Il posto delle fragole: dal 13 gennaio su Sky Arte otto artisti raccontano la loro città

By on gennaio 12, 2013
foto il posto delle fragole sky arte

text-align: center;”>foto il posto delle fragole sky arte

IL POSTO DELLE FRAGOLE è il programma proposto da Sky Arte che andrà in onda dal prossimo 13 gennaio alle 21,10 e che getta uno sguardo diverso sulla concezione della città. Protagonisti saranno infatti otto artistiJannis Kounellis, Cesare Pietroiusti, Maria Morganti, Serse Roma, Letizia Cariello, Adrian Paci, Michelangelo Pistoletto e Marzia Migliora – che attraverso i luoghi a loro più cari proveranno a far vivere ai telespettatori un modo nuovo di guardare la città dove abitano (Roma, Milano, Torino, Venezia, Trieste, Biella). In ogni puntata gli artisti mostreranno un filmato realizzato da loro stessi in cui vengono descritti i luoghi prediletti da ognuno, che è possibile vedere solo in esclusiva sul sito di illycaffè al link www.illy.com/ilpostodellefragole.

Il progetto IL POSTO DELLE FRAGOLE è nato da un’idea di Riccardo Crespi in collaborazione con le case di produzione Mare Mosso e Puntodoc e con illycaffè. Il tutto è stato fatto con il fine di far incontrare il telespettatore con l’artista attraverso l’esperienza che quest’ultimo ha maturato anche grazie alle studio visit, praticate da curatori e galleristi, che in questa occasione diventa un mezzo necessario per riferirsi al pubblico. Non ci si limita dunque a “studiare” l’artista, ma a condividere il suo mondo e soprattutto i luoghi che maggiormente influenzano il suo quotidiano.

IL POSTO DELLE FRAGOLE, ha sottolineato il direttore di Sky Arte Roberto Pisoni, è un’occasione per scoprire il lavoro di questi maestri e il loro immediato rapporto con la realtà. In questo modo si riesce a conoscere un altro punto di vista, quello impreziosito da un linguaggio visivo moderno, che è perfettamente in linea con uno degli obiettivi principali di Sky Arte Hd: raccontare l’arte contemporanea italiana in modo nuovo e originale”. 

Soddisfatto anche Riccardo Crespi, fondatore del comitato scientifico composto da Carlo Bach, Arabella Natalini, Gabi Scardi, Adelina Von Furstenberg e Antonio Somaini, che ha selezionato gli artisti con l’idea di creare un programma che sia soprattutto un cammino artistico e antropologico che si espande per tutte le forme d’arte, dall’architettura al costume, fino ad arrivare alla cultura generale. IL POSTO DELLE FRAGOLE ci mostrerà il lavoro privato di ogni artista, nonchè le sue sensibilità e le sue passioni, così vive anche nei luoghi da lui frequentati e amati, spesso sconosciuti, ma riscoperti attraverso una storia personale.

In ultimo Carlo Bach, direttore artistico di illycaffè, ha messo in evidenza la collaborazione con IL POSTO DELLE FRAGOLE, realizzando l’ideale di perfezione che la filosofia greca definiva kalokagathia”. Grazie a questo programma, ha concluso, lo spettatore è catapultato nel regno dell’artista e ha l’opportunità di vedere con i propri occhi la genesi della sua opera.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *