Lorena Bianchetti torna su Rai 2 per i vent’anni del tradizionale “Concerto di Natale”

By on dicembre 23, 2012

text-align: center”>lorena bianchetti rai 2

RITORNA IL CLASSICO CONCERTO DI NATALE CON LORENA BIANCHETTI – Smentita la presenza alla conduzione di Caterina Balivo, toccherà ancora una volta a Lorena Bianchetti portare avanti il tradizionale “Concerto di Natale”, in onda alle 21.05 del 24 dicembre su Rai 2. La serata, che celebra i 20 anni di vita della manifestazione, avrà come location per il secondo anno consecutivo l‘Auditorium della Conciliazione di Roma, dove sfileranno una moltitudine di artisti dal successo consolidato o affacciati da poco nel mondo della musica. Tanti i generi musicali rappresentati dagli ospiti, immancabile la lirica, rappresentata dal tenore Fabio Armillato reduce dal film “To Rome With Love” di Woody Allen, dal soprano Daniela Dessì, considerata come la più grande interprete della Tosca, e da Felicia Bongiovanni. Tanti i nomi internazionali presenti, dallo statuinitense Al Jarreau allo spegnolo Hevia, a Skye dei Morcheeba che continua a coltivare anche sue ambizioni da solista, e Loalwa Braz, cantante brasiliana, oltre a molti altri nomi.

concerto-di-natale

CONCERTO DI NATALE 2012 IN ONDA SU RAI 2 – Presenti, ovviamente, anche diversi artisti nostrani, dai Modà ad Annalisa Scarrone, passando per i più navigati Nomadi, gli Stadio, Nicolò Fabi e Chiara Civello, quest’ultima apprezzata nelle Americhe ma ricordata qui in Italia solo per la sua partecipazione all’ultimo Festival di Sanremo. Impossibile farsi mancare in occasioni del genere i cori gospel, rappresentati dal gruppo statunitense Tri State Mass Gospel Choir e dall’ italiano Art Voice Academy. Come sempre, toccherà al maestro Renato Serio organizzare la scaletta musicale e e dirigere l’Orchestra Sinfonica Universale Italiana.  Costante che accomuna tutte le edizioni, l’accostamento della serata alle questioni umanitarie, che quest’anno porrà l’accento sull’emergenza sociale dei bambini, dei ragazzi e dei poveri brasiliani che vivono ai margini della società, e che usufruiscono dell’aiuto dei Missionari Salesiani “Cidade Dom Bosco” di Corumbà, che prestano loro accoglienza, scolarizzazione e inserimento sociale.

LORENA BIANCHETTI AL CONCERTO DI NATALE – Ancora una volta, dunque, è Lorena Bianchetti ad essere chiamata a condurre l’annuale evento televisivo-religioso, scalzando, come già accadde con l’Italia sul 2, la presenza della sua “rivale” Caterina Balivo, rimasta ormai orfana della televisione da diverso tempo, nonostante l’apprezzamento e la popolarità che raccoglie siano di gran lunga superiori a quella della Bianchetti. Una presenza in video costante quella di Lorena, sempre indaffarata alla conduzione di qualche evento o contenitore per la rete pubblica, ma non proprio apprezzata da quanti dovrebbero restare dall’altra parte dell’apparecchio televisivo a guardarla. A tal proposito, le voci delle male lingue vogliono che quest’ultima sia raccomandata dal Vaticano, visto il palese orientamento di Lorena verso la religione cristiana ed i continui apprezzamenti per tale dottrina. A supporto di questa “tesi” si presentano i dati di ascolto, mai soddisfacenti in sua presenza, che non destano preoccupazioni ai piani alti e che spingono puntualmente  a scegliere lei in svariate occasioni, che sia il pomeriggio di Rai 2 (chiuso clamorosamente a distanza di un solo mese) o che si tratti del Concerto di Natale.  Non che l’evento abbia chissà quale enorme risonanza mediatica, ma è possibile che tra i tanti nomi archiviati, non ce ne sia neanche uno che possa fare meglio di lei?

About Vito Tricarico

Nato nel cuore del sud nel 1993, diplomato da non molto come Tecnico della Gestione Aziendale. Curioso osservatore con la voglia di costruirsi ogni cosa con le proprie mani, dedica il proprio tempo a dilettarsi nella scrittura, nel disegno e dare seconda vita ad oggetti comuni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *