipato all’edizione 2013 del Festival di Sanremo, saranno inserite nel quinto lavoro discografico della band ancora in lavorazione e in uscita la prossima primavera.

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *