Bruno Arena, la moglie a Mattino5: “Rispetto per mio marito.” Falsa la notizia della sua morte diffusa da RTL 102.5

By on gennaio 29, 2013
foto di bruno arena

text-align: justify”>foto di bruno arenaLO SFOGO DELLA MOGLIE DI BRUNO ARENA. Continuano a non arrivare notizie positive, sulle condizioni di salute del comico Bruno Arena. Dopo l’emorragia cerebrale di settimana scorsa, Bruno continua la sua degenza al reparto di Terapia intensiva presso l’ospedale San Raffaele di Milano. Proprio questa mattina dai microfoni di radio RTL 102.5 era arrivata la notizia errata, della morte del comico, prontamente smentita dall’amico Max Cavallari che su facebook ha sottolineato: “Ringraziamo RTL 102.5 di aver dato notizia della morte di Bruno perchè così gli ha allungato la vita”‘. Molti gli attestati di affetto arrivati da fans e suoi colleghi, l’ultimo proprio nella serata di ieri dal palcoscenico di Zelig dove i due conduttori Teresa Mannino e Mago Forest hanno dedicato la sigla finale a lui, gridandogli di rimettersi presto in forma.  Altrettanti gli episodi di speculazioni su questo triste episodio. La moglie del comico Rosy Arena, si lascia andare ad uno sfogo, molto forte ai microfoni di Mattino5: “Chiedo solo un po’ di rispetto. Voglio pregare di non pubblicare notizie infondate e non ufficiali sulle condizioni di salute di mio marito. Ho due figli giovani che viaggiano sui social network e non è una cosa bella leggere cose che non sono vere. Queste persone la devono smettere”.

Si tratta di vero e proprio sciacallaggio su una vicenda molto dolorosa, che ci auguriamo possa risolversi presto e positivamente per il comico e la sua famiglia. Nei giorni scorsi erano arrivate anche le parole del manager Massimo Zoli delle quali vi avevamo già dato conto. Il suo storico partner di lavoro Max Cavallari continua a sperare in una ripresa e sottolinea che non potrebbe mai immaginare una carriera da solo, lontano dall’amico di sempre. Anche attraverso i vari social network i vip esprimono la loro vicinanza al comico. Tra questi Cristina Chiabotto, Lorella Cuccarini, Federica Paniccucci, Gerry Calà e molti altri. Su twitter è stato addirittura creato un hashtag, tra i più gettonati negli ultimi giorni, #forzabruno. Anche noi attraverso queste pagine ci uniamo al grido lanciato dai suoi vari sostenitori affinché questa triste vicenda abbia un epilogo felice. FORZA BRUNO.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *