Mistero: DIRETTA della prima puntata, mercoledì 9 gennaio

By on gennaio 9, 2013
mistero logo 2013

text-align: center”>mistero logo 2013

MISTERO EDIZIONE 2013,  PRIMA PUNTATA DIRETTA 9 GENNAIO – Mancano pochi minuti alla prima puntata della nuova edizione di Mistero, show sull’occulto che in questo 2013 torna con alcune splendide novità: dalla sigla iper-teatrale ad una nuova conduttrice: Lucilla Agosti. Assieme a lei ritroveremo Daniele Bossari, Rachele Restivo, Andrea Pinketts e i suo lapislazzuli, Marco Berry, Jane Alexander e Nicole Pelizzari. Tra gli argomenti di puntata, vi abbiamo già segnalato in questo articolo che Marco Berry sarà coinvolto in alcune ricerche in Val di Susa dove sembra siano state ritrvate tracce del passaggio di alieni in Italia.

Daniele Bossari sarà a Fatima per svelare i misteri tiguardanti le tanto chiacchierate visioni della Madonna. La new entry Lucilla Agosti invece si occuperà invece di raccontare la storia di un uomo capare di resistere a potentissime scosse elettriche. Non mancheranno le mini-rubriche dedicate agli avvistamenti alieni, alle segnalazioni di presenze soprannaturali e le inchieste su complotti internazionali e servizi segreti di Adam Kadmon). Mettetevi comodi, Mistero sta per iniziare!

21:10: Dopo la spettacolare nuova sigla, Jane Alexander saluta il pubblico annunciando che non c’è stata la fine del mondo. Berry si è detto scettico, la Pelizzari parla dell’arrivo di una nuova era. Bossari concorda. Anche la Agosti concorda. Pinketts fa gli onori di casa presentandola al pubblico con un baciamano. Fa un po’ il piacione, insomma.

21:12: Bossari annuncia il suo servizio: Fatima, il mistero del terzo segreto. Il conduttore spiega tutta la storia: dalla visione al messaggio della Madonna.

21:19: Bossari intervista Fratel Sandro. Poi David Catarino, ex sindaco della città di Fatina. Il primo la butta sulla fede e sulla chiamata della Madonna ai suoi figli (=fedeli), il secondo invece spiega che la migrazione di così tanti fedeli è invece da imputare anche ad una questione puramente economica.

21:21: Le tre visioni. La prima visione: le fiamme degli inferi. La seconda visione: la (seconda) guerra. Lucia poi consegna il segreto della terza visione: il papa viene ucciso (“da soldati con armi da fuoco e frecce”, cit.).

21:27:  “Se fossimo in una settimana, ad oggi siamo ancora al mercoledì” dichiara Fratel Sandro ricordando le parole di Lucia, annuendo al fatto che forse il terzo segreto non si è ancora avverato. O quasi. frase ad effetto di Bossari e si torna in studio.

21:30: “Ho sentito meno misticismo e più concretezza nella storia” dice Bossari ritornando in studio. Un’esperta in studio asserisce, come diceva prima il parroco, che nessuno della Chiesa ha mai affermato che il terzo segreto di Fatima riguardasse proprio l’attentato a Papa Giovanni Paolo II.

21:34: Piccole clip di Real Mistery: l’avvistamento di un Supereroe e il morso di un fantasma.

21:36: Lucilla Agosti, con il marpione di Pinketts, lanciano il servizio de “L’uomo che domina l’elettricità”. Lucilla Agosti è in Serbia. Tutta la spiegazione l’ha fatta quasi sempre con le mani aperte: visto che si tratta dell’uomo elettrico, possiamo dire che era la tipica posa da “Scossa?!” de l’Eredità.

21:40: La Agosti intervista il super-uomo. Dopo l’intervista, l’uomo si concede alle telecamere di Mistero con degli esperimenti elettrici: il primo è quello di mettere delle mani nelle varie prese di corrente (220 Volt), accende le lampadine con le mani, si passa barre elettriche in bocca, riscaldare Wurstel con la sola forza delle mani, ecc.

21:49: La Agosti si concede alcuni momenti di godimento con dei massaggini elettrici fatti dal super-uomo. “Mi sembra di avere il terzo occhio“, dice la Agosti emettendo dei piccoli gemiti di piacere. Dopo gli esperimenti, i due vanno da un medico del luogo per spiegare scientificamente il fenomeno. Dalla voce del medico, viene detto che l’uomo ha una pelle resistente 50 volte in più di quella “normale”. la Agosti conclude il servizio con una citazione di Einstein. Pubblicità.

21:57: Bossari e Berry in studio raccontano dell’escursione in Val di Susa tempestata da avvistamenti alieni. Parte il servizio: “Val di Susa: una terra abitata dagli alieni?“.

22:04: Marco Berry raggiunge un team di escursionisti esperti che accompagnano il conduttore (prima in macchina, poi a piedi) nei luoghi dove si pensa ci sia stata la presenza di alieni. Andrea Fabbri porta Berry a vedere delle “Coppelle”, buchi scavati nella roccia che per la conformazione sembra raffigurare Cassiopea.

22:08: Ed ecco il momento che tutti noi stavamo aspettando: la Macina, un enorme ammasso roccioso di forma ovale che sembra “una barca vasculante proveniente dal cielo” dice l’esperto. Il team tira fuori dall’auto un georadar ed inizia ad analizzare  il terreno. Ad un metro e mezzo in profondità, viene poi trovata un’anomalia del terreno.

22:12: Si passa alla speleologia. Berry e company entrano in una grotta. Usciti. Momento di riflessione: coppelle raffiguranti Cassiopea, massi raffiguranti astronavi, piccoli tempietti raffiguranti divinità, un grosso squarcio in una montagna: passaggio degli alieni?

22:17: Berry e il team si addentra nello squarcio della montagna e trova molte “macine” incavate all’interno sia sulle pareti, sia sul soffitto. Nuove clip di Real Mistery: Area 51 e gli alieni. Pubblicità: annunciato il fachiro che farà un giro su se stesso su una punta accuminata e (via Twitter) lo gnomo armato di ascia.

22:26: Mirko Barbaglia (fondatore Ghost Hunter) parla di un poltergeist in una casa di Como. Piccolo Talk in studio con Florentina Recheldi e Daniele Gullà, conducono Daniele Bossari e Nicole Pelizzari. Segue un esperimento con la termocamera.

22:47: Si ritorna in studio. Pinketts vestito in un modo molto particolareggiato annuncia fra “un artistoide” ed una “impepata di cozze” un servizio su Andrew – l’uomo dalla pelle impenetrabile. Il servizio si apre con Andrew Stanton che poggia lo sterno su una lama appuntita e poi si poggia sopra e ruotea su se stesso più volte. Adesso parte la speigazione scientifica su cosa sarebbe successo ad un uomo normodotato, ovvero sarebbe stato conficcati al centro del petto.

22:52: Il servizio continua raccontando la storia di quest’uomo. Viene riproposto il macabro esperimento davanti agli esperti e poi la scoperta: Andrew riesce a muovere gli organi interni. Viene fatta una radiografia all’uomo e si scopre che la lancia arriva a “toccare” la colona vertebrale. Un altro piccolo Real Mistery: avvistamenti di oggetti volanti non identificati.

23:00: Tocca a Rachele Restivo che quest’anno tratterà dei Misteri di Hollywood. Questa sera tocca ad Elvis Presley.

23:07: Arriva Andrea Gullà e la sua rubrica sui fantasmi: si discute di un suono simile ad uno sparo. Pubblicità.

23:13: Con il solito discorso vago e divertete, Pinketts annuncia un altro super uomo: la voce che fa esplodere il cristallo. Pinketts parlava con un bicchiere (di plastica) in mano. Jaime Vendera parla della scoperta del suo “potere”. Segue esperimento sotto gli occhi degli esperti e analisi delle corde vocali.

23:23: Adesso va in onda un mini servizio che coinvolge le slip inviate dai telespettatori. Nicole Pelizzari e Jane Alexander annunciano un servizio sulla plastinazione: “la ricerca della vita eterna”. Conduttore del servizio è Pinketts. La plastinazione è un processo che permette la corservazione di cadavero per centinaia di anni; l’inventore di tale tecnica ne ha addirittura realizzato un museo dove mostra cadaveri aperti: questione tanto tetra quanto scientifica. Organi, ossa, muscoli: tutto in bella mostra dei visitatori.

23:42: Nuovi Real Mistery: il ritorno dello gnomo armato di ascia, cammina zoppo, vestito con abiti medievali; a seguire, l’avvistamento di un cadavere di sirena arenato su una spiaggia dopo un uragano. Pubblicità.

23:47: Si ritorna con le “Profezie che non si sono avverate”. Seguono i Real Mistery sui rilevamenti fotografici su Marte: c’è vita?

24:00: Jane Alexander lancia il servizio di Adam Kadmon. Questa settimana si parla di EuroGendFor e i segreti della Super Polizia Europea. A fine servizio, invita tutto il pubblico a cercare il relativo Trattato di Velsen e di ribellarsi qual’ora qualcuno non sia d’accordo: “Chi tace, acconsente“.

00:06: Jane Alexander parla dei cerchi nel grano. L’inviata parla con un’artista esperto nella realizzazione dei cerchi nel grano: Matthew Williams. L’uomo spiega che la realizzazione non è per nulla complessa: bastano almeno 3 uomini, un metro, uno schema disegnato su carta e delle assi di legno ognuno di esso legato ad un pezzo di corda.

00:15: L’artista però aggiunge che una sera sono stati raggiungi da alcune luci provenienti da mezz’aria. Altre volte sono stati sorpresi da alcune  ombre nere nei campi. In entrambi i casi, queste presenze proteggono o spaventano i circle-maker. Alexander: “I cerchi sono fatti dunque dagli uomini ma possiamo escludere la pista aliena? No, non possiamo“. Pubblicità.

00:24: Arriva Pablo Ayo e la rubrica sugli avvistamenti Ufo. I primi due casi sono dei fake, il terzo è ancora in fase di studio.

00:30: Jane Alezander legge un piccolo brano sul tema del terzo segreto di Fatima. Si spengono le luci in sala. Sigla.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *