Paola Perego: il suo primo anno da moglie di Lucio Presta

By on dicembre 12, 2012
Foto Paola Perego

text-align: justify”>Davvero un periodo d’oro per Paola Perego. La brava conduttrice di programmi come “Verissimo”, “La Talpa” e “Se a casa di Paola”sta vivendo un momento magico. Il 29 Dicembre e il 5 Gennaio presenterà lo show Superbrain Le Supermenti su Rai1 e in un’intervista al settimanale Oggi parla del suo primo anno da moglie di Lucio Presta. I due sono stati fidanzati per quindici anni e lo scorso anno hanno finalmente pronunciato il fatidico sì. Nell’intervista a cuore aperto, la Perego racconta di come il matrimonio abbia rinsaldato il loro già solidissimo legame e soprattutto che dal momento delle nozze il loro rapporto è ricominciato da capo, scoprendosi innamorati più di prima. “Il rapporto si è rinfrescato, è come se fossimo insieme da un anno, non da sedici! Siamo sposi novelli e ci divertiamo. E poi è vero che da moglie hai un ruolo diverso e la società te lo riconosce. Ora mi sento trattata da “definitiva”, prima da “precaria”. Paola parla anche del modo in cui il famoso agente dei vip l’abbia conquistata sfatando il suo aspetto da persona scontrosa, ma essendo capace, anzi, di grandi attenzioni.

paola-perego-foto

Presta, per la Perego ha un lato A che è quello che mostra a tutti e che lo identifica come una persona irascibile, da pugni sul tavolo. Tuttavia, lei ha la fortuna di poter vedere anche l’altro suo lato, quello fatto “di grande onestà, grandi sentimenti”. La conduttrice ha un suo particolare modo di vedere la gelosia dicendosi disinteressata allo stuolo di ragazze giovani che circondano Presta, ma di essere più preoccupata alle donne con una personalità, con una testa. “Non sopporto quelle che ti incontrano, ti abbracciano, ti dicono “amore, tesoro” e poi mandano a lui sms ambigui.” La Perego è occupata, come molte colleghe vip, anche nel sociale e parla del suo nuovo progetto. Sta lavorando con un gruppo di professionisti che comprende psicologi e neuropsichiatri infantili con cui ha fondato una cooperativa per istituire un Centro diurno per adolescenti, dal titolo Sekondo me, appoggiato dal Ministero per l’Istruzione. Il centro si occuperà dei disagi adolescenziali ed offrirà terapie ai ragazzi in difficoltà.

Non ci resta che seguire la conduttrice in questa nuova sfida. Il suo programma si aggiungerà ad un parterre di show che riempiranno le nostre giornate festive per tutto il periodo Natalizio, da Rai Uno, fino ad arrivare ai nuovi canali del digitale terrestre…

About Dario Ghezzi

Dario Ghezzi nasce il 28 Giugno 1988. Fin da bambino matura la passione per la scrittura e il mondo dell’arte. Dopo il Liceo Classico si iscrive alla facoltà di Letteratura musica e spettacolo dell’Università la Sapienza di Roma laureandosi nel 2011. Nel 2012 si iscrive alla magistrale di Cinema Televisione e Produzione Multimediale dell’università Roma 3 e nello stesso anno ha frequentato una scuola di recitazione. E’ autore di tre romanzi usciti con ilmiolibro.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *