Fumettology, dal 20 dicembre su Rai5 l’appuntamento con i miti del fumetto italiano

By on dicembre 19, 2012
foto programma tv fumettology

text-align: center;”>foto programma tv fumettology

FUMETTOLOGY è la nuova trasmissione proposta in seconda serata da Rai5. L’evento partirà il 20 dicembre e sarà dedicato al fumetto, in tutti i suoi aspetti. Per la prima volta, però, i protagonisti del programma saranno proprio gli addetti ai lavori, e cioè autori e case editrici che producono i disegni più amati nel nostro Paese: la Sergio Bonelli Editore che ha realizzato TexDylan Dog e Martyn Mistère, la Astorina madre di Diabolik, la MCK con le avventure di Lupo Alberto, l’Aurea dell’antieroe John Doe, i disegnatori che hanno ereditato il lavoro di Guido Crepax, e la sua Valentina, per finire a Vittorio Giardino produttore di Max Fridman.

FUMETTOLOGY è stato ideato proprio nel biennio che copre una serie di ricorrenze quali il cinquantenario di Diabolik, il trentennale di Martin Mystère, i ventisei anni di Dylan Dog, i sessantacinque di Tex, i cinquanta di Zagor, i trentanove di Lupo Alberto, la quarta ed ultima stagione di John Doe, il decennale della morte di Guido Crepax e il primo anniversario della morte di Sergio Bonelli.

FUMETTOLOGY è suddiviso in una serie di documentari in cui vengono raccontati da più voci i protagonisti del fumetto, la loro storia, come sono nati e come sono stati realizzati. In tutto sono sette: si parte con il documentario sull’Identikit, nel quale gli autori presentano il personaggio della puntata. Si prosegue poi con la Genesi, durante il quale viene illustrato il percorso creativo, Compari & comprimari, dedicato ai personaggi secondari del fumetto, Nero su bianco, che analizza la realizzazione del personaggio attraverso le voci di disegnatori, editori e sceneggiatori, Avventura, nel quale vengono mostrati i punti chiave delle storie narrate, Fuori della carta, che si riferisce al momento in cui i personaggi diventano eroi conosciuti anche nella realtà, Il cultore, infine, a presa diretta con gli affezionati al personaggio analizzato in puntata.

FUMETTOLOGY diventa così un mondo che si apre per farsi scoprire in tutta la sua creatività.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *