La prova del cuoco, puntata del 21 gennaio: in cucina triangoli di carne, pizza-polenta e torta di radicchio

By on gennaio 21, 2013

text-align: center”>La prova del cuoco Antonella Clerici e Anna Moroni

LA PROVA DEL CUOCO, PUNTATA DEL 21 GENNAIO. Nuova settimana in compagnia de La prova del cuoco che dopo la consueta pausa della Domenica è tornata a dominare il mezzogiorno di Raiuno (qui tutte le ricette della settimana scorsa). Ad inaugurare la settimana sono stati Marco Di Buono e Anna Moroni che oggi hanno risposto alla mail di Marina, una telespettatrice che ha scritto da Ferrara chiedendo perchè le crocchette di patate spesso si rompono durante la cottura? E’ a tal riguardo che la cuoca umbra le ha consigliato di lessare le patate con la buccia e una volta raffreddate aggiungere prima un uovo intero e successivamente solo tuorli. Integrare il tutto con parmigiano e pangrattato, fare le crocchette, passarle nella farina e friggerle. Il segreto è non schiacciare le patate con il passatutto ma usare sempre lo schiacciapatate. In apertura di trasmissione Antonella Clerici ha fatto gli auguri in diretta ad una vecchia gloria della trasmissione, Beppe Bigazzi, che ieri ha compiuto 80 anni.

la-prova-del-cuco-alessadra-spisni-antonella-clerici-preparazione-sfoglia-per-i-triangoli-di-carne

ALESSANDRA SPISNI E I TRIANGOLI DI CARNE. La prima cuoca accorsa a preparare una ricetta nelle cucine del Nomentano 3 è stata la bolognese Alessandra Spisni che oggi ha proposto gli squisiti triangoli di carne con salsa, realizzati con uova, farina, polpa di vitello, scalogno, alloro, carote, papate, sale, pepe, burro, brodo, farina e vino rosso (nella gallery la scheda con gli ingredienti e le foto che illustrano le varie fasi della preparazione). Per la ricetta (tratta da libro “Le ricette de La prova del cuoco pagina 71) la cuoca ha consigliato di preparare una pasta sfoglia molto consistente, precisando inoltre che la realizzazione di questa pietanza è ideale per riciclare l’arrosto che avanza. E’ stato durante la preparazione del piatto a base di carne che la conduttrice ha promosso ancora una volta il CD de La prova del cuoco, che sta andando a ruba, mandando in onda la divertente canzone “Ma che fame, papà!”. Come spiegato da Alessandra la preparazione dei triangoli è piuttosto elaborata perciò possono essere sostituiti con dei ravioli la cui preparazione è più rapida. Ad abbinare un vino ai triangoli di carne preparati dalla cuoca bolognese è intervenuta Daniela Scrobogna che ha proposto un vino rosso marchigiano della zona di Ancona e Ascoli Piceno.

NEL “COOKING SHOW” DI ANDREA MAINARDI PIZZA-POLENTA. La parola è passata poi al cuoco DJ Andrea Mainardi che in questo primo giorno della settimana ha presentato ai telespettatori de La prova del cuoco la buonissima pizza-polenta al taleggio, per la quale occorrono farina di mais grezza, acqua, fiocchi di patate, burro, salvia fresca e sale grosso, la cui salsa si prepara invece con pomodori pelati, cipolle, peperoni, pancetta, basilico, sale fino e olio extra vergine d’oliva (nella gallery le foto che illustrano le varie fasi della preparazione e 2 schede-ingredienti relative a questa ricetta). Al termine della preparazione lo chef ha servito la pizza-polenta con broccoli appena scottati (sostituibili con spinaci o cipollotti).

NELLA “PICCOLA PASTICCERIA CASALINGA” DI ANNA MORONI OGGI LA TORTIONATA. E sulle note di “Prendi una matita” è tornata in cucina Anna Moroni, già apparsa nell’anteprima della trasmissione, che oggi ha preparato in diretta la tortionata con mandorle, piatto che ha definito semplicissimo. La conduttrice, che ha aiutato la cuoca eugubina nella preparazione della pietanza, ha affermato che il piatto in questione era uno dei preferiti da sua madre (nella gallery la scheda con gli ingredienti e le foto che illustrano le varie fasi della preparazione). La tortionata, definita da Antonella “torta dura”, si prepara al forno per circa 25-30 minuti alla temperatura di 180 gradi. Durante la realizzazione di questa ricetta è intervenuto Marco Di Buono che ha letto in diretta la mail di una telespettatrice che ha scritto ad Alessandra Spisni chiedendole quanti strati deve avere una lasagna doc? La cuoca bolognese le ha consigliato di realizzare il piatto con almeno 5 strati.

LA RICETTA DI “CASA CLERICI”: INVOLTINI DI POLLO ALLA ZUCCA. Anche oggi si sono aperte le porte di “Casa Clerici” dove la padrona di casa ha preparato un altro delizioso piatto tratto dal libro “Le ricette de La prova del cuoco firmato Antonella Clerici, Sergio Barzetti e Alessandra Spisni. Oggi a tavola gli involtini di pollo alla zucca che la conduttrice ha definito un piatto facilissimo precisando inoltre di non essere una grande cuoca. Per la preparazione della pietanza occorrono zucca, petto di pollo, vino bianco, curry, sale, pepe e olio extra vergine d’oliva (nella gallery la scheda con gli ingredienti e le foto che illustrano le varie fasi della preparazione del piatto).

LA RICETTA SCIUE’ SCIUE’ DI ANNA MORONI: TORTA DI RADICCHIO TREVISANO. Terminata la preparazione degli involtini di pollo firmati Antonella Clerici, è tornata in cucina Anna Moroni che, su richiesta di una telespettatrice, ha preparato una ricetta “sciuè sciuè”, la torta di radicchio con fontina e olive nere, realizzata con il radicchio rosso di Treviso del quale si è ampiamente parlato ieri a Linea Verde (nella gallery la scheda con gli ingredienti e le foto che illustrano alcune fasi della preparazione del piatto). La cuoca umbra ha consigliato di infornare la pasta alla temperatura di 180 gradi per circa 20 minuti alla quale aggiungere successivamente le olive nere (sostituibili con noci o pistacchi) e infornare nuovamente il tutto per 10 minuti.

GARA DEI CUOCHI. Nuovi concorrenti oggi tra le cucine de La prova del cuoco: per la squadra rossa Gianni Marognoli abbinato a Giampiero Fava mentre per la squadra verde ha gareggiato Patrizia Bertolucci abbinata a Simone Loi. Sulla tavola della squadra del pomodoro oggi risi e bisi con pancetta croccante e formaggio e tagliata in crosta di erbe. La squadra del peperone ha servito invece mezzelune ripiene di sogliola con salsa di broccolo romanesco e tortino di sogliola alla “mugnaia” su crema di patate viola (nella gallery le foto di tutte e quattro le pietanze). A decretare il primo vincitore della settimana è stato Nicola Santini che in base alla presenza scenica e alla personalità dei concorrenti ha scelto di premiare la squadra del pomodoro capitanata da Gianni Marognoli e Giampiero Fava. Ricordiamo che le ricette de La prova del cuoco sono disponibili sul sito della trasmissione o alla pagina 759 di televideo.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *