Le Iene: l’ intervista a Sara Tommasi prima e dopo il film

By on gennaio 21, 2013
Foto di Sara Tommasi sul set del film

LE IENE: INTERVISTA A SARA TOMMASI. Tra i servizi più attesi di ieri sera del programma di Italia 1 c’era sicuramente quello dedicato a Sara Tommasi e alla sua intervista sul set del suo film. La iena che l’ ha raggiunta è Sabrina Nobile che già l’ aveva intervistata nella scorsa edizione. Appena arrivata sul set la Nobile ha conosciuto gli altri attori del film e insieme a loro ha atteso l’ arrivo della Tommasi che era in ritardo. Dopo un po’ la showgirl arriva e la iena stenta a riconoscerla considerando che la ragazza indossa una parrucca bionda. Dopo un po’ di tempo dedicato alla preparazione della ragazza per il film, finalmente si è riusciti a intervistarla. La Tommasi ha accolto la iena spiegando che la divertiva provandoci spudoratamente: la ragazza risultava in evidente stato confusionale dando delle risposte senza senso.

Le Iene: intervista a Sara Tommasi. Così la iena ad esempio le ha chiesto se andava tutto bene e lei ha risposto:

“Bene, bene, mangio tutta la pappa”.

L’ intervista a Sara Tommasi continua chiedendole perché ha deciso di girare un film di questo genere e quale sia lo scopo. La ragazza inizia così a parlare senza un senso preciso, poi si rende conto e spiega che il suo intento è quello di far sì che gli italiani si impegnino per far stampare il denaro alla zecca dello Stato. Sabrina Nobile continua così a chiedere spiegazioni alla ragazza che continua a dare risposte senza senso e ogni tanto si blocca fissando il vuoto.

Le Iene: intervista a Sara Tommasi. La ragazza ha spiegato anche di essere molto emozionata e alla domanda di farsi spiegare quale personaggio interpretava ha risposto:

“La cavalla sanguinosa”

La ragazza ha anche spiegato che ha rischiato 4 volte la vita per overdose da un cocktail di anfetamine, coca, LSD e che l’ ha fatto solo perché si divertiva. L’ intervista si è conclusa nel momento in cui la ragazza doveva iniziare le riprese del film. La iena poi l’ ha raggiunta pochi giorni fa alla presentazione del suo libro: la ragazza sicuramente ingrassata e un po’ più in salute e in sè ha spiegato che è stata minacciata e costretta a fare il film. Poi però ammette di averlo fatto anche per soldi, ma di ricordare poco del set in quanto era drogata e infine aggiunge che i soldi che ha guadagnato con i programmi che ha fatto, film e serate ammontano a 1 milione di euro che ha investito. Sara Tommasi ha spiegato di essere contenta perché: “Ora posso permettermi il lusso di innamorarmi di un pezzente“.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *