Fabrizio Corona latitante diventa un tormentone musicale. Ecco ‘Corona non si trova’

By on gennaio 23, 2013
Foto di Fabrizio Corona latitante

text-align: justify”>Foto di Fabrizio Corona latitanteFABRIZIO CORONA E’ LATITANTE, ARRIVA IL TORMENTONE MUSICALE. In queste ore Corona sta continuando ad essere un latitante dopo la condanna a 5 anni di reclusione, saliti a 7 dopo la fuga. Mentre l’ ex re dei paparazzi continua la sua fuga ed è stato emesso un mandato di cattura internazionale, in Italia la sua pagina Facebook è stata letteralmente presa d’ assalto. Come sempre c’è chi lo critica, ma anche chi lo sostiene scagliandosi contro la giustizia italiana. Insomma Corona ha trovato un altro modo per far parlare di sè: intanto sembra essere stato avvistato in Portogallo, ma anche a Santo Domingo. La sua fuga comunque sembrava organizzata alla perfezione e chissà se questi avvistamenti non siano già stati organizzati solo per cercare di depistare le indagini e la ricerca.

Fabrizio Corona continua la sua fuga. Le forze dell’ ordine continuano a cercarlo, lui ormai ha fatto sparire completamente le sue tracce e c’è chi ha pensato bene di sfruttare questa occasione per creare un nuovo tormentone musicale dedicato proprio alla latitanza dell’ ex re dei paparazzi. La canzone si chiama”Corona non si trova – La canzone del latitante” ed è stata scritta ed interpretata da Alessandro Milani. Una canzone che racconta proprio la vita di Fabrizio, ma anche la sua fuga dalla giustizia di fronte ad una condanna definitiva.

Fabrizio Corona latitante diventa un tormentone musicale. Il testo della canzone naturalmente è anche ironico e si concentra sugli ultimi avvenimenti giudiziari:

Non si trova Corona qualcuno sa dov’è?

Eppure deve ritornare e lui lo sa il perché,

si parlava di calcio, di Trezeguet, ma 5 anni sono tanti ecco che c’è.

Sta latitando è un essere umano e se sta gravitando attorno a Milano?

Torna Fabrizio noi ti cerchiamo, stai simpatico a tutti te lo assicuriamo.

Corona è scappato, Corona non si trova..

La canzone del latitante Corona poi continua con le ipotesi su dove si possa essere rifugiato l’ ex re dei paparazzi, dopo varie ipotesi, il rapper ne lancia una piuttosto ironica:

Magari è sulla luna che si fa fotografare“.

In attesa di avere novità sulla fuga di Fabrizio Corona, non ci resta che lasciarvi al rap-tormentone dedicato alla sua latitanza.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *