Presadiretta torna stasera 6 gennaio in prima serata con “Ladri di partito”

By on gennaio 6, 2013
presadiretta-logo

text-align: justify”>Riccardo iacona torna stasera 6 gennaio con Presadiretta

PRESADIRETTA torna stasera 6 gennaio con una nuova puntata che tirerà le somme sulla burrascosa situazione politica che ha travolto i partiti nell’anno appena trascorso. Ladri di partito si intitolerà infatti la puntata condotta da Riccardo Iacona (leggete l’intervista esclusiva realizzata al giornalista Rai) dedicata ai casi di appropriazione indebita dei rimborsi elettorali dei partiti. Dalla situazione riguardante i 40 consiglieri di maggioranza della Regione Lombardia,  alla vicenda di Francesco Belsito, l’ex tesoriere della Lega indagato dalle Procure di Milano, Napoli e Reggio Calabria per finanziamento illecito ai partiti, truffa ai danni dello Stato e riciclaggio in favore della ndrangheta ma anche quella legata a Luigi Lusi, il tesoriere della Margherita che secondo l’accusa della Procura di Roma avrebbe estorto 22 milioni di rimborsi della Margherita per trasferirli sui suoi conti.

PRESADIRETTA tornerà inoltre sulla vicenda  dei cosiddetti “Batman e Robin”Franco Fiorito, il capogruppo del PDL e Vincenzo Maruccio, capogruppo dell’IDV alla Regione Lazio che avrebbero sottratto i soldi pubblici trasferendoli nella loro tasche, in una situazione che vede i partiti ormai completamente contagiati da un’avidità senza fine, su cui Presadiretta proverà a fare luce.  Effettivamente, stando alle dichiarazioni degli autori della trasmissione, ci sono voluti mesi per ricostruire i privilegi dei Partiti  alla Regione Lazio, come l’aumento del finanziamento dei gruppi consiliari, passato da un milione di euro nel 2010 a 14 milioni di euro nel 2012 in ben cinque delibere uscite dall’ufficio di presidenza senza che nessuno dei Partiti dicesse nulla.

Dunque una puntata che si preannuncia davvero interessante quella di Presadiretta di stasera 6 gennaio in prima serata su Rai Tre che andrà in onda fino a mezzanotte, proprio per la mole di documentazione raccolta che verrà mostrata ai telespettatori, ormai stanchi di questo sistema politico affaristico. “A noi dell’informazione – ha dichiarato Riccardo Iacona –  il compito di vigilare su programmi e candidature, ma anche di porre all’attenzione del Paese e della Politica la vera agenda dell’Italia  che è fatta di lavoro, industria, bonifiche, ambiente, sanità, ricerca, di modernizzazione del Paese, di lotta alla corruzione politica e all’evasione, di contrasto alla grande criminalità organizzata e ultimo, ma non ultimo, di politiche per  diminuire drasticamente la statistica delle donne uccise nel nostro Paese e per arginare l’endemica violenza di cui le donne sono oggetto in Italia”, tutti argomenti che saranno sviscerati nel corso di questa nuova edizione di Presadiretta.

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *