La prova del cuoco, puntata del 25 gennaio: in cucina gnocchetti colorati, spaghetti alle vongole e strozzapreti al limone

By on gennaio 25, 2013

text-align: center”>Antonella Clerici La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, PUNTATA DEL 25 GENNAIO. Penultimo giorno della settimana in compagnia de La prova del cuoco, oggi iniziata in ritardo rispetto al consueto orario a causa della diretta speciale del TG1 che ha seguito l’Assemblea Generale della Corte Suprema di Cassazione riunitasi per l’Apertura dell’Anno Giudiziario. Anteprima della trasmissione affidata a Marco Di Buono che con Alessandra Spisni e Palma D’Onofrio ha salutato i telespettatori lanciando subito il break pubblicitario. Antonella Clerici è entrata in studio alle 12.30 in punto salutando il pubblico proveniente da Pomigliano D’Arco in provincia di Napoli e chiamando poi la cuoca Palma D’Onofrio che a causa del ritardo non è riuscita a presentare la pietanza che avrebbe dovuto preparare in diretta, la cui realizzazione è stata perciò rimandata a lunedì.

la-prova-del-cuoco-aggiunta-olio-agli-spaghetti-con-le-vongole

GLI GNOCCHETTI COLORATI DI ALESSANDRA SPISNI. La prima a presentare una squisita ricetta nelle cucine del Nomentano 3 è stata Alessandra Spisni che sulle note della mazurka ha fatto il suo ingresso in cucina. Oggi la cuoca bolognese ha proposto gli gnocchetti colorati con cicorietta e pancetta realizzati con patate, farina, grana, uova, concentrato di pomodoro, zafferano, prezzemolo tritato, pancetta o lardo, olio extravergine d’oliva, cicoria selvatica, pepe e pecorino grattuggiato (nella gallery la scheda con gli ingredienti e le foto che illustrano tutte le fasi della procedura di preparazione). La pietanza è tratta dal libro “Le ricette de La prova del cuoco” (pagina 32) che la conduttrice e la cuoca hanno scritto con Sergio Barzetti. E sulle note delle canzoni di Marcella Bella “Montagne verdi” e “Io domani” Antonella e Alessandra hanno preparato gli squisiti gnocchetti colorati per la cui realizzazione la cuoca ha sconsigliato di aggiungere alla cicoria l’acqua di cottura della pasta perchè la renderebbe più amara. A fine preparazione la parola è passata al sommelier Luciano Mallozzi che ha portato in cucina un meraviglioso vino bianco di Narni in provincia di Terni, un misto tra lo chardonnay e il sauvignon da abbinare al piatto.

LA BORSA DEI VALORI NUTRIZIONALI DI EVELINA FLACHI. Ospite di Antonella Clerici nelle cucine de La prova del cuoco oggi è stata anche la dottoressa Evelina Flachi che ha parlato del grasso addominale svelando la sua borsa dei valori nutrizionali al cui primo posto, per una buona alimentazione, oggi si sono classificati finocchio, arance e kiwi, seguiti in seconda posizione dalle penne integrali. Al terzo posto pesce con carciofi, al quarto caffè, tè verde e zenzero e in ultima posizione pasta al forno farcita (nella gallery le foto della tabella e degli alimenti di tutte e cinque le posizioni).

“VENERDI’ PESCE” CON GIANFRANCO PASCUCCI: SPAGHETTI ALLE VONGOLE. E sulle note de “La paranza” ha fatto il suo ingresso in cucina Gianfranco Pascucci che per la rubrica “Venerdì Pesce” ha preparato in diretta un gustoso piatto di spaghetti alle vongole per la cui realizzazione ha utilizzato spaghetti grossi artigianali, precisando che vanno bene anche altri tipi di spaghetti, e vongole voraci di mare non coltivate (nella gallery le foto che illustrano tutte le fasi della preparazione della pietanza). La preparazione del piatto è semplicissima: basta scaldare in padella olio, aglio e peperoncino e aggiungere poi le vongole e successivamente gli spaghetti da sfumare poi con del vino bianco. Il cuoco ha consigliato di interrompere la cottura delle vongole appena queste si aprono altrimenti potrebbero restringersi. A fine preparazione il piatto è stato arricchito con della borragine lessata in precedenza per pochi minuti che è stata aggiunta agli spaghetti pronti.

GARA DEI CUOCHI. Quinta ed ultima sfida tra Gianni Marognoli (squadra del pomodoro) e Patrizia Bertolucci (squadra del peperone), oggi in cucina con i cuochi Cristian Bertol e Paolo Zoppolatti. A tavola soufflè di radicchio e gorgonzola e petto di maiale con speck e pere glassate per la squadra verde e strozzapreti al profumo di limone con telline, olive e pomodorini e rombo al pepe nero con carciofo ripieno e salsa al vino rosso per la squadra avversaria (nella gallery le foto che illustrano le varie fasi della preparazione di tutte e quattro le pietanze). Al termine della gara a decretare i vincitori è stata Paola Ricas che ha premiato la squadra del pomodoro, capitanata da Cristian Bertol e Gianni Marognoli. Il concorrente ha perciò giocato al tabellone finale non riuscendo però a vincere poichè ha aperto la casella “perdi tutto”. Domani ultimo giorno della settimana in compagnia della trasmissione gastronomica firmata Antonella Clerici che domenica lascerà il posto come di consueto a Linea Verde con Eleonora Daniele e Fabrizio Gatta che questa settimana ci porteranno nel territorio di confine tra l’Abruzzo e il Molise alla scoperta dei cavalli “Pentro”, della lavorazione dell’oro e della produzione dei confetti. Ricordiamo che le ricette de La prova del cuoco sono disponibili sul sito della trasmissione o alla pagina 759 di televideo.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *