Finisce domani La strada per la felicità. Da giovedì arriva Lena

By on dicembre 4, 2012

text-align: center”>strada per la felicità

Come avevamo già annunciato qualche settimana fa La strada per la felicità concluderà domani il suo ciclo con la puntata 789. La soap tedesca prodotta dalla ZDF e amatissima in Italia ha appassionato i telespettatori per cinque lunghi anni. La prima stagione è stata trasmessa su Raiuno nell’estate del 2007 dal lunedì al venerdì alle 14.10. Interrotta a settembre in concomitanza dell’inizio della trasmissione Festa Italiana condotta da Caterina Balivo, è tornata sugli schermi di Raiuno a grande richiesta nell’estate del 2008. La seconda, la terza e la quarta stagione sono state trasmesse su Raitre dal lunedì al venerdì alle 13.10 mantenendo una media di oltre un milione di telespettatori e uno share del 6-7%, un risultato decisamente buono per la terza rete della Tv di Stato. Ma cosa accadrà nell’ultimissima puntata che andrà in onda domani? Nora e Alexander, interpretati rispettivamente da Anjia Boche e Timo Hubsch, coroneranno finalmente il loro sogno d’amore con il matrimonio. Per i due amatissimi protagonisti, che per lungo tempo hanno dovuto reprimere i loro sentimenti pensando di essere fratello e sorella, quello del loro matrimonio sarà un giorno indimenticabile e Nora riceverà una grande sorpresa: sua sorella Luisa, interpretata da Susanne Berckhemer, protagonista della terza stagione della soap, tornerà a Falkental per assistere alle nozze con suo marito Simon Becker, interpretato da David Kramer.

alexander-e-nora-amburgo

Ma il lieto fine attende anche gli altri personaggi della televonela. Richard infatti riesce finalmente a perdonare Judith per avergli mentito in merito alla paternità di Alexander e le chiederà nuovamente di sposarlo. Finale da fiaba anche per Frederick e Sophie, Tom e Constance, Konrad ed Elsa, Theo e Paula e persino per Eva e Ludwigh. La perfida Jessica Fuchs invece, dopo la sua confessione spontanea, verrà condannata a dodici anni di reclusione per rapimento e tentato omicidio, il doppio della pena scontata in passato da Nora. Finisce così la soap firmata ZDF, la più amata dai telespettatori italiani tra quelle prodotte dall’emittente tedesca che negli anni ha appassionato i telespettatori più romantici anche con le storie di Bianca, Alisa, Tempesta d’amore e Lena, la soap che da giovedì prenderà il posto de La strada per la felicità ereditando la fascia oraria della sua messa in onda.

“Lena-Liebe meinens Lebens” che in Italia si chiamerà Lena-amore della mia vita narra la storia di Lena Sander, interpretata da Jessica Ginkel. La saga è ambientata nella città di Colonia dove la ragazza lavora per l’anziana contessa Amelie Von Arensberg. Proprio nella villa della nobildonna farà la conoscenza di David, interpretato da Max Alberti, nipote della contessa e musicista di talento. Tra i due scatterà il classico colpo di fulmine ma il destino gli impedirà di vivere i loro sentimenti. Entrambi infatti sono già impegnati e il loro amore sarà tormentato da gelosie e intrighi messi in atto dagli altri personaggi, in particolare da Tony, fidanzato di Lena; Raphael, padre di David; e Vanessa, fidanzata di Raphael nonchè futura matrigna di David. La soap è composta da una sola stagione di 180 episodi e terrà compagnia ai telespettatori di Raitre fino alla prossima estate. Chissà se quando anche la nuova soap sarà finita la Rai non deciderà di trasmettere lo spin-off de La strada per la felicità intitolato “Orme nella sabbia”, ambientato a Nurdersund sul mar Baltico, che ha la stessa sigla di apertura ma un cast di personaggi completamente nuovo.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *