Festival di Sanremo 2013: giuria di qualità guidata da Nicola Piovani. Arriva anche Carlo Verdone

By on gennaio 29, 2013
Foto di Carlo Verdone attore cinematografico

text-align: justify”>Foto di Carlo Verdone attore cinematograficoFESTIVAL DI SANREMO 2013: GIURIA DI QUALITA’ GUIDATA DA NICOLA PIOVANI. Mancano 2 settimane esatte all’ inizio del Festival della canzone italiana del 2013 e i rumors sugli ospiti si fanno sempre più insistenti e numerosi. Oggi vi parliamo della giuria di qualità che quest’ anno torna prepotentemente all’ Ariston dopo anni in cui a votare è stata la giuria demoscopica insieme all’ orchestra. Quest’ anno, invece, il regolamento prevede che a votare siano il televoto del pubblico da casa e la giuria della stampa: mentre la canzone vincitrice verrà scelta in modo diverso. I voti verranno suddivisi così: il 25% sarà dei voti del pubblico nella serata del giovedì(in questa serata vota solo il pubblico con il televoto, ndr), il 25% andrà ai voti del pubblico nella serata di sabato e il 50% al voto della giuria di qualità.

Festival di Sanremo 2013: la giuria di qualità. A lanciare i nomi della giuria di qualità è Il Messaggero che ne annuncia alcuni. A presiedere la giuria ci sarà Nicola Piovani, musicista che ha vinto anche l’ oscar per la colonna sonora de La Vita è bella. Ad accompagnarlo ci saranno anche altre personalità del mondo dello spettacolo, non per forza esperti di musica. Un altro nome che spunta fuori è quello dell’ attore Carlo Verdone, ma anche  da Eleonora Abbagnato ballerina e attrice. Sono questi i primi nomi che spuntano fuori per la giuria di qualità che ancora non sappiamo da quanti membri sarà composta.

Festival di Sanremo 2013: la giuria di qualità. Spesso questo tipo di giuria ha attirato su di sè numerose critiche in quanto secondo molti non hanno le conoscenze necessarie per poter giudicare un brano. Quest’ anno però ci si deve mettere l’ anima in pace e seguire anche le votazioni della giuria che non sappiamo se saranno palesi oppure verranno rese note solo in un secondo momento. Vi ricordiamo anche che quest’ anno non ci saranno eliminazioni, nelle prime due serate si esibiranno i 14 campioni e il voto verterà solo sulla scelta di una delle due canzoni presentate. E voi cosa ne pensate del ritorno della giuria di qualità? Siete d’ accordo con questa scelta di Fabio Fazio per il Festival di Sanremo 2013?

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *