Mario Balotelli: per colpa di Raffaella Fico picchia Roberto Mancini

By on gennaio 3, 2013
Rissa tra Balotelli e Mancini

text-align: justify”>Rissa tra Balotelli e ManciniLa soap Balotelli-Fico continua…Se la showgirl napoletana si è rinchiusa nel silenzio per tutelare la figlia Pia, Mario non riesce a contenere la rabbia e si scaglia contro il suo allenatore del Manchester City, Roberto Mancini. Super Mario ha davvero perso le staffe e ora si sta per abbattere una nuova bufera sull’attaccante italiano che nell’ultimo mese sta facendo parlare di se più in negativo che in positivo. Balotelli non è fatto ancora vivo in casa Fico per vedere la figlia e sembra volere portare la ragazza in tribunale per i danni all’immagine del giocatore. Ora Raffaella ha deciso di sottoporsi al test del Dna per provare a tutti che Pia è davvero figlia di Balotelli. L’attaccante del City, però, stufo di tutto ciò che gli sta accadendo ha deciso di sfogare la sua rabbia prima contro il compagno di squadra Siclair, poi contro il suo allenatore, e ormai ex amico, Mancini.

balotelli-e-raffaella-fico

Sarà un 2013 targato Balotelli-Fico: le premesse ci sono tutte e i colpi di scena sono dietro l’angolo. Super Mario è ormai contro tutti: prima contro l’ex compagna Raffaella Fico nonchè madre di sua figlia, poi contro la sorella Abigail incinta del giocatore Martins non proprio simpatico a Balotelli, ora contro Roberto Mancini. Proprio quest’ultima lite con il suo allenatore del Manchester City potrebbe portare Balotelli al ritorno in Italia nella fila del Milan con Berlusconi pronto a prendere nella sua squadra l’attaccante. Questo riavvicinerebbe Mario a Raffaella e quest’ultima è da sempre nelle grazie dell’ex Presidente del Consiglio. Che sia proprio Silvio a portare un pò di serenità in casa Balotelli riportandolo il Italia e da sua figlia? Il gossip dell’anno continua…

About Federico Ranauro

Nato e residente in provincia di Salerno ma da cinque anni vive a Parma. Ha conseguito la laurea triennale in Scienze della Comunicazione e la specializzazione in Giornalismo e cultura editoriale presso l’Università di Parma. Ha la passione per la scrittura e lavora come giornalista da circa tre anni, in particolare nel settore sportivo e televisivo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *