Uomini e Donne: Cristian e Tara vogliono un figlio?

By on dicembre 3, 2012
Nozze e figli per Cristian e Tara

text-align: center”>Nozze e figli per Cristian e Tara

La coppia più amata della scorsa edizione di Uomini e Donne è stata quella composta da Cristian Galella e Tara Garieletto; i due si sono piaciuti subito e lei ha dovuto sacrificare se stessa per convincere il giovane a sceglierla. Eppure oggi, con il senno di poi, tutti gli sforzi della corteggiatrice sembrano essere stati ripagati. Nonostante le testimonianze insistenti che vedevano Tara al centro di un tradimento la coppia ha mantenuto la sua stabilità e ancora oggi i due continuano la loro convivenza senza incertezze e drammi. Certo, la testimonianza di Paula ha incrinato il loro legame ma allo stesso tempo lo ha anche rinforzato e ha fatto capire ad entrambi che ormai non possono fare a meno l’uno dell’altro. Tara e Cristian continuano anche a partecipare a diverse serate in tutta Italia ed ora la giovane non lascia più solo l’ex tronista che le ha anche regalato un anello di fidanzamento. Il valore dell’oggetto però potrebbe non essere solo simbolico infatti recentemente i due si sono mostrati molto premurosi con un bambino. Che Tara abbia il desiderio di diventare mamma?

Non possiamo dirlo con certezza ma la giovane vuole sposarsi e…da cosa nasce cosa. Durante la serata a Falconara i due hanno tenuto in braccio un bambino, lo hanno coccolato e ci hanno giocato. Tara lo ha anche cullato nell’attesa che si addormentasse. Chissà che nel 2014 non assisteremo al matrimonio della coppia coronato dall’arrivo di un bambino? Riguardo al matrimonio Tara ha affermato: L’abito bianco lo sogno anche di notte. Ogni tanto vedo un bel vestito da sposa in vetrina e glielo faccio notare, ma lui mi trascina subito via con il braccio. Diciamo che ci sto lavorando”. Cosa ne pensate? Vorreste vedere Cristian e Tara convolare a nozze?

About Eleonora Sospetti

Nata nel 1994 ad Ascoli Piceno, studia Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Bologna.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *