Masterchef Italia, anticipazioni 17 gennaio: Mistery Box al caffè, prova esterna medievale

By on gennaio 16, 2013
masterchef italia giudici

text-align: center”>masterchef italia giudici

MASTERCHEF ITALIA, ANTICIPAZIONI 17  GENNAIO – Puntata dopo puntata, continua imperterrita la scalata al successo di MasterChef che, puntata dopo puntata, sta confermando gli “ingredienti” del suo successofra i quali è impossibile non citare i tre giudici (Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Carlo Cracco) che anche nei prossimi due episodi, in onda in esclusiva su Sky Uno HD giovedì 17 gennaio dalle 21.10, si dimostreranno severi e inflessibili.

Nel primo episodio, gli undici aspiranti chef si troveranno di fronte ad una Mystery Box solo all’apparenza molto facile. Protagonista della prova sarà infatti il caffè; compito dei candidati sarà quello di utilizzarlo nel modo corretto cercando di realizzare con abbinamenti insoliti dei piatti originali. La miglior ricetta riceverà un prezioso vantaggio nella prova successiva, quella dell’Invention Test. Invece, nella prova in esterna, gli aspiranti Masterchef verrano catapultati nel lontano Medioevo: un vero e proprio viaggio nel tempo nel quale dovranno creare le loro pietanze utilizzando solo utensili ed ingredienti tipici del periodo.

Infine, fiuto e colpo d’occhio saranno le abilità che la squadra perdente della prova in esterna dovrà dimostrare per non rischiare l’eliminazione nel Pressure Test. Chi saranno i prossimi eliminati?

Vi ricordiamo che Masterchef, oltre a deliziarci con le puntate in onda in prima serata, ha dei piccoli spazi giornalieri dal lunedì al giovedì alle 19.55 e il venerdì alle 20.15 sempre su SkyUno HD. Inoltre è possibile trovate curiosità e retroscena della trasmissione seguendo i profili social ufficiali di Twitter, Facebook, Pinterest e le 3 applicazioni gratuite per iPhone, iPad e sistema operativo Android.

Ultima notizia, ma non per importanza: per la seconda stagione di MasterChef, un partner d’eccezione affianca il programma per sfruttare le eccedenze alimentari avanzate dalle prove degli aspiranti chef: la Fondazione Banco Alimentare. Le eccedenze vengono recuperate dalla Fondazione e distribuirle gratuitamente ad associazioni ed enti caritativi.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *