La Scimmia: scoppia il caso delle assenze (troppe) dei ragazzi

By on dicembre 8, 2012
Foto registro de La Scimmia 8 dicembre 2012

text-align: justify”>Foto registro de La Scimmia 8 dicembre 2012LA SCIMMIA: TROPPE ASSENZE PER I RAGAZZI DEL PROGRAMMA. Oggi è andata in onda la nuova puntata di Amici e come sempre all’ interno del programma la striscia dedicata al reality sul mondo della scuola. Mentre Alejandro è stato espulso perché non si era iscritto a scuola, oggi è scoppiato un nuovo caso all’ interno del programma: questa volta riguarda diversi studenti. I ragazzi, infatti, sembra non stiano prendendo troppo sul serio il loro ritorno a scuola e stanno facendo un po’ troppe assenze. Ad esempio i ragazzi scritti al ‘De Amicis‘ di Milano hanno fatto 3 assenze per esigenze del programma, ma in realtà sono mancati dalle lezioni molte altre volte senza una vera e propria giustificazione.

La Scimmia: scoppia il caso delle troppe assenze dei ragazzi. Per Mattia Maggiolini, che la settimana scorsa aveva i voti più alti nel registro, si sono registrate 10 assenze su 23 giorni di scuola, ma non solo perché il ragazzo è arrivato in ritardo 5 volte. Ma non è l’ unico: Andrea Alquati ha fatto 8 giorni di assenza ed è arrivato in ritardo per 3 giorni. Anche Andrea Specchio però ammette di non andare poi così tanto a scuola spiegando che avrà fatto almeno una decina di giorni di assenza. Insomma gli studenti de La Scimmia sembra siano più presi dall’ aspetto televisivo della loro esperienza che dall’ obiettivo di prendere la maturità. Poi si è passati anche questa settimana alle interrogazioni, che non sono andate bene.

La Scimmia: le interrogazioni. Mattia Puglia(che ha preso 8,5 al compito, ndr) e Carlo Alberto vengono interrogati sui primi quattro articoli della Costituzione Italiana. Il professore Edoardo Camurri chiede a Carlo Alberto perché la Costituzione è un testamento e il ragazzo non conoscendo la risposta ci gira attorno provocando una risata anche a Maria De Filippi. Poi interviene Riccardo, suo fratello gemello, e anche lui non sembra essere tanto preparato sull’ argomento. I voti alla fine sono un 4 per i due gemelli e un 8,5 confermato a Mattia Puglia. Nel registro di classe risultano insufficienti Riccardo, Salvo, Virginia, Letizia e Andrea Alquati, se non recuperano dovranno lasciare definitivamente La Scimmia.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *