Nina Moric a Verissimo “Non odio Fabrizio Corona, ma spero che paghi”

By on gennaio 19, 2013

text-align: justify”>“Non odio Fabrizio, ma spero che paghi”. Nina Moric ospite a Verissimo di Silvia Toffanin parla della condanna di Fabrizio Corona a 5 anni di reclusione per estorsione e traffico illecito di dati. La  modella entra in studio visibilmente scossa, tanto che è proprio la conduttrice a farla sedere. Durante l’intervista, la Moric ha parlato della condanna di quello che il 14 Febbraio diventerà a tutti gli effetti il suo ex marito: ” Io non odio Fabrizio Corona, lui è il padre di mio figlio, però spero che paghi”. Nina, oltre che provata, sembra tuttavia invasa da una carica spirituale notevole, forse anche merito del suo viaggio a Gerusalemme, e dice che tutti meritano una seconda possibilità. Lei ha già dato una possibilità a Fabrizio Corona, ma sa che Carlos, il loro figlio, darà la sua seconda opportunità al padre. “Carlos è un bambino meraviglioso. Rido quando parlo di lui perché è un bambino maturo. Ha dieci anni ma a volte sembra lui essere il nostro genitore. Esorta Fabrizio a mettere il casco, a mettere la cintura.E’ molto protettivo ma vuole essere trattato come un bambino di dieci anni, come è giusto che sia”.

fabrizio-corona-paparazzo

Nina è molto legata a suo figlio e dice che lui ha sofferto molto a causa di Fabrizio, il quale non ha remore a comportarsi in modo discutibile e finire sui giornali nonostante Carlos.Scandali, non ultimo quello con la sosia di Belen, condanne e altro rischiano di mettere in crisi la serenità del piccolo. La Moric si augura che veramente Fabrizio possa cambiare col carcere e dice parole molto forti ” Spero che Fabrizio faccia questi cinque anni o anche una riduzione della pena, non mi interessa, però deve scontare il carcere. Solo attraverso la sofferenza, quella vera, potrà effettivamente cambiare. Quello che è successo è la giusta conclusione della sua storia, dopo quello che ha fatto negli anni. Penso che lui abbia venduto <<l’anima al diavolo>>, anche se non dovrei dirlo perché penso che Dio ci perdonerà tutti. Però, la sua amicizia con Mora lo ha portato su una strada sbagliata”. Nina, ripetendo più volte di non voler fare polemiche, afferma che sia Fabrizio che Mora hanno voluto ottenere sempre di più, ricchezza e potere e per loro questo si è dimostrato un boomerang.

Forse Corona si è fatto deviare dall’agente dei vip. “Però Lele era molto generoso, Fabrizio non lo è mai stato, nemmeno con me. Non ha quasi mai pagato gli alimenti ma io sono una modella, sono contenta di ciò che sono e sono indipendente. Ho perso molti soldi a causa sua, ma non gli porto rancore”. Nina  conclude dicendo essere serena quando si guarda allo specchio ed ora è felice accanto ad un nuovo amore Matteo Bobbi e spera di avere un secondo figlio, magari una bambina, non escludendo che una volta effettivo il divorzio possa diventare nuovamente moglie, visto che crede profondamente nel matrimonio…

About Dario Ghezzi

Dario Ghezzi nasce il 28 Giugno 1988. Fin da bambino matura la passione per la scrittura e il mondo dell’arte. Dopo il Liceo Classico si iscrive alla facoltà di Letteratura musica e spettacolo dell’Università la Sapienza di Roma laureandosi nel 2011. Nel 2012 si iscrive alla magistrale di Cinema Televisione e Produzione Multimediale dell’università Roma 3 e nello stesso anno ha frequentato una scuola di recitazione. E’ autore di tre romanzi usciti con ilmiolibro.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *