Milly Carlucci diventa autrice per Sky. Un nuovo format sul ballo

By on gennaio 30, 2013
foto di milly carlucci

text-align: justify”>foto di milly carlucciNUOVI PROGETTI PER MILLY CARLUCCI. Il ballo è ormai entrato da otto anni a far parte della sua vita. Milly Carlucci, dalla prima edizione di Ballando con le stelle, targata 2005 si è quasi esclusivamente dedicata a questo impegno, portando avanti anche battaglie molto dure, come quella di due anni fa contro il clone Baila. In attesa di tornare nel prossimo settembre con la nuova edizione di Ballando, a primavera inaugurerà il suo  nuovo impegno per la rete ammiraglia Rai: Born to shine, che in molti aspetti ricorda lo show sul ballo. La Carlucci, intanto, si dedica anche ad altri progetti. Sarà l’autrice, di un nuovo format sulla danza prodotto dalla Toro (la stessa casa di The Voice) che andrà in onda a partire da marzo per otto puntate su SkyUno. Protagonisti saranno due volti della scorsa edizione del talent: Marco Delvecchio e Bobo Vieri. I due gireranno le varie terre patria del ballo come l’Argentina, la Spagna, Cuba, dove impareranno le danze caratteristiche dei vari luoghi. A giudicarli sarà una giuria di persone del posto. Il titolo del programma dovrebbe essere Balliamo sul mondo e sulla scia dei format di ultima generazione (vedere Pechino Express) non prevede né uno studio, né un conduttore, né il classico televoto.

Intanto, Milly cerca di apportare delle modifiche al format di Ballando. Ci aveva già provato nella serata evento dello scorso settembre a Fiuggi con Balla con Milly. Anche in quell’occasione Delvecchio e Vieri erano presenti nelle doppie vesti di ballerini e capo squadra. La sua sfida è quella di provare delle nuove idee in giro per le piazze, per capire il riscontro tra il pubblico e in caso di responso positivo immettere queste piccole modifiche nella versione televisiva di Ballando. In vista della prossima edizione, che a settembre, salvo imprevisti, si andrà a scontrare con la nuova stagione di Italia’s got talent, la Carlucci cerca di modificare il programma per renderlo più attuale e  moderno. Staremo a vedere come sarà declinata questa nuova idea di Balliamo sul mondo. Da marzo su SkyUno.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

One Comment

  1. Rossella

    gennaio 30, 2013 at 20:02

    Milly Carlucci continua a scrivere pagine molto belle della nostra televisione!

    Che dire? Pensiamo a tutti i personaggi rivelazione di Ballando…e a quelli che ha generosamente rilanciato… Conserva lo stile dei grandi maestri della televisione… Mi ricorda Baudo e Costanzo sotto molti punti di vista!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *