L’Isola: Anticipazioni undicesima puntata del 20 gennaio. Luca viene imprigionato da Nikolai. Un’esplosione gli fa recuperare la memoria

By on gennaio 20, 2013

text-align: center”>l'isola rai uno luca

L’ISOLA, LE ANTICIPAZIONI DELL’UNDICESIMA PUNTATA – Continua a macinare appassionati la nuova fiction di Rai 1 “L’Isola”, che anche durante l’ultima puntata dello scorso lunedì (QUI il riassunto per non perdere il filo!) ha conquistato ben 5.696.000 spettatori segnando il 20,07% di share contro la prima di Zelig. Questa sera, puntata densa di suspense che terrà col fiato sospeso fino all’ultimo secondo, in attesa di scoprire come finirà la serie. In questa puntata, il ritmo dei terremoti causati dalle estrazioni della EnergySealine aumenterà di intensità, tanto da costringere Tara (Bianca Romero) ad avviare le operazioni di evacuazione dell’arcipelago. La situazione di salute della comandante, nel frattempo, si aggrava, e bisogna al più presto iniettarle l’antidoto per fermare la diffusione del veleno. Intanto, Vedrana (Irena Goloubeva) e Sebastiano (Alessandro Borghi) riescono a raggiungere la base segreta per capire finalmente cosa stia succedendo, ma purtroppo per loro non sono al sicuro. Scopriamo ora nel dettaglio quel che accadrà questa sera nell’arcipelago.

blanca-romero-protagonista-dellisola

L’ISOLA, ADRIANO CONSEGNA LUCA A NIKOLAI – La sismicità dell’arcipelago continua a turbare la vita degli isolani, e Tara organizza le operazioni di evacuazione per prevenire i danni agli abitanti. Intanto, Adriano Liberato (Simone Montedoro), per salvare la vita di Tara, decide di consegnare Luca (Marco Foschi) a Nikolai (Marcello Mazzarella); Luca, infatti, è l’unica persona in grado di fermare i terremoti e salvaguardare così, oltre che l’arcipelago, anche le estrazioni della EnergySealine. Nikolai, avendo campo libero, cerca anche di prendere il ruolo di Leopold Amery (Andrea Giordana), ed imprigiona Luca nella sede della Darkwater per ottenere da lui la formula fondamentale per bloccare i terremoti.

L’ISOLA, VEDRANA E SEBASTIANO RAGGIUNGONO LA BASE SEGRETA – Vedrana e Sebastiano raggiungono la base segreta, ma vengono scoperti ed imprigionati per ordine di Nikolai. Grazie all’aiuto di un tecnico, i due riescono a fuggire e si avviano verso l’Elba per informare Tara di quel che sta accadendo. La comandante, nel frattempo, viene a conoscenza dello scambio organizzato tra Adriano e Nikolai, e si reca insieme ad Elena (Alexandra Dinu) nella villa in cui Luca è stato imprigionato  per liberarlo e salvarlo. Mentre Tara attende l’arrivo dei carabinieri, Amery si impossessa del serio, riprende in mano il potere e manda i suoi uomini a fare irruzione nella villa. Questi, riescono ad arrivare prima dei carabinieri e, una volta li, feriscono Nikolai e lo rapiscono insieme a Luca. 

l’ISOLA, LUCA RECUPERA LA MEMORIA – A seguito di una violenta esplosione avvenuta durante l’irruzione, Luca ricorda finalmente di non essere stato lui ad uccidere i ricercatori sulla piattaforma, ma soprattutto ricorda che il suo amore per Tara è sempre stato sincero. Le operazioni di evacuazione sono ormai quasi complete, quando Tara viene trovata dai carabinieri in una situazione ormai disperata. Bisogna intervenire subito, ma il siero è nelle mani di Leopold Amery. Luca riesce a farsi convincere da Amery a collaborare, e Adriano approfitta della situazione per recuperare il siero, il quale viene iniettato immediatamente a Tara. Ma sarà il vero antidoto al veleno? 

Per scoprirlo, appuntamento a questa sera alle 21.30 su Rai 1 con l’undicesima puntata.

About Vito Tricarico

Nato nel cuore del sud nel 1993, diplomato da non molto come Tecnico della Gestione Aziendale. Curioso osservatore con la voglia di costruirsi ogni cosa con le proprie mani, dedica il proprio tempo a dilettarsi nella scrittura, nel disegno e dare seconda vita ad oggetti comuni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *