Il Re Leone: il classico Walt Disney su Rai1 in prima tv assoluta e in HD

By on gennaio 2, 2013

text-align: center”>Il re leone in prima tv assoluta su Rai1

Il Re Leone arriva per la prima volta in tv e in HD, mercoledì 2 gennaio su Rai1 alle 21.10: il film d’animazione della Walt Disney (nell’ordine, il trentaduesimo classico della casa di produzione cinematografica) ha raccolto negli anni decine di premi internazionali, tra cui spiccano due premi Oscar per la migliore colonna sonora e per la migliore canzone (le musiche del film sono state composte da Hans Zimmer). Quello che è generalmente (e a ragione) considerato il miglior film di casa Disney animerà una prima serata su Rai1 per grandi e piccini: una storia che dal 1994 ha appassionato e commosso milioni di spettatori, incassando nel mondo oltre 783.800.000 dollari, ancora oggi il più alto incasso di un film 2D negli Stati Uniti.

Il Re leone è la storia di Simba, cucciolo di leone, figlio del saggio re Mufasa e principe ereditario della Savana. La sua intraprendenza e naturale curiosità viene sfruttata dal perfido zio Scar per usurpare il trono di suo fratello: Simba si ritrova a visitare il fantomatico ‘cimitero degli elefanti’, dove viene aggredito da un branco di iene. Viene salvato dal padre, con la promessa che non si caccerà più nei guai contravvenendo alle regole. Ma Scar non si arrende ed inventa un piano malefico per uccidere il re ed ereditarne il regno della savana: allenadosi con le iene, riesce ad uccidere Mufasa e ad esiliare Simba, ferito dal senso di colpa per la morte del padre. Così il cucciolo inizierà a vivere senza responsabilità e pensieri, ma ben presto, una volta cresciuto, ritroverà l’orgoglio di lottare per riprendersi il suo regno, che Scar ha trasormato in un’oscura dittatura.

Il Re Leone è la storia delle storie, quella che trasporta nel mondo animale i sentimenti e le relazioni umane, sublimandole in un racconto di valori che esaltano il coraggio e la lealtà, il senso di giustizia e la verità. Ispirata in parte ad Amleto di William Shakespeare e ad alcuni passi della Bibbia in cui Mosè libera il popolo ebraico, Il Re Leone è il più grande successo “disegnato a mano” della storia del cinema, anche dopo l’uscita della versione 3D lo scorso settembre. Dopo il grande successo la Disney produsse il sequel Il re leone II – Il regno di Simba e il prequel Il re leone 3 – Hakuna Matata: nessuno, ad ogni modo, in grado di eguagliare la grandezza dell’originale. Questa sera, su Rai1, in prima tv assoluta Il Re leone in versione HD.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

One Comment

  1. Federico Guglielmo

    luglio 22, 2014 at 13:29

    E dopo di noi, questa sera c’è Il Re Leone in H-D. A domani con Affari tuoi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *