Pamela Camassa: ” Devo gran parte della mia carriera a Carlo Conti. Con Filippo formeremo una famiglia molto presto”

By on gennaio 31, 2013
foto di pamela camassa

text-align: justify”>foto di pamela camassaPAMELA CAMASSA E LA SUA CARRIERA ARTISTICA. Pamela Camassa è una delle show girl più gettonate dell’ultimo periodo. È stata tra i concorrenti di Tale e Quale show, dove ha saputo farsi apprezzare dal pubblico e dai giurati. Addirittura è riuscita a conquistare la stima di Christian De sica che le ha promesso un posto nel suo prossimo show su Rai1. Adesso la troviamo nella nuova edizione de I migliori anni, dove cura i collegamenti con le giurie che votano le esibizioni degli otto cantanti in gara. In un’intervista al settimanale Vero Pamela si dice molto contenta di questa nuova esperienza:

“ lavorare al fianco di Carlo vuol dire far parte di una trasmissione elegante, divertente,  e di qualità. Carlo si preoccupa di ogni dettaglio ed è capace di motivare e di mettere a proprio agio chiunque lavori con lui. Anche a Tale e quale show faceva lo stesso”.

Conti è stato il pigmalione di Pamela, che dopo aver partecipato a Miss Italia nell’edizione del 2005 condotta proprio dal presentatore toscano, è approdata a I raccomandati prima, alla prima edizione de I migliori anni poi e ancora nelle recenti apparizioni televisive tutte sotto la guida di Conti. Pamela dice di essere molto grata a lui e assicura che gli deve molto della sua carriera. La Camassa è stata anche concorrente del talent Ballando con le stelle nel 2007 classificandosi seconda, e del reality La Talpa nel 2008.

LA VITA PRIVATA DELLA CAMASSA. Al settimanale racconta anche del rapporto che la lega da ormai cinque anni, all’ex gieffino Filippo Bisceglie: “il segreto del nostro rapporto è che siamo l’uno l’opposto dell’altro. Lui ordinato, io disordinata, lui sa cucinare, io ai fornelli sono una frana”. Pamela ammette di voler metter su famiglia con Filippo, e pensa al matrimonio e ad una futura maternità dopo essersi stabilizzata da un punto di vista professionale. Le auguriamo grande fortuna e felicità perché è una ragazza che nonostante sia entrata a far parte del mondo dello spettacolo, non si è montata la testa, ma in tutta la sua umiltà si fa strada ottenendo sempre dei buoni consensi.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *