Le Invasioni Barbariche, Daria Bignardi: “Basta talk show, interviste dirette e l’Agenda di Geppi”

By on gennaio 15, 2013
le invasioni barbariche 2013 cartello

text-align: justify”>le invasioni barbariche 2013 cartello

LE INVASIONI BARBARICHE 2013, PARLA DARIA BIGNARDI – La notizia è ormai ufficialissima: Le Invasioni Barbariche tornano su La7 dal prossimo mercoledì 23 gennaio, in prima serata alle 21.10. A condurre il programma come sempre il pacato volto di Daria Bignardi che, in una recente intervista al quotidiano Repubblica, annuncia alcune novità dell’edizione 2013 del programma delineando i suo gusti rispetto ai trend televisivi dell’ultimo periodo.

Queste sono le parole della Bignardi che si dichiara un po’ contraria ai talk show:

Basta talk show! Io farò solo interviste: quattro emolto diverse l’una dall’altra. Storie inedite e personaggi che ancora non si conoscono o che si conoscono sotto una luce diversa… Con i talk show è quasi impossibile approfondire le storie o i concetti. Io invece cerco di raccontare le persone come fossero la trama di un libro, ogni vita è un romanzo… Le mie interviste resteranno sempre le stesse: dirette, franche, senza fronzoli  e che possono rappresentare l’attualità e i cambiamenti sociali  ma non con la confusione di un talk…

Come vi avevamo già annunciato, inoltre, Le Invasioni Barbarariche quest’anno vedranno la partecipazione speciale di Geppi Cucciari con un suo spazio dedicato all’interno della trasmissione. Daria Bignardi spiega di cosa tratterà L’agenda di Geppi:

La Cucciari farà un monologo. Nell’Agenda di Geppi si parlerà un pò di tutto: dalla politica all’attualità al costume. Come dice lei sarù un 80% di comicità e un 20% di straniamento. Con la punteggiatura musicale di Gaetano Cappa.

Fra gli ospiti della prima puntata, già annunciati Matteo Renzi (che si cimenterà nella sua prima vera intervista dopo il “secondo posto” alle prima del centrosinistra), Lorenzo Amurri (figlio di Antonio Amurri) che 17 anni fa, a seguito di incidente sugli sci e diventato tetraplegico, ha scritto con una nocca del dito mignolo un romanzo autobiografico. Presenti anche i tre giudici di Masterchef Italia e il cantante Tiziano Ferro. Insomma, una puntata col botto.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *