Rai Boh: DIRETTA della prima puntata del 29 gennaio con Enrico Mentana

By on gennaio 30, 2013
RAI BOH prima puntata Facchinetti

text-align: justify”>RAI BOH prima puntata Facchinetti

RAI BOH, DIRETTA 29 GENNAIO CON ENRICO MENTANA – Andrà in onda fra pochi minuti la prima puntata del factual show di Francesci Facchinetti, ovvero Rai Boh. Il programma che è stato più volte rimandato vedrà come ospite della prima puntata Enrico Mentana (e non Simona Ventura o Paola Perego, come era stato precedentemente annunciato sulla Rete). Rai Boh si districherà fra sketch e monologhi comici (con “Il ParanoicomicoCarlo Giuseppe Gabardini , Massimo Bagnato “Il Gossipparo”, Desy Luccini “La presidentessa delle vallette”) e momenti di confidenza con l’ospite di puntata che dovrà districarsi con alcune prove dedicate al mondo della tv.

L’ospite infatti dovrà superare La stanza dei bottoni, dove dovrà comporre il proprio personalissimo palinsesto settimanale; Spazio poi a L’intervista di Mamma Rai ovvero Nicoletta Orsomando; segue Conduttore ideale dove Facchinetti, con l’aiuto dell’ospite, cercherà di  comporre il presentatore ideale. In chiusura di puntata ci sarà L’esame di Francesco, una prova per verificare cosa il nostro conduttore abbia imparato dalla lezione del giorno. Noi siamo pronti: segui con noi di LaNostraTv la prima puntata di Rai Boh, qui sotto.

23:41: Sigla (Rap). Apre lo show Carlo Gabardini Il paraonico e il suo monologo. Monologo finito, entra Facchinetti.

23:48: Ad una domanda bisbigliata da Facchinetti, il pubblico urla in coro “Boh!”. E poi su “Ce la farò ad imparare qualcosa?” di nuovo “Boh!”. Segue sketch sui telegiornalisti, sembra di esser tornati a Sputnik (Italia Uno). Vedo che di Sputnik ci sono pure gli stessi comici.

23:52: Lo Sketch sui telegiornali continua e in collegamento c’è Fubelli. In diretta da Corleone, non sa cosa dire ai telegiornalisti in studio. Meno male che è durato tutto poco.

23:54: Facchinetti parla con la Presidentessa delle Vallette Disoccupare che scrocca il collegamento internet della Rai. Arriva l’anchorman di prima che ci prova con la pupa. Facchinetti lo sgrida. La Valletta “non ci capisce più niente” e va via. Va via anche il telegiornalista. Facchinetti lancia un altro sketch a tema Meteo.

23:56: Federico Basso conduce questo Meteo fatto di battutine forse un po’ scontate. “Ma tanto le previsioni non ci azzecano mai”, appunto.

23:58: Facchinetti annuncia Enrico Mentana che entra in studio. Il direttore viene accompagnato al divano per fare l’intervista con Mamma Rai Orsomando.

00:04: “Cosa non le piace della tv?” Mentana: “Non mi piace un sacco di cose. Soprattutto il controllo soffocante che la politica ha nei confronti della tv. Che ha costretto a fare i salti mortali. Non mi piace inoltre quella serie di programmi vacui fatti solo per share dove si tirano in ballo casi umani a cui il conduttore si vede lontano un miglio che non gliene frega nulla“.

00:06: Mentana: “Ci sono dei programmi di servizio pubblico di eccellenza, non solo in Rai. La Gabanelli fa servizio pubblico… Io posso vantarmi di non aver mai detto bugie. Non ho mai nascosto notizie perché facevano comodo a qualcuno. Quando l’interesse dell’editore collide con quella del giornalista, non va per niente bene…“.

00:11:  Mentana: “Il difetto professionale più grosso che ho è un certo narcisismo. Essere sempre al centro del quadrato e cercare di non delegare quasi mai. Proprio per il gusto di dire la mia, magari qualche volta potrei oscurare il fatto. Bisogna essere fragranti: bisogna essere se stessi ma annunciare la notizia così com’è“.

00:18: Mentana: “Un dirigente Tv non deve lasciarsi spiazzare dall’opinione pubblica. Bisogna ascoltare la società e i loro gusti. Anche per sapere quali nuovi programmi far nascere. “Ancora questo programma?” quante volte lo abbiamo pensato? Il pubblico invece spesso fa il pecorone: si appella al palinsesto. Dovrebbe essere più attivo, guardare al computer… Dare credito a programmi che non hai visto che non guardi perché ne hai sentito parlar male

00:20: Mentana: “Un Consiglio a Facchinetti? Devi uscire dalla televisione. Scherzo. Progettati però un percorso di crescita…“. Segue Sketch parodia di X Factor.

00:23: Arriva il sindacato delle Vallette. Devo dire che questa gag è divertente: “Gli stacchetti sono la vergogna del nostro Paese. Noi vogliamo ballare più piano!“.  “Seminude sempre, struccate mai!” “Valletta Valleta: lo Stato ci rifletta!”.

00:25: La parodia di Clio Make Up di Real Time.

00:28: Segue una parodia sui telefilm polizieschi. Nel sottopancia viene annunciata La Stanza dei Bottoni per Mentana. Segue Il Gossipparo Simone Barbato, che millanta di conoscere i più importanti volti dello Spettacolo del mondo: Produttore musicale di Beyoncè, ex di Maryl Streep, è stato il capo di Giorgio Armani e ha avuto conoscenze ravvicinate con la Schiffer.

00:36: Francesco annuncia un secondo Sketch sui telegiornalisti del Tg24. Mentana scegli il proprio palinsesto: Lunedì, Piazza Pulita. Martedì, Festival di Sanremo e Ballarò. Mercoledì, Porta a Porta e Le Invasioni Barbariche. Giovedì,  Servizio Pubblico e Masterchef. Venerdì, Crozza nel Paese delle Meraviglie e L’Ultima Parola. Sabato, la Finale di Sanremo e il calcio. Domenica, Che Tempo Che Fa e Le Iene.

00:46: Viene congedato Mentana. Sketch parodia dal titolo “Cacciatori di Miti inspiegabili” (con fidanzate e commercialisti, qui sotto in foto).

00:50: Titoli di coda. Fine.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *