Gianni Sperti su Facebook: “Non sono gay, ma se lo fossi sarebbero solo fatti miei”

By on gennaio 28, 2013

text-align: justify”>Gianni Sperti su Facebook si sfoga e rivela: “Non sono gay, ma se lo fossi sarebbero solo fatti miei”. Gianni Sperti è stufo di essere etichettato come omosessuale e ad una fan che gli fa questa domanda su Facebook risponde di non essere affatto gay ma che anche se lo fosse, sarebbero solo fatti suoi da vivere in privato. Sperti, opinionista di Uomini e Donne, è convinto che le relazioni e le storie d’amore facciano parte della vita privata e che quindi vadano, appunto, vissute lontano dai riflettori e si chiede come mai non si domandi mai a qualcuno se  sia etero. “Considero l’omofobia basata sul pregiudizio e porta solo discriminazione . Io non amo le etichette”  ed ha aggiunto:  “La vita sessuale degli esseri umani è privata sia che si parli di etero o di gay. Quindi se anche fossi gay sarebbero fatti miei“. L’uomo ha anche parlato della fine del suo matrimonio, dicendo di aver avuto certamente altre storie dopo la fine delle nozze con Paola Barale. 

foto-gianni-sperti

“Dopo il matrimonio ho avuto una storia importantissima durata tre anni,forse la più importante della mia vita”. Ha rivelato l’opinionista che aggiunge anche di essersi reso conto che all’epoca della sua unione con la Barale non era sufficientemente maturo e aggiunge: “Non rinnego niente del mio rapporto con Paola Barale, però ero giovane e solo dopo ho capito cosa voglia dire amare”. Il fatto di aver vissuto una relazione con gli occhi puntati da parte dei media lo ha portato a voler vivere i nuovi rapporti in privato, anche per non essere etichettato come il compagno o l’ex fidanzato di qualcuno. Lui è una persona con un nome e un cognome e vorrebbe essere ricordato per le sue doti di ballerino e per il suo ruolo di opinionista, dicendo di sperare di essere riuscito ad avere la stima delle persone che lo seguono per questo, non di certo per le sue storie “famose”. E a seguito di questo Sperti chiarisce anche la natura dello speciale rapporto che sembrerebbe legarlo a Karina Cascella, con la quale ha continuato a sentirsi in questi anni:

“Tra noi si è instaurato un’amicizia durante la sua partecipazione  a Uomini e Donne anche se spesso ci trovavamo in disaccordo sui modi di commentare e giudicare. Nella vita privata lei è una persona speciale per me, provo una profonda stima e adoro sua figlia Ginevra”. Sperti rivela che la sua vicinanza alla Cascella dell’ultimo periodo deriva dal fatto che la donna abbia attraversato un brutto momento e lui le è stato vicino in qualità di amico, non escludendo tuttavia che in futuro il rapporto possa trasformarsi. Scoccherà la scintilla? Non ci resta che aspettare. Intanto l’uomo dice che oltre al ruolo di opinionista, ha anche altri progetti lavorativi lontano dalle telecamere e che forse a causa del suo carattere conciliante e non spavaldo si è lasciato sfuggire delle buone occasioni per non essersi imposto sugli altri

About Dario Ghezzi

Dario Ghezzi nasce il 28 Giugno 1988. Fin da bambino matura la passione per la scrittura e il mondo dell’arte. Dopo il Liceo Classico si iscrive alla facoltà di Letteratura musica e spettacolo dell’Università la Sapienza di Roma laureandosi nel 2011. Nel 2012 si iscrive alla magistrale di Cinema Televisione e Produzione Multimediale dell’università Roma 3 e nello stesso anno ha frequentato una scuola di recitazione. E’ autore di tre romanzi usciti con ilmiolibro.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *