Fiorentina – Roma, big match di Coppa Italia su Rai Due: probabili formazioni e news varie

By on gennaio 16, 2013
Fiorentina-Roma, Tim Cup

text-align: justify”>Fiorentina-Roma, Tim CupFIORENTINA – ROMA, COPPA ITALIA. Di scena il grande calcio all’Artemio Franchi di Firenze, per il più atteso dei quarti di finale della Tim Cup 2012/2013. Di fronte, a distanza di un mese dalla spettacolare sfida di campionato (terminata 4-2 all’Olimpico), due tra le compagini più spumeggianti della massima serie, entrambe “assetate” di vittorie dopo gli altalenanti risultati delle ultime settimane. Riflettori accesi, ancora una volta, su Zdenek Zeman e Vincenzo Montella,  talvolta assimilati ma spesso contrapposti per la diversa interpretazione del modulo tattico a zona: più spregiudicato il gioco del Boemo, più votata al possesso palla la formula del tecnico campano.

Fiorentina – Roma si giocherà in casa dei viola, nonostante le proteste ufficiali della società giallorossa per l’inversione di campo decretata a suo tempo dalla Lega Calcio, decisione confermata pochi giorni fa dagli organi federali col giudizio di “irricevibilità” del ricorso presentato dai legali della squadra capitolina. Pesanti le assenze sul fronte romanista, con un attacco tutto da inventare per il “maestro di Praga, alle prese con un’infermeria costantemente piena, forse anche per i postumi della tournée americana di fine anno.

Il temibile tridente Totti-Osvaldo-Lamela salterà in blocco la delicatissima trasferta di Coppa Italia, mentre restano da verificare le condizioni di Mattia Destro e Federico Balzaretti, usciti malconci dall’ultimo allenamento. Probabile l’impiego di Florenzi e Pjanic come esterni offensivi nel 4-3-3 zemaniano, ma in caso di ulteriori problemi fisici di qualche altro titolare potrebbe esserci spazio addirittura per uno dei “Primavera” convocati in extremis, essendo stato oltretutto escluso “per motivi disciplinari” il brasiliano Marquinho, autore di una prova non del tutto convincente contro il Catania domenica scorsa. L’iberico Borja Valero e l’ex giallorosso Pizarro mancheranno all’appello nelle fila dei viola padroni di casa, a meno di colpi di scena dell’ultim’ora: ampi comunque i margini di scelta per mister Montella, intenzionato a proporre il tandem Toni-Jovetic in avanti con Aquilani in cabina di regia.

Fiorentina – Roma chiuderà in bellezza i quarti di finale di questa edizione della Tim Cup, regalando agli abbonati Rai una delle poche vetrine di grande sport in chiaro ed in prima serata. Ad attendere il verdetto del Franchi, ci saranno anche gli interisti, riusciti a passare il turno in zona Cesarini al termine di un sofferto match finito sul 3-2 dopo i tempi supplementari contri il tenace Bologna di Stefano Pioli (già definita l’altra semifinale, con Lazio e Juventus pronte a fronteggiarsi il 22 e 29 Gennaio). La partita verrà trasmessa in diretta su Rai Due a partire dalle ore 21 e sarà arbitrata dal fischietto modenese Nicola Rizzoli. Queste le probabili formazioni: (Fiorentina) Viviano, Romulo, Pasqual, Roncaglia, Rodriguez, Savic, Cuadrado, Migliaccio, Toni, Aquilani, Jovetic. (Roma) Goicoechea, Piris, Balzaretti, De Rossi, Marquinhos, Castan, Bradley, Tachtsidis, Destro, Florenzi, Pjanic.

About Marco Franco

Il giornalismo come "cane da guardia" della democrazia, scrivere per diffondere idee e creare coscienza: queste sono le stelle polari che lo guidano. Studi classici, laurea in Giurisprudenza in arrivo, Marco non ha mai smesso di coltivare i suoi interessi, primo tra tutti la lettura. Libri, riviste e tanti quotidiani sempre al suo fianco, in una continua ricerca delle "verità scomode". Idealista, spesso "controcorrente" e attivo nel volontariato, ama la politica e l'informazione di antica scuola. Riccardo Iacona e Milena Gabanelli i punti di riferimento, per coraggio e professionalità dimostrati sul campo. Esperienza come web writer su diverse piattaforme e come redattore in bollettini d'informazione politica locale. Natura, sport e la musica rock le altre passioni, anzi il carburante per andare avanti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *