“Red or black?”, il nuovo game show di Raiuno condotto da Fabrizio Frizzi: ecco come fare per partecipare

By on gennaio 8, 2013

text-align: center”>Red or black logo

“RED OR BLACK?”, IL NUOVO GAME SHOW DI RAIUNO CONDOTTO DA FABRIZIO FRIZZI. Nuovo quiz in arrivo sulla prima rete della Tv di Stato: trattasi di Red or black?, game show che debutterà in Italia il 22 febbraio prossimo e del quale proprio in questi giorni stanno cominciando ad andare in onda i primissimi spot. Ce ne siamo già occupati alcune settimane fa: il programma sarà condotto da Fabrizio Frizzi e andrà in onda in prima serata su Raiuno. Il gioco prevede la sfida tra 8 concorrenti posizionati all’interno di una grande arena. Come lascia intendere il titolo, a vincere sarà il “rosso” o il “nero”, proprio come il gioco della roulette. Per gli sfidanti si tratterà di indovinare l’esito di una serie di pronostici e solo il concorrente che avrà accumulato il maggior numero di pronostici verificati conquisterà l’accesso alla fase finale del gioco.

fabrizio-frizzi-foto

“RED OR BLACK?”, ECCO COME FARE PER PARTECIPARE. Per prendere parte al nuovissimo game show, prodotto da Rai Intrattenimento in collaborazione con Magnolia SpA e ideato da Simon Cowell, che dal 22 febbraio prossimo terrà compagnia ai telespettatori di Raiuno per 8 settimane è necessario iscriversi al sito www.casting.rai.it o telefonare al numero 199.123.000. In palio un cospicuo montepremi in gettoni d’oro che, qualora non venisse assegnato a nessuno dei concorrenti in gara in una determinata puntata, si andrà a sommare al jackpot che aumenterà di settimana in settimana. A sfidare i concorrenti ci saranno atleti, artisti e performers italiani e stranieri, abilissimi nelle loro rispettive specialità e discipline.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *