Francesco Facchinetti torna in tv con Rai Boh, da febbraio nella seconda serata di Rai2

By on dicembre 26, 2012
foto di francesco facchinetti

text-align: justify”>foto di francesco facchinettiFRANCESCO FACCHINETTI DI NUOVO IN RAI. Era il settembre 2011 quando Francesco Facchinetti si apprestava a condurre quello che doveva essere il talent show sostituto di X Factor passato dalla Rai a Sky: Star Accademy. Partito con tutti i buoni propositi, lo show chiuse bottega dopo tre puntate visti i scarsi riscontri Auditel.  Così Facchinetti, anche seguendo i consigli del suo mentore Simona Ventura, si è concesso un salutare anno sabatico (molti personaggi televisivi dovrebbero ispirarsi a lui), dedicandosi all’impegno con la radio con la trasmissione I corrieri della sera, che conduce tutti i giorni su Radio KissKiss. In quest’anno non proprio facile per lui (fresco di separazione con Alessia Marcuzzi), ha rimesso le idee in ordine per tornare in grande spolvero in tv. Così a febbraio si appresta a mettersi in gioco in diretta su Rai2, questa volta nello slot meno impegnativo della seconda serata. L’obiettivo è molto ambizioso e l’idea è quella di riportare in vita un programma che ha fatto la storia della televisione italiana: Quelli della notte di Renzo Arbore.

L’idea alla base del programma è la seguente: il conduttore andrà alla ricerca di un format vincente da proporre ai telespettatori e così prenderà delle lezioni dai vari ospiti di turno. Rai Boh, questo il titolo dello show, sarà una sorta di accademia dove i beniamini del piccolo schermo insegneranno a Facchinetti come destreggiarsi tra i più disparati comparti dell’intrattenimento televisivo.  Facchinetti avrà così modo di migliorarsi nella conduzione televisiva, imparando da maestri di prestigio. Simona Ventura in licenza Sky, insegnerà come si conduce un programma, Antonella Clerici come si fa il cuoco in tv, Lorella Cuccarini insegnerà a ballare, Carlo Conti come si gestisce un quiz e Fabio Caressa come si fa una telecronaca (come la prenderanno tutti i vari telecronisti Rai da Gentile a Bizzotto, che si vedono superare dal Caressa in forza Sky?). La puntata zero è stata registrata con ospite Paola Perego. L’occasione servirà anche per scambiarsi, comodamente sdraiati su un lettone, dei punti di vista con gli ospiti, tra confidenze, tv di oggi e tv del futuro. Il programma è stato messo a punto da Facchinetti che in questa sua nuova avventura televisiva ha seguito i consigli di Bonolis (suo amico di scuderia) e Marco Salvati, già autore di Avanti un altro. A tenere alte le quote rosa della trasmissione ci penserà il neo acquisto di Presta: Melissa Satta. Per lei doppio impegno su Rai2 in quanto tornerà ad essere la “conduttrice” di Inside Out- Pazzi per la scienza, show andato in onda con la prima edizione nel giugno 2011. Successo sicuro o flop annunciato? Lo scopriremo a febbraio, con la messa in onda dello show.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

2 Comments

  1. marco

    dicembre 26, 2012 at 23:18

    Sicuro ed ennesimo flop garantito per Cuccarini & compagnia bella ma in questo caso soprattutto per il sopravvalutato Facchinetti che esce dalla porta e purtroppo in un modo o nell’altro ce lo fanno rientrare sempre dalla finestra continuando a rifilarcelo. Mah!

  2. xxx

    gennaio 4, 2013 at 17:51

    più che mah è boh! ahahahah già il titolo si presta allo sfottimento nel post-flop

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *